Contenuti generati dagli utenti negli annunci

Per poter includere contenuti generati dagli utenti nei propri annunci, ad esempio video caricati dai creator di YouTube, gli inserzionisti devono ottenere l'autorizzazione esplicita del proprietario dei contenuti in questione. Questa regola è valida per tutti i formati degli annunci, ad eccezione degli annunci masthead sulla home page, in cui l'utilizzo di contenuti generati dagli utenti è vietato anche se viene concessa l'autorizzazione dal creator. Gli inserzionisti possono includere i video dei creator nei propri canali brand tramite le funzionalità dei canali esistenti, ad esempio la creazione di playlist dei video o l'aggiunta dei video ai preferiti.

Un utilizzo limitato di API o funzionalità di social media di terze parti è consentito previa approvazione di YouTube. Ulteriori informazioni sulle app di terze parti.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?