Modalità con restrizioni e contenuti

La Modalità con restrizioni è un'impostazione facoltativa disponibile dal 2010. Viene utilizzata da categorie limitate di utenti, quali biblioteche, scuole e istituzioni pubbliche, che scelgono di limitare la visualizzazione dei contenuti su YouTube. Questa modalità è disattivata per impostazione predefinita. Scopri come attivare o disattivare la Modalità con restrizioni.

A cosa serve la Modalità con restrizioni?
La Modalità con restrizioni è stata creata per offrire agli spettatori la possibilità di avere un maggior controllo sui contenuti visualizzati su YouTube limitandone intenzionalmente l'accesso.
La Modalità con restrizioni può essere attivata da uno spettatore per il proprio account personale o da un amministratore di sistema sui computer presenti nelle biblioteche, nelle scuole e in altre istituzioni pubbliche. Gli spettatori che attivano la Modalità con restrizioni non possono visualizzare i commenti sui video. 
Come funziona la Modalità con restrizioni?
Quando la Modalità con restrizioni è attiva, un video può risultare non disponibile per due motivi.
  • In primo luogo, in seguito al controllo che il nostro sistema automatico effettua su elementi quali i metadati, il titolo e il linguaggio utilizzato nel video.
  • In secondo luogo, alcuni video potrebbero non essere disponibili nella Modalità con restrizioni perché soggetti a limiti di età applicati da un revisore.
Sappiamo che il nostro sistema automatico talvolta commette errori quando stabilisce quali video sono disponibili nella Modalità con restrizioni. Lavoriamo costantemente per migliorare i nostri sistemi automatici.
Se i miei spettatori hanno attivato la Modalità con restrizioni, potranno vedere i miei contenuti?

I video con contenuti potenzialmente per adulti non vengono mostrati agli spettatori che hanno attivato la Modalità con restrizioni.

  • Droghe e alcol: video in cui vengono trattati argomenti come utilizzo o abuso di droghe o assunzione di alcol.
  • Scene di sesso: video con dialoghi troppo dettagliati sul sesso o raffigurazioni di scene di sesso o di attività sessuali. Alcuni contenuti didattici espliciti riguardanti educazione sessuale, effusioni o identità sessuale possono essere disponibili nella Modalità con restrizioni, insieme a scene con baci o scambi di effusioni non eccessivamente allusivi o che non rappresentano il punto focale del video.
  • Violenza: video con descrizioni esplicite di violenza, azioni violente, disastri naturali e tragedie o persino situazioni violente riportate nelle notizie.
  • Argomenti adatti a un pubblico adulto: video che trattano dettagli specifici di eventi correlati a terrorismo, guerra, crimini e conflitti politici che hanno provocato morti o feriti gravi, anche se non vengono mostrate immagini esplicite.
  • Linguaggio osceno e adatto a un pubblico adulto: video con linguaggio inappropriato ed espressioni volgari.
  • Contenuti provocatori e umilianti: video che presentano contenuti gratuitamente provocatori, offensivi o umilianti nei confronti di una persona o di un gruppo.
Sappiamo che l'applicazione indiscriminata di queste regole comporta il rischio di perdere alcuni contenuti importanti. Apprezziamo molto le storie in cui le persone parlano delle proprie esperienze personali e condividono le proprie emozioni. Il punto di forza di YouTube consiste nella possibilità di condividere storie sulle disuguaglianze, parlare della propria sessualità, confrontarsi con le diverse forme di discriminazione e sconfiggere i pregiudizi. Faremo del nostro meglio per far sì che queste storie siano disponibili nella Modalità con restrizioni. Tuttavia, tieni presente che, per essere inclusi, i tuoi contenuti devono seguire le linee guida precedenti.
La Modalità con restrizioni coincide con l'impostazione di limiti di età per i video?
No. Un video che non è disponibile nella Modalità con restrizioni non è necessariamente soggetto a un limite di età.
I contenuti soggetti a limiti di età potrebbero non essere appropriati per tutte le fasce di pubblico. Non sono visibili agli utenti che non hanno effettuato l'accesso, hanno un'età inferiore a 18 anni o hanno attivato la Modalità con restrizioni. Scopri ulteriori informazioni sui contenuti soggetti a limiti di età.
Come posso verificare se i miei video vengono filtrati dalla Modalità con restrizioni? 
Per controllare, puoi attivare la Modalità con restrizioni e cercare il video per vedere se viene visualizzato oppure andare direttamente all'URL del video per appurare se è visibile. Nota: talvolta i video non sono disponibili nella Modalità con restrizioni dopo il caricamento iniziale, poiché devono essere verificati dal nostro sistema. Attendi un po' di tempo prima di verificarne la disponibilità.
Se un video viene segnalato come inappropriato dalla community, viene filtrato dalla Modalità con restrizioni?
Un video segnalato dalla community non viene automaticamente filtrato dalla Modalità con restrizioni,
Il nostro team esamina i video segnalati per verificare se violano le Norme della community. Alcuni video non violano le nostre norme, ma potrebbero non essere appropriati per tutte le fasce di pubblico. In questi casi, il nostro team di revisione può applicare un limite di età. I video soggetti a limiti di età non vengono mostrati agli utenti che hanno attivato la Modalità con restrizioni.
La Modalità con restrizioni influisce sulla monetizzazione dei miei video?
Puoi comunque monetizzare i video che non risultano disponibili quando è attiva la Modalità con restrizioni.
I miei video vengono filtrati dalla Modalità con restrizioni. Come posso risolvere il problema?
Se modifichi il video, il nostro sistema potrebbe sottoporlo nuovamente a revisione.

 

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?