Inviare email da stampanti, scanner o app

Configurare un dispositivo o un'app per inviare email tramite Google Workspace

Questo articolo è rivolto agli amministratori. Se stai tentando di inviare email da un dispositivo o da un'app utilizzando il tuo account Gmail, rivolgiti all'amministratore per ricevere assistenza.

In qualità di amministratore, puoi configurare i dispositivi e le app in modo da inviare email tramite Google Workspace. Ad esempio, puoi configurare il tuo account Gmail in modo da inviare la posta da stampanti e scanner comuni, come Canon, Epson, HP, Ricoh o Xerox.

Nota: il tuo piano di assistenza potrebbe non includere il supporto per prodotti di terze parti. In questo caso, contatta l'assistenza del dispositivo o app di posta di terze parti.

Utilizzare il servizio di inoltro SMTP (consigliato)

Consigliamo di utilizzare il servizio di inoltro SMTP di Google Workspace per inviare posta da questi dispositivi perché esegue l'autenticazione utilizzando gli indirizzi IP. Con il servizio di inoltro SMTP, i dispositivi e le app possono inviare messaggi a chiunque all'interno o all'esterno dell'organizzazione. Si tratta dell'opzione più sicura.

Se disponi della versione gratuita precedente di G Suite, esegui l'upgrade a Google Workspace per ricevere questa funzionalità. 

Requisiti

Limiti di invio

Un utente può inoltrare messaggi a non più di 10.000 destinatari al giorno.

Per maggiori dettagli: Limiti di invio per il servizio di inoltro SMTP
Filtri antispam Le email sospette potrebbero essere filtrate o rifiutate.
Nome di dominio completo del servizio SMTP smtp-relay.gmail.com
Opzioni di configurazione
  • Porta 25, 465 o 587

  • Protocolli SSL (Secure Socket Layer)/TLS (Transport Layer Security).

  • Gli IP dinamici sono consentiti, ma potrebbe essere necessario un IP statico a causa dei requisiti di autenticazione.

Per maggiori dettagli: Panoramica delle connessioni SSL
Requisiti di autenticazione

Indirizzo IP statico o accesso utente valido.

Configurare il servizio di inoltro SMTP

  1. Accedi alla Console di amministrazione Google.

    Accedi utilizzando l'account amministratore (non termina con @gmail.com).

  2. Nella home page della Console di amministrazione, vai ad Applicazionie poiGoogle Workspacee poiGmaile poiRouting.
  3. Accanto a Servizio di inoltro SMTP, fai clic su Configura.
  4. Configura il servizio di inoltro SMTP seguendo i passaggi descritti in Inoltro SMTP: indirizzare i messaggi non Gmail in uscita attraverso Google.

Sul dispositivo o nell'app, esegui la connessione a smtp-relay.gmail.com su una di queste porte: 25, 465 o 587.

Altre opzioni di configurazione

In base a ciò che è supportato dal dispositivo o dall'app, puoi utilizzare una di queste altre opzioni di configurazione per inviare email da stampanti, scanner o app.

Utilizzare il server SMTP di Gmail

Se ti connetti via SSL o TLS, puoi inviare posta a chiunque all'interno o all'esterno dell'organizzazione utilizzando smtp.gmail.com come server.

Questa opzione richiede l'autenticazione con l'account e le password di Gmail o Google Workspace.

Se la verifica in due passaggi non funziona con la stampante o lo scanner in uso

È possibile che gli scanner o le stampanti meno recenti non supportino OAuth, che consente alle app e ai dispositivi di condividere i dati del tuo Account Google senza richiedere il nome utente o la password. In questo caso, prima di configurare il dispositivo, segui questi passaggi:

  1. Attiva le app meno sicure nella Console di amministrazione.
  2. Chiedi agli utenti di attivare le app meno sicure nei loro account.
  3. Chiedi agli utenti di creare e utilizzare password specifiche per le app con il dispositivo o l'app che invia email.

Requisiti

Limiti di invio

2000 messaggi al giorno.

Per maggiori dettagli: Limiti di invio delle email
Filtri antispam Le email sospette potrebbero essere filtrate o rifiutate.
Nome di dominio completo del servizio SMTP smtp.gmail.com
Opzioni di configurazione
  • Porta 465 (SSL richiesto)

  • Porta 587 (TLS richiesto)

  • IP dinamici consentiti

Per maggiori dettagli: Panoramica delle connessioni SSL
Requisiti di autenticazione

Per l'autenticazione è necessario l'indirizzo email di Gmail o Google Workspace (tuo.nome@solarmora.com).

Configurare l'app o il dispositivo con il server SMTP di Gmail

  1. Sul dispositivo o nell'app, inserisci smtp.gmail.com come indirizzo del server.
  2. Nel campo Porta, inserisci uno dei seguenti numeri:
    • Se utilizzi SSL, inserisci 465.
    • Se utilizzi TLS, inserisci 587.
  3. Per l'autenticazione, inserisci il tuo indirizzo Google Workspace o Gmail completo (ad esempio tuo.nome@solarmora.com) e la password. Assicurati di accedere all'account prima di utilizzarlo con il dispositivo o l'app.

Utilizzare il server SMTP di Gmail con restrizioni

Questa opzione consente di inviare messaggi solo agli utenti di Gmail o Google Workspace. Non richiede l'autenticazione e non consente di inviare messaggi a persone esterne all'organizzazione.

Se il dispositivo o l'app non supporta SSL, devi utilizzare il server SMTP con restrizioni aspmx.l.google.com.

Requisiti

Limiti di invio I limiti sono applicati per utente. Questa opzione limita l'invio di messaggi solo agli utenti di Gmail o Google Workspace.
Filtri antispam Le email sospette potrebbero essere filtrate o rifiutate.
Nome di dominio completo del servizio SMTP aspmx.l.google.com
Opzioni di configurazione
  • Porta 25

  • TLS non richiesto

  • IP dinamici consentiti

  • Possono essere inviati messaggi solo agli utenti di Gmail o Google Workspace

Requisiti di autenticazione Nessuno

Configurare l'app o il dispositivo con il server SMTP di Gmail con restrizioni

  1. Sul dispositivo o nell'app, esegui la connessione al server SMTP con restrizioni:
    • Inserisci aspmx.l.google.com come indirizzo del server.
    • Nel campo Porta, inserisci 25.
  2. Individua l'indirizzo IP del dispositivo o dell'app.
  3. Nella Console di amministrazione, aggiungi l'indirizzo IP del dispositivo o dell'app alla lista consentita. I passaggi dettagliati sono riportati in Aggiungere indirizzi IP alle liste consentite in Gmail.
  4. Configura un record TXT SPF per il tuo dominio. Assicurati che il record TXT includa l'indirizzo IP del dispositivo o dell'app, per evitare che i server di destinazione rifiutino i messaggi. Per i passaggi dettagliati della configurazione di un record TXT per SPF, vedi Prevenire lo spoofing delle email con i record SPF.
Ad esempio, se il tuo dispositivo esegue l'invio dall'indirizzo IP 123.45.67.89, aggiungi questo indirizzo al record TXT per SPF. Non rimuovere i server della posta di Google Workspace dal record TXT:
v=spf1 ip4:123.45.67.89 include:_spf.google.com ~all


Google, Google Workspace e marchi e loghi correlati sono marchi di Google LLC. Tutti gli altri nomi di società e prodotti sono marchi delle rispettive società a cui sono associati.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema

Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
true
73010
false