Che cos'è una richiesta di rimozione programmata per violazione del copyright?

Se un titolare del copyright accerta che hai pubblicato una sua opera protetta da copyright su YouTube senza autorizzazione, potrebbe programmare una richiesta di rimozione del tuo video. Se il titolare del copyright richiede una rimozione posticipata, avrai a disposizione 7 giorni prima che il contenuto in questione venga rimosso.

In questo periodo di 7 giorni, puoi comportarti in diversi modi:

  • Non fare niente. Puoi attendere 7 giorni perché la rimozione sia effettiva. A quel punto il video sarà rimosso e il tuo account riceverà un avvertimento sul copyright.
  • Eliminare il video. Se rimuovi il video prima dello scadere dei 7 giorni, il video non sarà più presente sul sito, ma il canale non riceverà un avvertimento sul copyright.
  • Contattare il proprietario dei contenuti che ha richiesto la rimozione del tuo video. Ulteriori informazioni sul ritiro delle rivendicazioni per violazione del copyright.
  • Se la richiesta di rimozione posticipata è il risultato del ricorso contro una rivendicazione di Content ID, puoi annullare il tuo ricorso entro 7 giorni. In questo modo verrà evitata la rimozione e la rivendicazione rimarrà attiva sul tuo video. Ulteriori informazioni su come contestare una rivendicazione di Content ID.

Dopo 7 giorni, ovvero quando YouTube rimuoverà il video, il tuo canale riceverà un avvertimento sul copyright. A quel punto l'eliminazione del video non comporterà la risoluzione dell'avvertimento. Se completi la Scuola di copyright, l'avvertimento scadrà dopo 90 giorni. In seguito, il tuo video non verrà ripristinato.

A questo punto, potrai anche decidere di presentare una contronotifica se ritieni che il tuo video sia stato rimosso per sbaglio, poiché è stato erroneamente identificato come lesivo del copyright o rientra potenzialmente nella definizione di fair use. Ulteriori informazioni sugli avvertimenti sul copyright.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?