Messaggi di errore riguardanti il live streaming

La Dashboard dal vivo e la Cabina di regia verificano la presenza di eventuali errori nello stream che stai inviando a YouTube. Questi errori vengono visualizzati accanto all'Indicatore di stato nella parte alta della Cabina di regia.

Accanto a ogni errore è presente un timestamp che indica quando è stato rilevato. Se l'errore non viene risolto, continuerà a essere visualizzato. Gli errori in rosso sono critici e potrebbero impedire l'avvio dell'evento o causare agli spettatori problemi di visualizzazione. Gli errori in giallo sono di media gravità e potrebbero causare un deterioramento della qualità dell'evento.

Di seguito è riportato l'elenco completo degli errori:

Formato dello stream non corretto

Il tuo codificatore ha un'impostazione diversa da H.264 per il video e AAC per l'audio. Imposta i formati H.264 per il video e AAC per l'audio affinché lo stream sia importato correttamente.

  • Cambia il formato del container per il video. L'attuale formato del container non è adatto a questa configurazione.
  • Lo streaming audio è stato codificato con un codec non supportato. Imposta un codec audio supportato per lo streaming (AAC, MP3).
  • Imposta il codec video per lo stream su H.264. Il video è codificato con il codec sbagliato.
  • Correggi il profilo del codec video per lo stream. Il video è codificato con il profilo del codec sbagliato.

Velocità in bit non corretta

Se non usi un punto di ingresso a risoluzione variabile, devi utilizzare la stessa velocità in bit per la risoluzione selezionata nella pagina delle Impostazioni di importazione. Se non disponi di larghezza di banda a sufficienza per la risoluzione scelta, puoi scegliere una risoluzione inferiore. Le velocità in bit corrette per ogni risoluzione sono elencate nelle impostazioni del codificatore. Utilizza i suggerimenti forniti dai messaggi di errore per fare in modo che il video sia transcodificato e trasmesso correttamente.

  • Ti suggeriamo di utilizzare un bitrate di 128 Kbps per lo stream audio. L'attuale bitrate per lo stream audio ha un valore superiore a quello consigliato.
  • Ti suggeriamo di utilizzare un bitrate di 128 Kbps per lo stream audio. L'attuale velocità in bit per lo stream audio ha un valore inferiore a quella consigliata.
  • Correggi la frequenza di campionamento per l'audio nello streaming impostandola su 44,1 kHz. L'attuale frequenza di campionamento è errata.
  • Per la velocità in bit dello streaming ti consigliamo di utilizzare un valore pari a X. L'attuale valore è superiore a quello consigliato.
  • Per la velocità in bit dello streaming ti consigliamo di utilizzare un valore pari a X. L'attuale valore è inferiore a quello consigliato.

Impostazioni audio non corrette

Il tuo codificatore sta inviando impostazioni audio non corrette. Utilizza i suggerimenti forniti dai messaggi di errore per fare in modo che l'audio sia trasmesso correttamente.

  • Invia uno stream audio. Lo stream di importazione non contiene uno stream audio.
    • Il tuo codificatore non sta inviando alcun audio.  Su alcuni codificatori è presente una casella di controllo in cui devi attivare l'audio. La pipeline di YouTube richiede l'audio per tutti i video.
  • Invia un solo stream audio. Lo stream di importazione contiene più di uno stream audio.
    • Stream audio multipli potrebbero causare l'interruzione dell'importazione.  Se vuoi avere più stream audio (ad esempio per offrire più di una lingua), puoi optare per un evento in modalità multicamera.
  • Correggi il numero di canali audio. L'audio ha più di 2 canali. Sono supportati solo 1 canale (mono) o 2 canali (stereo).

Impostazioni video non corrette.

Il codificatore sta inviando impostazioni video non corrette. Utilizza i suggerimenti forniti dai messaggi di errore per fare in modo che il video sia trasmesso correttamente.

  • Invia uno stream video. Lo stream di importazione non contiene uno stream video.
  • Invia un solo stream video. Lo stream di importazione contiene più di un video stream.
  • Il video corrente è interlacciato, ma questo tipo di video non è supportato.
    • Assicurati di utilizzare un video progressivo. Altrimenti nel tuo video compariranno elementi che incideranno fortemente sulla sua qualità.
  • L'attuale frequenza fotogrammi è troppo elevata.  Impostala su un valore pari a X o inferiore. 
    • Ricorda che la frequenza dei fotogrammi e la frequenza dei fotogrammi chiave sono collegate. Se modifichi la frequenza dei fotogrammi, devi anche modificare la frequenza dei fotogrammi chiave in modo che questi siano trasmessi ogni 2 secondi.

Frequenza dei fotogrammi chiave non corretta

Il tuo codificatore sta inviando i fotogrammi chiave con una frequenza troppo alta o insufficiente. Modifica la frequenza dei fotogrammi chiave impostandola su 2 secondi. A 30 fps, ciò vuol dire ogni 60 frame.

  • Utilizza una frequenza per i fotogrammi chiave di quattro secondi o di valore inferiore. Al momento la frequenza di invio dei fotogrammi chiave non è sufficiente per evitare problemi di buffering. L'attuale frequenza dei fotogrammi chiave è pari a X secondi. Tieni presente che gli errori di importazione possono dare origine a dimensioni GOP non corrette.
  • Le dimensioni GOP sono molto ridotte e questo può ridurre la qualità delle immagini. La frequenza di fotogrammi chiave consigliata è di quattro secondi. L'attuale frequenza dei fotogrammi chiave è pari a X secondi. Tieni presente che gli errori di importazione possono dare origine a dimensioni GOP non corrette.
    • Alcuni codificatori ti permettono di scegliere tra "GOP" aperto (variabile) o chiuso (fisso). Per una transcodifica ottimale, la pipeline di YouTube richiede un GOP chiuso.

Dimensioni video non corrette (risoluzioni)

L'altezza e la larghezza del tuo video devono corrispondere alla risoluzione scelta nella pagina delle Impostazioni di importazione. Le dimensioni corrette per ogni risoluzione sono indicate nelle impostazioni del codificatore in termini di larghezza per altezza.

  • Controlla la risoluzione video. La risoluzione attuale, pari a X, non è ottimale.
  • Devi modificare la risoluzione video. La risoluzione attuale, pari a X, non è supportata per questa configurazione. La risoluzione video prevista è pari a X.

Mancata corrispondenza tra stream principale e stream di backup

I tuoi stream principali e di backup devono avere le stesse identiche impostazioni di failover per poter funzionare correttamente. Utilizza i suggerimenti dei messaggi di errore per assicurarti che lo stream principale e quello di backup abbiano impostazioni corrispondenti.

  • Configura lo stream video principale e quello di backup in modo che abbiano la stessa risoluzione video. Con l'attuale configurazione gli stream hanno risoluzioni diverse.
  • Configura lo stream video principale e quello di backup in modo che abbiano gli stessi codec video. Con l'attuale configurazione gli stream hanno codec video diversi.
  • Configura lo stream video principale e quello di backup in modo che abbiano lo stesso interlacciamento. Con l'attuale configurazione gli stream hanno interlacciamenti diversi.
  • Configura lo stream video principale e quello di backup in modo che abbiano lo stesso profilo. Con l'attuale configurazione gli stream hanno profili diversi.
  • Configura lo stream video principale e quello di backup in modo che abbiano lo stesso bitrate. Con l'attuale configurazione gli stream hanno bitrate diversi.
  • Configura lo stream video principale e quello di backup in modo che abbiano la stessa frequenza dei fotogrammi. Con l'attuale configurazione gli stream hanno frequenze dei fotogrammi diverse.
  • Configura lo stream video principale e quello di backup in modo che abbiano la stessa frequenza dei fotogrammi chiave. Con l'attuale configurazione gli stream hanno frequenze dei fotogrammi chiave diverse.
  • Configura lo stream video principale e quello di backup in modo che abbiano la stessa frequenza di campionamento audio. Con l'attuale configurazione gli stream hanno frequenze di campionamento audio diverse.
  • Con l'attuale configurazione lo streaming video principale e quello di backup utilizzano canali audio diversi. Devi configurare gli streaming in modo che utilizzino lo stesso canale audio.
  • Configura lo stream video principale e quello di backup in modo che abbiano gli stessi codec audio. Con l'attuale configurazione gli stream hanno codec audio diversi.
  • Configura correttamente sia lo streaming principale che quello di backup. Il confronto tra gli stream non è riuscito perché uno dei due ha una configurazione non valida.
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?