Come fare ricorso contro i limiti di età sul tuo video

Le nostre Norme della community descrivono quali contenuti sono consentiti su YouTube e quali invece non lo sono. Sono come un codice della strada al quale tutti i video devono attenersi. Quando i video violano queste norme, procediamo a rimuoverli. Alcuni video potrebbero non violare le norme, ma non essere comunque appropriati per gli spettatori di età inferiore a 18 anni. Tali video vengono sottoposti a limiti di età. Per decidere se sottoporre dei contenuti a limiti di età, prendiamo in considerazione elementi quali:

  • Violenza
  • Immagini inquietanti
  • Contenuti sessualmente allusivi
  • Nudità
  • Raffigurazione di attività pericolose o illegali

Quando un video è soggetto a limiti di età, viene visualizzata una schermata di avviso prima che inizi la riproduzione. Gli utenti che hanno almeno 18 anni possono proseguire e guardare il materiale. Per ridurre le possibilità che gli spettatori accedano involontariamente a·tali video, questi ultimi non vengono mostrati in alcune sezioni di YouTube. I video soggetti a limiti di età non possono essere guardati sulla maggior parte dei siti web di terze parti. Quando verranno riprodotti tali video, gli spettatori saranno reindirizzati su YouTube.

Come fare ricorso contro i limiti di età sul tuo video

I creator possono presentare ricorso contro i limiti di età. Se al tuo video è stato applicato un limite di età, puoi presentare ricorso contro questa restrizione sulla pagina Video del tuo account. Fai clic sul link “Presenta ricorso” accanto al video in questione. Il team di YouTube esaminerà la tua richiesta e, se appropriata, intraprenderà ulteriori azioni. Tieni presente che puoi fare ricorso contro i limiti di età sul tuo video solo una volta.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?
Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
true
59
false