Utilizzare gli hashtag per la ricerca di video

Per aiutare gli spettatori a trovare il tuo video quando cercano uno specifico hashtag, puoi utilizzare gli hashtag nei titoli o nelle descrizioni dei video.

Trovare video mediante gli hashtag

Gli hashtag permettono di trovare facilmente video su argomenti di tendenza. Esistono due modi per trovare video utilizzando gli hashtag:

  • Cercare un hashtag su YouTube.
  • Fai clic su un hashtag nel titolo, sopra il titolo o nella descrizione del video.

Visualizzerai una pagina di risultati che mostra i video con l'hashtag in questione. 

Aggiungere hashtag ai video

Segui la procedura per il caricamento dei video, quindi inserisci l'hashtag (#esempio #hashtag) nel titolo o nella descrizione del video. 

  • Verrà aggiunto un link ipertestuale agli hashtag presenti nel titolo e nella descrizione.
  • Se il titolo del video non contiene hashtag, i primi tre hashtag della descrizione verranno visualizzati sopra il titolo.

Gli spettatori possono fare clic sugli hashtag visualizzati nel titolo del video, sopra il titolo o nella descrizione. Si aprirà la pagina di ricerca dei risultati dell'hashtag che consentirà loro di visualizzare i video correlati.

Norme di utilizzo degli hashtag

Così come tutti i video caricati su YouTube, anche gli hashtag devono rispettare le norme della community. Segui queste norme quando usi gli hashtag:

  • Niente spazi: gli hashtag non devono contenere spazi. Se vuoi un hashtag con due parole, puoi scriverle unite (#DueParole, #dueparole).
  • Eccesso di tag: non aggiungere troppi tag a un unico video. Più tag aggiungi a un video, meno diventano rilevanti per gli spettatori che li cercano. Se un video ha più di 15 hashtag, verranno tutti ignorati. Un eccesso di tag può comportare la rimozione del video dai tuoi video caricati o dalla ricerca.
  • Contenuto fuorviante: non aggiungere hashtag che non siano direttamente correlati al video. Hashtag fuorvianti o non collegati possono comportare la rimozione del video. Scopri ulteriori informazioni sulle norme relative ai metadati fuorvianti.
  • Molestie: non aggiungere hashtag con lo scopo di molestare, umiliare, intimidire, mettere alla berlina o minacciare un individuo o un gruppo. La violazione di questa norma comporterà la rimozione del video. Scopri ulteriori informazioni sulle norme relative a molestie e cyberbullismo.
  • Incitamento all'odio: non aggiungere hashtag che promuovano la violenza o l'odio nei confronti di individui o gruppi. Non aggiungere hashtag che contengano insulti razzisti, a sfondo sessuale o di altro tipo. La violazione di questa norma comporterà la rimozione del video. Scopri ulteriori informazioni sulle norme relative all'incitamento all'odio.
  • Contenuti di natura sessuale: l'aggiunta di hashtag pornografici o sessualmente espliciti può comportare la rimozione del video. Se un video è studiato per essere sessualmente provocante, è meno probabile che sia ammesso su YouTube. Scopri ulteriori informazioni sulle norme relative ai contenuti di natura sessuale
  • Linguaggio volgare: l'utilizzo di termini volgari o offensivi nei tuoi hashtag può comportare l'imposizione di un limite di età o la rimozione del video.
  • Contenuti non formattati come hashtag: mentre l'aggiunta di hashtag è consentita, l'utilizzo di normali tag descrittivi o di frasi ripetitive nella descrizione è (ancora) vietato. La violazione di queste norme può comportare la rimozione o la penalizzazione del video. Scopri ulteriori informazioni sulle norme relative ai metadati fuorvianti.
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?