Che cosa è successo a iGoogle?

Il servizio iGoogle è stato ritirato il 1° novembre 2013. La versione per dispositivi mobili è stata disattivata il 31 luglio 2012.

Come si è arrivati a questa decisione?
iGoogle è stato lanciato nel 2005 prima che si potessero anche solo immaginare le capacità delle moderne app web e per dispositivi mobili che offrono informazioni personalizzate e in tempo reale sempre e ovunque. Con le moderne app eseguibili su piattaforme come Chrome e Android, la necessità di qualcosa come iGoogle ha perso forza col tempo.

Cosa accadrà ai dati memorizzati nei miei gadget?
Tutti i tuoi dati personali memorizzati in altri prodotti Google continueranno a essere disponibili tramite questi prodotti, tra cui Gmail, Google Calendar, Google Finanza, Google Drive, Google Segnalibri e Google Task. Ciò significa che potrai ancora accedere alle tue email, ai tuoi documenti ed eventi. Anziché accedere ai tuoi dati tramite il gadget dovrai visitare direttamente il prodotto. 

Molti gadget iGoogle sono creati e gestiti da sviluppatori di terze parti. Se vuoi esportare i tuoi dati, devi contattare direttamente l'autore del gadget.

Mi trovo molto bene con iGoogle, non ci sono alternative a questa soluzione?

È disponibile una serie di alternative per desktop. Se sei un fan di Google Chrome, il Chrome Web Store offre una serie di opzioni simili quali strumenti di produttività e applicazioni per controllare le condizioni meteo. Inoltre, proprio come iGoogle, puoi personalizzare Chrome con un tema.

Per i dispositivi mobili, Google Play offre applicazioni che spaziano dai giochi ai news reader e ai widget per la schermata Home.