Aggiornamento della posizione su Google

Per ogni ricerca eseguita, Google restituisce i risultati più pertinenti sulla base della posizione dell'utente. Ad esempio, se ti trovi a Milano e cerchi ristoranti, vedrai tra i risultati i ristoranti della zona. 

Come attivare o disattivare la localizzazione

Android
  1. Nella schermata Home del dispositivo, tocca Applicazioni Apps > Impostazioni Settings > Posizione.
  2. In alto a destra, tocca l'opzione per attivare o disattivare la localizzazione. 
  3. Quando la localizzazione è attivata, puoi utilizzare la modalità Alta precisione per ottenere risultati di ricerca più precisi. Se ti viene chiesto di migliorare la precisione della tua posizione, tocca Accetto. In alternativa, tocca Modalità > Alta precisione.

Suggerimento: per accedere rapidamente alle impostazioni relative alla posizione, con due dita fai scorrere la schermata dall'alto verso il basso > Posizione.

iPhone e iPad
  1. Nella schermata Home del dispositivo, tocca Impostazioni Settings > Privacy > Servizi di localizzazione.
  2. In alto a destra, tocca l'icona per attivare o disattivare la localizzazione.
Computer

Google rileva automaticamente la posizione del computer attraverso l'indirizzo IP, la Cronologia posizioni (se è attivata) e le località oggetto delle ricerche più recenti.

Come verificare e aggiornare la posizione

Se usi un browser, come Chrome o Safari, puoi vedere la tua posizione e aggiornarla direttamente dalla pagina dei risultati di ricerca. La procedura che segue non è valida per l'app Google.

  1. Esegui una ricerca su Google.
  2. Scorri fino alla fine della pagina dei risultati di ricerca, qui troverai la tua posizione.
  3. Per aggiornarla, tocca Utilizza posizione esatta o Aggiorna.
  4. Se ti viene chiesto di condividere la posizione del dispositivo con Google, tocca Consenti.

Risoluzione dei problemi relativi alla posizione

Se la tua posizione non è disponibile, risulta incorretta o visualizzi un errore simile a: "Google non riesce a individuare la tua posizione", ecco alcuni suggerimenti per risolvere il problema:

  • Assicurati di disporre di una buona connessione a Internet.
  • Verifica se la localizzazione è attivata seguendo le istruzioni riportate sopra.
  • Se usi un browser, come Safari o Chrome, aggiorna il browser.

Se il problema persiste, verifica le impostazioni del browser e dell'app Google:

Android

Procedura 1. Verifica che Chrome abbia accesso alla posizione

  1. Nella schermata Home del dispositivo, tocca Chrome Chrome
  2. In alto a destra, tocca Altro Altro> Impostazioni > Impostazioni sito.
  3. In corrispondenza di "Posizione" verifica che l'opzione sia attivata. Se è attivata, sarà di colore blu.

Procedura 2. Verifica che l'app Google abbia accesso alla posizione

  1. Nella schermata Home del dispositivo, tocca Applicazioni Apps > Impostazioni Settings > App > App Google > Autorizzazioni.
  2. In corrispondenza di "Posizione", verifica che l'opzione sia attivata. Se è attivata, sarà di colore verde.
iPhone e iPad

Procedura 1. Verifica che Safari abbia accesso alla posizione

  1. Nella schermata Home del dispositivo, tocca Impostazioni Settings > Privacy > Servizi di localizzazione.
  2. Scorri verso il basso e tocca Siti web Safari.
  3. Verifica che per "Consenti accesso alla posizione" sia impostata l'opzione Durante l'uso dell'app.

Potrebbe essere inoltre necessario cancellare i dati di navigazione.

  1. Nella schermata Home del dispositivo, tocca Impostazioni Settings.
  2. Scorri verso il basso, poi tocca Safari > Cancella cronologia e Dati dei siti web.

Procedura 2. Verifica che l'app Google abbia accesso alla posizione

  1. Nella schermata Home del dispositivo, tocca Impostazioni Settings.
  2. Tocca Google > Posizione.
  3. Seleziona Sempre o Durante l'uso dell'app.

Procedura 3. Ripristino della posizione

Se dopo aver eseguito le procedure descritte sopra, la posizione continua a non essere disponibile prova a ripristinarla:

  1. Nella schermata Home del dispositivo, tocca Impostazioni Settings > Generali.
  2. Scorri verso il basso, poi tocca Ripristina > Reimposta posizione e privacy.

Nota. Quando si ripristina la posizione, le app smettono di usarla. Per autorizzare le app a usarla nuovamente, tocca Consenti quando viene richiesto l'accesso alla posizione.

 

hc_author_ashley

Ashley è un'esperta della Ricerca ed è l'autrice di questa pagina. Lascia qui di seguito il tuo feedback su come migliorare l'articolo.

Hai trovato utile questo articolo?