Inviare email da stampanti, scanner o applicazioni

Utilizzare le impostazioni di G Suite per configurare l'invio di email da un dispositivo o da un'applicazione

Questo articolo è rivolto agli amministratori di G Suite. Se non sei un amministratore e vuoi inviare un'email da un dispositivo o da un'applicazione, rivolgiti all'amministratore di G Suite per ricevere assistenza.

Puoi configurare una stampante, uno scanner, il fax o un'applicazione on-premise per inviare email con G Suite utilizzando:

  • Servizio di inoltro SMTP di G Suite (consigliato)
  • Server SMTP di Gmail
  • Server SMTP di Gmail con restrizioni

Apri tutto  |  Chiudi tutto

Passaggio 1: scegli l'opzione di configurazione

In base a ciò che supporta il dispositivo o l'applicazione che vuoi usare, puoi scegliere una delle seguenti opzioni di configurazione.

Servizio di inoltro SMTP di G Suite

Utilizza il servizio di inoltro SMTP per inviare posta dalla tua organizzazione mediante l'autenticazione degli indirizzi IP. Puoi inviare messaggi a chiunque all'interno o all'esterno della tua organizzazione. Questa è l'opzione più sicura.

Requisiti

Limiti di invio

Un utente di G Suite può inoltrare messaggi a non più di 10.000 destinatari al giorno. 

Vedi Limiti di invio per il servizio di inoltro SMTP
Filtri antispam Le email sospette potrebbero essere filtrate o rifiutate.
Nome di dominio completo del servizio SMTP smtp-relay.gmail.com
Opzioni di configurazione
  • Porta 25, 465 o 587

  • Protocolli SSL (Secure Socket Layer)/TLS (Transport Layer Security).

  • Gli IP dinamici sono consentiti, ma potrebbe essere necessario un IP statico a causa dei requisiti di autenticazione.

Vedi Panoramica delle connessioni SSL
Requisiti di autenticazione

Indirizzo IP statico o accesso utente G Suite valido.

Nota: il tuo indirizzo email G Suite completo (tu@dominio.it) e la password sono obbligatori quando l'inoltro avviene tramite le porte 587 e 465.
Requisiti del server SMTP di Gmail

Puoi inviare email a chiunque all'interno o all'esterno della tua organizzazione. Questa opzione richiede l'autenticazione con l'account e la password di Gmail o G Suite. 

Requisiti

Limiti di invio

2000 messaggi al giorno. 

Vedi Limiti di invio delle email
Filtri antispam Le email sospette potrebbero essere filtrate o rifiutate.
Nome di dominio completo del servizio SMTP smtp.gmail.com
Opzioni di configurazione
  • Porta 465 (SSL richiesto)

  • Porta 587 (TLS richiesto)

  • IP dinamici consentiti

Vedi Panoramica delle connessioni SSL
Requisiti di autenticazione Per l'autenticazione è necessario l'indirizzo email di Gmail o G Suite (tu@dominio.it) completo.
Requisiti del server SMTP di Gmail con restrizioni

Consente di inviare messaggi solo agli utenti di Gmail o G Suite. Questa opzione non richiede l'autenticazione. 

Requisiti

Limiti di invio I limiti sono applicati per utente. Questa opzione limita l'invio di messaggi solo agli utenti di Gmail o G Suite.
Filtri antispam Le email sospette potrebbero essere filtrate o rifiutate.
Nome di dominio completo del servizio SMTP aspmx.l.google.com
Opzioni di configurazione
  • Porta 25

  • TLS non richiesto

  • IP dinamici consentiti 

  • Possono essere inviati messaggi solo agli utenti di Gmail o G Suite

Requisiti di autenticazione Nessuno

Passaggio 2: configura il dispositivo o l'applicazione per l'invio di email

L'assistenza G Suite non fornisce supporto per le impostazioni della configurazione. Per avere assistenza nella configurazione, consulta la documentazione del dispositivo o dell'applicazione.

Per configurare il dispositivo o l'applicazione per l'invio di email utilizzando i server Gmail, segui la procedura indicata per l'opzione che hai scelto nel passaggio 1.

Configurare l'inoltro SMTP di G Suite nella Console di amministrazione
  1. Accedi alla Console di amministrazione Google.

    Accedi utilizzando l'account amministratore (non termina con @gmail.com).

  2. Nella home page della Console di amministrazione, vai ad Applicazionie poiG Suitee poiGmaile poiImpostazioni avanzate.

    Suggerimento: per vedere le Impostazioni avanzate, scorri fino in fondo alla pagina di Gmail.

  3. Accanto a Servizio di inoltro SMTP, fai clic su Configura.
  4. Configura il servizio di inoltro SMTP.
    Vedi Inoltro SMTP: indirizzare i messaggi non Gmail in uscita attraverso Google
  5. Sul dispositivo o nell'applicazione, usando la porta 25, 465 o 587, esegui la connessione a smtp-relay.gmail.com.
Utilizzare il server SMTP di Gmail

Se ti connetti usando il protocollo SSL (Secure Sockets Layer) o TLS (Transport Layer Security), puoi inviare messaggi a chiunque se usi smtp.gmail.com come server.

Prima di iniziare (consigliato): se utilizzi la verifica in due passaggi e il dispositivo o l'applicazione non accetta i codici di verifica, configura le password per l'app per l'account desiderato. Per i dettagli, vedi Accesso utilizzando password per le app

  1. Inserisci smtp.gmail.com come indirizzo del server.
  2. Nel campo Porta inserisci uno dei seguenti numeri:
    • Se utilizzi SSL, inserisci 465.
    • Se utilizzi TLS, inserisci 587.
  3. Per l'autenticazione, inserisci il tuo indirizzo G Suite o Gmail completo (tu@dominio.com) e la password. Assicurati di accedere all'account prima di utilizzarlo con il dispositivo o l'applicazione.
Utilizzare il server SMTP di Gmail con restrizioni

Se il dispositivo o l'applicazione non supporta SSL, puoi inviare i messaggi solo agli utenti di Gmail o G Suite. Inoltre, dovrai utilizzare il server SMTP con restrizioni aspmx.l.google.com.

  1. Sul dispositivo o nell'applicazione, esegui la connessione al server SMTP con restrizioni:
    1. Inserisci aspmx.l.google.com come indirizzo del server.
    2. Nel campo Porta inserisci 25.
  2. Nella Console di amministrazione Google, aggiungi l'indirizzo IP del dispositivo o dell'applicazione alla whitelist email. Per i dettagli, vedi Autorizzare indirizzi IP in Gmail.
  3. Configura un record SPF per il tuo dominio con l'indirizzo IP del dispositivo o dell'applicazione in modo che i destinatari non rifiutino la posta inviata dal dominio.

    Ad esempio, se il tuo dispositivo esegue l'invio da 123.45.67.89, aggiungi questo indirizzo al record SPF senza rimuovere i server di posta di G Suite dal record seguente:

    v=spf1 ip4:123.45.67.89 include:_spf.google.com ~all.

    Per maggiori dettagli, vedi Evitare lo spoofing delle email con i record SPF.

    Suggerimento: per verificare il record SPF, utilizza gli Strumenti per G Suite.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?