Creare un live streaming con un codificatore

Sono tre i modi per trasmettere in streaming su YouTube: utilizzare una webcam, un dispositivo mobile o un codificatore. Utilizzare un codificatore ti permette di:

  • Condividere il tuo schermo o trasmettere il tuo gameplay
  • Utilizzare hardware audio e video esterno
  • Gestire una produzione avanzata (ad esempio più videocamere e microfoni)

Segui la procedura riportata di seguito per iniziare a trasmettere il tuo primo live streaming.
Introducing Live Control Room - for Live Streaming

 

1. Attiva il live streaming

La prima attivazione del live streaming potrebbe richiedere fino a 24 ore. Una volta attivato, potrai iniziare subito a trasmettere dal vivo. Scopri come attivare il live streaming.

2. Installa un codificatore

Il codificatore converte i tuoi contenuti in un formato digitale da trasmettere in streaming su YouTube. Alcuni codificatori sono applicazioni software sul tuo computer, altri invece sono hardware a sé stanti. 

Ecco un elenco di codificatori che soddisfano i criteri di YouTube Live Verified. Nessuno di essi è stato realizzato da YouTube. Valuta con attenzione i prodotti per decidere qual è il più adatto alle tue esigenze personali o professionali.

Codificatori software

Open Broadcaster Software

Si tratta di un software open source gratuito per la registrazione di video e il live streaming. 

Stage Ten

Sfrutta tutte le potenzialità di uno studio di produzione dal vivo e di una cabina di regia con una semplice applicazione web, progettata per facilitare la trasmissione di contenuti sui social media e aiutarti a trasformare la tua pagina YouTube in un canale TV social.

Streamlabs OBS
Windows, iOS, Android

Streamlabs OBS è il software leader tra gli streamer per la trasmissione di contenuti. È gratuito, open source e pieno di potenti funzionalità che ti consentono di crescere, coinvolgere i fan e monetizzare.

XSplit Broadcaster
Windows (disponibile in versione gratuita)

Un'applicazione rivoluzionaria per il missaggio audio/video che ti permette di creare registrazioni video e trasmissioni dal vivo professionali.

XSplit Gamecaster
Windows (disponibile in versione gratuita)

Il modo più facile per trasmettere in streaming e registrare i tuoi momenti migliori di gameplay con un semplice clic. Ideale per condividere il tuo gameplay.

Wirecast
Windows, Mac

Software pluripremiato e facile da usare per il live streaming e la produzione. Aggiungi videocamere, screenshot dal vivo, titoli, grafica e altro ancora premendo un semplice pulsante. Per riposizionare e ridimensionare, ti basterà fare clic sugli elementi interessati e trascinarli. Trasmetti in streaming direttamente su YouTube o su una qualsiasi destinazione RTMP. Funziona con l'API di YouTube, così potrai gestire, creare e programmare i tuoi eventi dal vivo o trasmettere in streaming sul tuo canale senza uscire dall'app.

Codificatori hardware


AirServer
Windows, Mac

Per il mirroring del tuo dispositivo mobile o del computer su YouTube.

Elgato Game Capture HD60
Windows, Mac

Per la registrazione e lo streaming di gameplay su Xbox, PlayStation o Wii U.


Epiphan Webcaster X2
Tutti i dispositivi HDMI

Codificatore hardware compatto per la realizzazione di live streaming professionali da videocamere, mixer, console o altri dispositivi HDMI. Collega la videocamera USB per il cambio d'inquadratura dal vivo e per i layout picture in picture.

LiveU Solo

Un dispositivo di codifica video che offre live streaming wireless one touch.

SlingStudio

La prima piattaforma di trasmissione multicamera portatile e wireless del settore. Monitora, registra, passa da una videocamera all'altra, modifica e trasmetti in diretta streaming video di qualità HD in modalità wireless su YouTube.

Teradek VidiU Pro

Trasmetti ovunque in streaming in qualità professionale da qualsiasi videocamera HDMI, commutatore o sorgente video.

Codificatori per dispositivi mobili


AirServer
Windows, Mac

Per il mirroring del tuo dispositivo mobile su YouTube.

Streamlabs OBS
Windows, iOS, Android

Basato su OBS, offre avvisi di Streamlabs, widget, opzioni di donazione, filtri per il viso e migliaia di temi e overlay gratuiti.

Wirecast Go
iOS

Download gratuito dall'App Store iOS. Realizza e riproduci in tutta semplicità trasmissioni professionali dal vivo dal tuo iPhone. Cambia riprese e aggiungi foto, grafica e altro ancora su un massimo di tre livelli alla volta, per una produzione eccellente su dispositivo mobile. Leggi i commenti e le chat di YouTube in tempo reale e interagisci con il pubblico. Programma, crea e gestisci i tuoi eventi YouTube Live direttamente nell'app. Esegui l'upgrade dalla versione gratuita per trasmettere in streaming su qualsiasi destinazione RTMP.

3. Collega il tuo hardware

Se stai utilizzando hardware aggiuntivo, come webcam, microfono o cuffie, collegali e assicurati che siano configurati nel codificatore.

A seconda del tuo live streaming, potresti utilizzare hardware differenti. Di seguito sono riportati alcuni esempi tipici:

Eventi di gioco e informali dal vivo
Molti di coloro che trasmettono in streaming utilizzano microfono esterno, webcam e cuffie. I giocatori possono anche utilizzare altri strumenti come un green screen.

Live streaming professionali
Gli assetti per un live streaming avanzato possono includere diversi microfoni e videocamere, mixer e codificatori hardware. 

4. Collega il codificatore e trasmetti dal vivo

Per iniziare a trasmettere, inserisci l'URL del server di YouTube Live e la chiave stream nel tuo codificatore. Se utilizzi hardware audio e video, configurali nel tuo codificatore.

Prima, crea uno stream del codificatore

  1. Vai su YouTube Studio.
  2. In alto a destra, fai clic su Trasmetti dal vivo  per aprire la Cabina di regia.
  3. Nella scheda "Stream", fai clic su Nuovo stream o, se preferisci copiare uno stream precedente, selezionalo dal menu a discesa e poi fai clic su Riutilizza impostazioni.
  4. Modifica il tuo stream e fai clic su Salva.
    • Se hai aderito al Programma partner di YouTube, puoi monetizzare il live streaming. Ulteriori informazioni

      Poi, collega il tuo stream al codificatore e trasmetti dal vivo
  5. Nelle impostazioni di streaming del codificatore, seleziona l'opzione per trasmettere su YouTube, se presente. In caso contrario, copia l'URL dello stream da YouTube e incollalo nel server delle impostazioni di streaming del tuo codificatore. Potrebbe essere il server RTMP.
  6. Copia la chiave stream da YouTube e incollala nelle impostazioni di streaming del tuo codificatore dove richiede la Chiave stream.
  7. Imposta il codificatore e inizia lo streaming.
  8. Nella Cabina di regia, attendi che venga visualizzata l'anteprima dello streaming e poi fai clic su Trasmetti dal vivo.
  9. Per terminare lo streaming, fai clic su Termina streaming e interrompi l'invio di contenuti dal codificatore. Tutti gli stream inferiori a 12 ore verranno automaticamente archiviati. Puoi accedere agli stream precedenti, attuali e in programma nella scheda Pubblicati della dashboard di YouTube Studio. Leggi ulteriori informazioni.

Nota: per accedere ai live streaming programmati in precedenza e avviarli, seleziona la scheda Gestisci.

Utilizzare Trasmetti in streaming ora e Evento dal vivo

  1. Copia i punti di ingresso di YouTube dalle Impostazioni di importazione nel tuo codificatore.
  2. Nome stream: identifica il tuo stream sui server di YouTube.
  3. URL server principale: il server principale in cui YouTube importerà la tua trasmissione in streaming.
  4. URL server di backup: il server di backup in cui YouTube importerà la tua trasmissione in streaming.
  5. Lo streaming al server di backup è consigliato, ma non è obbligatorio per iniziare la trasmissione. Tieni presente che dovrai raddoppiare la larghezza di banda in uscita (si tratta, in questo caso, di uno stream simultaneo e ridondante). Assicurati quindi di avere la larghezza di banda necessaria. Idealmente, lo stream di backup dovrebbe essere assegnato a un codificatore fisico completamente ridondante.
  6. Configura il tuo codificatore utilizzando le impostazioni di codifica consigliate da YouTube.
  7. Configura le tue fonti audio e video.
  8. Avvia la codifica. Con Trasmetti in streaming ora, lo stream inizierà automaticamente quando lo avvii tramite il codificatore (e si interromperà quando arresti il codificatore)
  9. Se utilizzi un evento programmato, devi avviarlo anche su YouTube.
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?