Classificazione dei contenuti di YouTube

Puoi applicare la classificazione dei contenuti di YouTube solo ai contenuti a pagamento. Per limitare i video gratuiti con contenuti inappropriati per i minori, utilizza la funzionalità di restrizione di età.

La classificazione dei contenuti di YouTube contrassegna i contenuti inappropriati per i minori presenti in un video in diverse categorie, ognuna delle quali include tre opzioni che indicano il livello di tali contenuti inappropriati:

  • La prima opzione (che è anche l'impostazione predefinita) indica nessun contenuto inappropriato per i minori nella categoria
  • L'opzione centrale indica un contenuto inappropriato per i minori blando
  • La terza opzione indica contenuti inappropriati per i minori che devono essere limitati agli spettatori dai 18 anni in su

Applica la classificazione dei contenuti di YouTube ai video a pagamento in Gestione video. Le categorie di classificazione sono descritte di seguito.

Linguaggio forte (L)
  • Nessuno: privo di qualsiasi linguaggio forte, volgare o potenzialmente offensivo. Anche imprecazioni non gravi come "dannazione" o parole che sono state censurate dovrebbero essere considerate come linguaggio forte.
  • Linguaggio forte: contiene alcune imprecazioni e parolacce; tuttavia tali parole sono rare e non vengono utilizzate in un contesto sessuale. Questo livello è appropriato anche per i contenuti con imprecazioni e parolacce censurate. È inoltre appropriato per il dialogo allusivo, l'insinuazione sessuale, la discussione di temi per adulti e l'espressione di punti di vista e opinioni forti che gli spettatori potrebbero trovare offensivi, irrispettosi o comunque controversi.
  • Linguaggio esplicito: contiene l'uso persistente di imprecazioni e parolacce. Potrebbero anche includere dialoghi dozzinali e volgari di natura sessuale.
Nudità (N)
  • Nessuna: privo di nudità o nudità parziale di qualsiasi tipo.
  • Abbigliamento discinto: include persone in abbigliamento discinto (ad esempio che indossano top corti, biancheria intima o costumi da bagno poco coprenti) ma non contiene nudità fugaci o prolungate (come natiche esposte, genitali o areole).
  • Parziale nudità: include contenuti con natiche scoperte o seni parzialmente nudi. Il contenuto può anche includere la nudità completa, laddove il contesto sia adeguatamente educativo, documentaristico o artistico.
Scene di sesso (S)
  • Nessuna: esente da condotta o temi sessuali. Fanno eccezione brevi manifestazioni di affetto, come un bacio o un abbraccio.
  • Scene di sesso moderate: contiene attività o temi sessuali moderati, come atti sessuali impliciti, riferimenti o comportamenti feticisti leggeri o comici, o situazioni o discussioni sessuali moderate.
  • Scene di sesso esplicite: contiene contenuti sessuali espliciti, come la simulazione di atti sessuali, situazioni o discussioni sessuali esplicite.
Violenza/Contenuti forti (V)
  • Nessuno: privo di violenza, lesioni o altre immagini che possono essere considerate cruente, inquietanti o ripugnanti per gli spettatori sensibili.
  • Moderatamente violento o inquietante: contiene violenza comica moderata, violenza figurata o episodi isolati di violenza realistica. Tuttavia, qualsiasi violenza raffigurata non è di natura cruenta, pervasiva o sessuale. Allo stesso modo, contenuti moderatamente violenti o inquietanti possono contenere una piccola quantità di altre immagini o situazioni che sono inquietanti o ripugnanti per gli spettatori sensibili, come filmati medici reali o simulati, o raffigurazioni di contenuti disgustosi o spaventosi in un contesto horror o fantasy.
  • Fortemente violento o inquietante: contiene violenza persistente, intensa e grafica. Potrebbero anche includere immagini o situazioni intense che in genere turbano o suscitano repulsione nello spettatore medio. Fanno parte di questa categoria contenuti animati, se contengono rappresentazioni realistiche di violenza estrema o altre immagini estremamente inquietanti o ripugnanti.
Uso di droghe (D)
  • Nessuno: privo di abuso di droghe. Il consumo fugace e moderato di alcool o tabacco da parte degli adulti e l'uso responsabile di farmaci sono accettabili.
  • Moderato uso di droghe: contiene un uso moderato di droghe, incluso un consumo eccessivo o persistente di alcol o tabacco. Può anche includere l'uso accidentale o comico di droghe come marijuana, sativa, allucinogeni o farmaci da prescrizione, e l'uso implicito e non grafico di altre droghe, come l'eroina.
  • Uso di droghe: contiene rappresentazioni grafiche e fittizie di abuso di droghe e visualizzazione di strumenti correlati alle droghe. Può anche contenere rappresentazioni effettive di abuso di droghe laddove il contesto sia adeguatamente educativo, documentaristico o scientifico.
Flash (F)
  • Nessuno: nessuna luce lampeggiante o altro contenuto di stroboscopia che potrebbe influire sugli individui con epilessia fotosensibile.
  • Luce lampeggiante o intermittente: contiene luce lampeggiante o altro contenuto di stroboscopia che potrebbe influire sugli individui con epilessia fotosensibile.

Quando un utente visualizza un video con una classificazione dei contenuti di YouTube, nella pagina viene mostrata la lettera che funge da codice per ogni categoria di valutazione con valore diverso da Nessuno. Per le categorie in cui hai scelto la terza opzione, viene visualizzato un segno più dopo la lettera che funge da codice. Ad esempio, la classificazione dei contenuti di YouTube per un video con linguaggio esplicito, violenza moderata, uso moderato di droghe e nessuna nudità o scene di sesso sarebbe indicata come L+ V D.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?