Informazioni su rich snippet e dati strutturati

Rich snippet (microdati, microformati, RDFa ed Evidenziatore di dati)

Gli snippet, le poche righe di testo visualizzate sotto ogni risultato di ricerca, hanno lo scopo di dare agli utenti un'idea dei contenuti della pagina e del motivo per cui sono pertinenti alla query.

Rich snippet relativi a voci di una ricetta, un evento e musica

Se Google comprende i contenuti delle tue pagine può creare rich snippet, vale a dire informazioni dettagliate utili per gli utenti che utilizzano query specifiche. Ad esempio, nello snippet relativo a un ristorante potrebbero essere visualizzati la recensione media e i prezzi; nello snippet relativo alla pagina di una ricetta potrebbero essere visualizzati il tempo di preparazione totale, una foto e la valutazione delle recensioni della ricetta; lo snippet relativo a un album musicale potrebbe indicare i brani e un link per ascoltare ogni brano. Questi rich snippet consentono agli utenti di capire se il tuo sito è pertinente alla loro ricerca e potrebbero generare un numero maggiore di clic sulle tue pagine.

Tre passaggi per i rich snippet:

1. Scegli un formato di markup.

Google consiglia di utilizzare i microdati, ma sono supportati tutti i tre formati che seguono. Non occorre conoscere già questi formati, è sufficiente una conoscenza di base del linguaggio HTML. Assistente per il markup dei dati strutturati può mostrarti come aggiungere microdati al tuo sito.

2. Esegui il markup dei tuoi contenuti.

Google supporta i rich snippet per i seguenti tipi di contenuti:

Google riconosce inoltre il markup relativo ai contenuti video e lo utilizza per migliorare i risultati di ricerca.


Desideri che nei risultati di ricerca vengano visualizzate informazioni sull'autore? Ecco come fare.

3. Verifica il codice di markup.

Utilizza lo strumento di test per i dati strutturati per assicurarti che Google possa leggere ed estrarre i dati di cui hai eseguito il markup.

Fatto. Dopo che avrai aggiunto e testato il codice di markup per i rich snippet, Google lo rileverà alla successiva scansione del tuo sito. Alcuni concetti da tenere presenti:

  • Per la visualizzazione dei rich snippet nei risultati di ricerca o nelle pagine Indirizzo potrebbe occorrere del tempo.
  • Se i rich snippet non vengono visualizzati per il tuo sito, scopri le possibili cause.
  • Il markup dei dati per i rich snippet non incide sul posizionamento della pagina nei risultati di ricerca e Google non garantisce che utilizzerà il tuo codice di markup.
Invece di aggiungere il markup HTML per tutte le tue pagine, puoi utilizzare Evidenziatore di dati per aiutare Google a comprendere i contenuti delle tue pagine. Evidenziatore di dati è uno strumento per i webmaster che fa capire a Google lo schema dei dati strutturati presenti sul tuo sito web. Puoi utilizzare Evidenziatore di dati per taggare i campi di dati sul tuo sito con il puntatore del mouse. Dopodiché Google potrà presentare i tuoi dati in modo più accattivante, e in nuovi modi, nei risultati di ricerca e in altri prodotti come Google Knowledge Graph.

Quale metodo è adatto a te?

Utilizza il markup HTML se...

  • Vuoi avere un controllo esplicito sul modo in cui Google comprende gli eventi, le ricette o altri tipi di dati sul tuo sito.
  • Puoi aggiungere il markup HTML in modo uniforme per tutti i dati.
  • La struttura del tuo sito cambia di frequente.
  • Vuoi che altri motori di ricerca oltre a Google comprendano i contenuti del tuo sito web. I dati estratti da Evidenziatore di dati sono a disposizione soltanto di Google.

Utilizza Evidenziatore dati se...

  • Sul tuo sito sono visualizzati dati relativi a eventi.
  • Stai considerando l'utilizzo di dati strutturati e rich snippet per il tuo sito, ma non sei ancora pronto a destinare risorse all'aggiornamento del markup HTML. 
  • Preferisci posizionare il puntatore sulle pagine web e fare clic piuttosto che scrivere markup HTML.
  • Non puoi modificare il markup HTML di un sito o non puoi sottoporre i dati a un markup uniforme.
Per utilizzare Evidenziatore di dati, consulta la sezione Informazioni su Evidenziatore di dati.
Nota.
Evidenziatore di dati non informa Google delle pagine già contenenti codice di markup HTML che specifica la struttura dei dati. Puoi utilizzare comunque Evidenziatore di dati se alcune pagine di un sito contengono codice di markup HTML, ma Evidenziatore di dati informa Google soltanto delle pagine senza markup.