Ripristinare un utente eliminato di recente

Puoi ripristinare gli account eliminati di recente, inclusi gli account amministratore, entro 20 giorni dall'eliminazione. Dopo 20 giorni, i dati andranno definitivamente perduti e perfino l'assistenza Google Workspace non sarà più in grado di ripristinarli. Vedi Eliminare un utente dall'organizzazione.

Accesso al servizio precedente dell'utente

Se hai acquistato un solo servizio Google, il ripristino di un utente comporta la riattivazione immediata del suo accesso al servizio.

Se hai acquistato più di un servizio, l'accesso dell'utente viene ripristinato automaticamente per i servizi per i quali disponeva di una licenza e per i quali avevi attivato l'assegnazione automatica delle licenze. Vedi Assegnare automaticamente una licenza a tutti gli utenti dell'organizzazione.

Negli altri casi, dovrai riassegnare manualmente una licenza per il servizio all'utente. Vedi Riassegnare le licenze.

Licenze Utente archiviato: se all'utente era stata assegnata una licenza Utente archiviato (AU, Archived User), dovrai riassegnarla manualmente per far sì che i relativi dati e criteri vengano ripristinati correttamente. Vedi Gestire gli ex dipendenti e i loro dati.

Google Workspace e Google Cloud: per quanto riguarda Google Workspace, l'utente, quando la sua licenza viene ripristinata automaticamente o manualmente, può accedere di nuovo a tutte le proprie autorizzazioni di Google Cloud, nonché a email, calendari e altri dati di Google Workspace.

Ripristinare un utente

Per questa attività, devi aver eseguito l'accesso come super amministratore.

  1. Accedi alla Console di amministrazione Google.

    Accedi utilizzando l'account amministratore (non termina con @gmail.com).

  2. Nella home page della Console di amministrazione, vai a Utenti.
  3. Sopra l'elenco Utenti, fai clic su Aggiungi un filtro e seleziona Eliminati di recente.


    Trovare questa opzione in cima all

  4. Passa il mouse sopra il nome dell'utente che vuoi ripristinare e fai clic su Recupera "".

    Posiziona il puntatore sulla riga che contiene l
     
  5. Leggi l'avviso di confermae poifai clic su Continua.
  6. Seleziona l'unità organizzativa a cui vuoi assegnare l'utente.

    Leggi l'articolo Funzionamento della struttura organizzativa.

  7. Fai clic su Recupera.

Nota: l'applicazione della modifica può richiedere fino a 24 ore.

Se in precedenza era stato sospeso o i suoi dati erano stati trasferiti, l'utente sarà indicato come sospeso. Per consentirgli di accedere, vedi Ripristino di un utente sospeso.

Non è possibile ripristinare un utente se...

  • Sono passati più di 20 giorni da quando hai eliminato il suo account.
  • Il suo nome utente o alias email è stato assegnato a un'altra persona come indirizzo principale o alias email oppure è utilizzato per un gruppo.
  • Non hai una licenza utente disponibile.

Se il nome utente è già in uso…

Se provi a ripristinare un utente ma il suo nome utente è già associato a un altro account o gruppo, potresti comunque essere in grado di ripristinarlo:

  1. Cerca il nome utente nella Console di amministrazione. Per informazioni dettagliate, vedi Effettuare ricerche nella Console di amministrazione.
  2. Se il nome utente è utilizzato per un indirizzo alias o di un gruppo, modificalo o eliminalo.
  3. Segui i passaggi illustrati sopra per ripristinare l'utente che precedentemente utilizzava quel nome utente.
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema