Scelta delle impostazioni di importazione

Dopo aver compilato la scheda Informazioni e impostazioni, fai clic su Crea evento per caricare i dati in Impostazioni di importazione. La scheda Impostazioni di importazione è disponibile solo in Eventi e non è attualmente disponibile su dispositivi mobili o tablet.

Impostazioni di importazione
  1. Carica la miniatura dell'evento.
    Se non viene caricata una miniatura su un evento imminente, verrà visualizzata una versione ritagliata della grafica o dell'avatar del canale. Una volta online, selezioneremo automaticamente un fotogramma ogni 5 minuti.
  2. Configura la chiave stream:
    1. Per iniziare, seleziona una "Chiave stream monouso". La chiave stream sarà "a risoluzione variabile" quindi non dovrai specificare una risoluzione o una frequenza fotogrammi.
    2. Gli utenti più esperti possono creare una chiave stream riutilizzabile. Puoi scegliere di specificare una risoluzione e una frequenza fotogrammi o creare una chiave stream a risoluzione variabile. Le chiavi stream riutilizzabili possono essere usate per più eventi dal vivo: ti basta configurarne una la prima volta e non dovrai più preoccupartene.
  3. La chiave stream e gli URL di importazione verranno visualizzati di seguito per configurare il codificatore. Copiali e incollali nel tuo codificatore oppure seleziona il tuo software di codifica dal menu a discesa per scaricare l'XML.
  4. Fai clic su Salva.

Non sarai in grado di modificare questa selezione una volta avviato l'evento. Scegli una delle risoluzioni con la qualità più alta e assicurati che il codificatore e la connessione Internet possano trasmettere in streaming alla larghezza di banda selezionata.

Molti browser supportano HTML5 e il codec video H.264 o il formato WebM.

Visualizzazione di live streaming per dispositivi mobili: gli eventi dal vivo saranno disponibili automaticamente sui dispositivi mobili tramite m.youtube.com.
Sottotitoli
La FCC richiede che i programmi sottotitolati per la TV statunitense siano sottotitolati anche online. Istruzioni per aggiungere sottotitoli.
Stream in modalità multicamera
Per ogni videocamera aggiunta, devi aumentare le risorse di codifica e di rete. Ad esempio, se hai 3 videocamere, devi triplicare i codificatori e la larghezza di banda. Non cercare di codificare più angolazioni di ripresa sullo stesso codificatore. Ti consigliamo vivamente di utilizzare gli stream di backup. Istruzioni per aggiungere ulteriori videocamere.
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?