Notifica

Duet AI ha cambiato nome in Gemini per Google Workspace. Scopri di più

Inviare email da stampanti, scanner o app

Configurare un dispositivo o un'app per inviare email tramite Google Workspace

Destinatari dell'articolo

Questo articolo è rivolto agli amministratori di Google Workspace che vogliono inviare email da dispositivi o app che fanno parte della loro organizzazione o del loro dominio. Se sei un utente di Gmail e vuoi inviare email da un dispositivo o un'app, contatta l'amministratore della tua organizzazione.

In qualità di amministratore, puoi configurare i dispositivi e le app in modo da inviare email tramite Google Workspace. Configura Gmail in modo che invii email da stampanti e scanner comuni, tra cui Canon, Epson, HP, Ricoh e Xerox.

Sono disponibili tre opzioni per configurare l'email con una stampante, uno scanner o un'app. Seleziona l'opzione supportata dal dispositivo o dall'app:

  • Opzione 1. Inviare email con l'inoltro SMTP (consigliata)
  • Opzione 2. Inviare email con il server SMTP di Gmail
  • Opzione 3. Inviare email con il server SMTP di Gmail con restrizioni

Prima di iniziare

  • Nota: Google non supporta i problemi relativi alle app o ai dispositivi di terze parti. Per assistenza con la configurazione del dispositivo o dell'app per l'invio di email, consulta le informazioni di assistenza o contatta il fornitore del dispositivo o dell'app.
  • È possibile che gli scanner o le stampanti meno recenti non supportino OAuth, che consente alle app e ai dispositivi di condividere i dati del tuo Account Google senza richiedere il nome utente o la password. Questi dispositivi potrebbero non supportare l'invio di email.

Opzione 1. Inviare email con l'inoltro SMTP (consigliata)

Consigliamo di utilizzare il servizio di inoltro SMTP per inviare email da dispositivi o app. I servizi di inoltro SMTP autenticano i messaggi con gli indirizzi IP, in modo che i dispositivi e le app possano inviarli a chiunque all'interno o all'esterno dell'organizzazione. Si tratta dell'opzione più sicura.

Considerazioni

Quando utilizzi il servizio di inoltro SMTP:

  • Ogni utente dell'organizzazione può inoltrare messaggi a un massimo di 10.000 destinatari al giorno. Scopri di più sui limiti di invio per il servizio di inoltro SMTP.
  • I messaggi sospetti potrebbero essere filtrati o rifiutati.
  • Il nome di dominio completo del servizio SMTP è smtp-relay.gmail.com.
  • Le opzioni di configurazione includono:
    • Porta 25, 465 o 587
    • Protocolli SSL e TLS
    • Indirizzi IP dinamici (l'autenticazione potrebbe richiedere un indirizzo IP statico)

Procedura di configurazione

  1. Configura l'inoltro SMTP in Google Workspace, seguendo i passaggi descritti in Routing dei messaggi di inoltro SMTP in uscita tramite Google.
  2. Configura i tuoi dispositivi e le tue app per la connessione al servizio SMPT smtp-relay.gmail.com su una di queste porte: 25, 465 o 587.

Opzione 2. Inviare email con il server SMTP di Gmail

Se ti connetti via SSL o TLS, puoi inviare posta a chiunque all'interno o all'esterno dell'organizzazione utilizzando smtp.gmail.com come server SMTP. Questa opzione richiede l'autenticazione con l'account e la password di Gmail o Google Workspace durante la configurazione. Il dispositivo utilizza queste credenziali ogni volta che tenta di inviare email.

Considerazioni

Quando utilizzi il server SMTP di Gmail:

  • Il limite di invio è di 2000 messaggi al giorno. Scopri di più sui limiti di invio delle email.
  • I filtri antispam potrebbero rifiutare o filtrare i messaggi sospetti.
  • Il nome di dominio completo del servizio SMTP è smtp.gmail.com.
  • Le opzioni di configurazione includono:

Procedura di configurazione

  1. Sul dispositivo o nell'app, inserisci smtp.gmail.com come indirizzo del server.
  2. Nel campo Porta, inserisci uno dei seguenti numeri:
    • Per SSL, inserisci 465.
    • Per TLS, inserisci 587.
  3. Per l'autenticazione, inserisci il tuo indirizzo email Google Workspace completo (ad esempio: tuo.nome@solarmora.com) e la password. Assicurati di accedere all'account prima di utilizzarlo con il dispositivo o l'app.

Opzione 3. Inviare email con il server SMTP di Gmail con restrizioni

Questa opzione consente alla tua organizzazione di inviare messaggi solo agli utenti di Gmail o Google Workspace. Questa opzione non richiede l'autenticazione.

Se il dispositivo o l'app non supporta SSL, devi utilizzare il server SMTP con restrizioni aspmx.l.google.com.

Considerazioni

Quando utilizzi un server SMTP di Gmail con restrizioni:

  • Verifica l'indirizzo IP del tuo dispositivo o della tua app.
  • I limiti Google Workspace sono applicati per utente. 
  • I filtri antispam potrebbero rifiutare o filtrare i messaggi sospetti.
  • Il nome di dominio completo del servizio SMTP è aspmx.l.google.com.
  • TLS e autenticazione non sono obbligatori.
  • Le opzioni di configurazione includono:
    • Porta 25
    • Indirizzi IP dinamici

Procedura di configurazione

  1. Collega il dispositivo o l'app al server SMTP di Gmail con restrizioni:
    1. Come indirizzo del server, inserisci aspmx.l.google.com.
    2. Per la porta, inserisci 25.
  2. Nella Console di amministrazione Google, aggiungi il dispositivo o l'indirizzo IP dell'app alla lista consentita seguendo i passaggi descritti in Aggiungere indirizzi IP alle liste consentite in Gmail.
  3. Configura SPF per il tuo dominio. Accertati che il record SPF includa il dominio o l'indirizzo IP del dispositivo o dell'app che invia messaggi dal tuo dominio, per far sì che i messaggi provenienti da questi dispositivi non vengano rifiutati. Il record SPF deve fare riferimento a tutti i mittenti per il tuo dominio. Per informazioni dettagliate, vedi Record SPF: Google Workspace più altri mittenti


Google, Google Workspace e marchi e loghi correlati sono marchi di Google LLC. Tutti gli altri nomi di società e prodotti sono marchi delle rispettive società a cui sono associati.

È stato utile?

Come possiamo migliorare l'articolo?
Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
11814563679619052418