"Traffico insolito dalla rete di computer"

Potrebbe comparire il messaggio "I nostri sistemi hanno rilevato traffico insolito dalla rete del tuo computer" nel caso in cui venga individuato sulla tua rete un computer o un telefono che invia traffico automatizzato a Google.

In cosa consiste il traffico automatico?

  • Invio di ricerche da un robot, programma per computer, servizio automatico o servizio per l'estrazione di ricerche
  • Utilizzo di software che invia ricerche a Google per stabilire il posizionamento di un sito o una pagina web su Google

Che cosa fare se viene mostrato questo messaggio

Molto probabilmente nella pagina di errore viene mostrato un CAPTCHA (una parola deformata con una casella sotto). Per continuare a utilizzare Google, digita la parola deformata nella casella. In questo modo capiremo che sei un essere umano, non un robot. Dopo avere digitato correttamente il CAPTCHA, il messaggio scompare e potrai utilizzare di nuovo Google.

Problemi comuni

Non vedo il CAPTCHA

Se il CAPTCHA non viene mostrato, prova a svolgere i seguenti passaggi nell'ordine in cui sono riportati:

  1. Verifica la presenza di malware sul computer. Il malware è software dannoso che potrebbe essere installato sul tuo computer a tua insaputa. Alcuni tipi di malware possono causare la comparsa di questo messaggio su Google. Scopri come .
  2. Contatta l'amministratore di rete. Se utilizzi una rete Wi-Fi insieme ad altre persone, ad esempio a scuola o al lavoro, è possibile che un altro computer nella rete invii ricerche automatiche a Google. Il tuo amministratore di rete o l'esperto IT potrebbe essere in grado di individuare e fermare la fonte del problema.
  3. Reimposta il modem o il router. Se non hai un amministratore di rete, prova a reimpostare il modem o il router e controlla se il problema si risolve.

Una volta interrotte le ricerche automatiche, dovresti riuscire a eseguire ricerche su Google senza problemi.

Non dovrei essere bloccato

Ricerca Google blocca indirizzi IP, intervalli IP e, in alcuni casi, interi ISP quando un'elevata percentuale del traffico in entrata nelle nostre reti è abusiva.

Se il blocco ha iniziato a verificarsi nelle ultime settimane, è probabile che sia collegato all'utilizzo del plug-in "Hola VPN" per il browser oppure a un programma per Mac/Win/Android/iOS. Consigliamo di disinstallare Hola VPN dal computer o dalla rete.

Se sei un Internet Service Provider (provider di servizi Internet o ISP), spiega ai tuoi utenti l'importanza di disinstallare questo tipo di VPN. Una volta che si interrompono i comportamenti illeciti che interessano la nostra rete, disattiviamo automaticamente il blocco degli indirizzi IP o degli ISP che inviavano il traffico abusivo. Leggi ulteriori informazioni su Hola VPN.

Purtroppo, a volte il traffico non Hola viene inglobato nel traffico abusivo. Stiamo cercando di cambiare le nostre protezioni in modo da bloccare in futuro solo il traffico Hola.

hc_author_kelly

Kaley fa parte del team di assistenza della Ricerca e ha redatto questa pagina del Centro assistenza. Indica di seguito i tuoi suggerimenti per migliorare l'articolo.

Hai trovato utile questo articolo?