Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
true

Utilizzo dello strumento Cambio di indirizzo

Se hai spostato il tuo sito su un nuovo dominio o sottodominio, utilizza lo strumento Cambio di indirizzo in Search Console. Una notifica di cambio di indirizzo ti aiuta a gestire la transizione necessaria a Google per indicizzare i nuovi URL in corrispondenza del nuovo indirizzo, riducendo al minimo l'impatto sull'attuale posizione del tuo sito nei risultati della Ricerca Google.

In seguito a un cambio di indirizzo, Google riceve una notifica relativa ai nuovi URL associati ai contenuti esistenti; in questo modo, possiamo aggiornare il nostro indice in modo che riporti il nuovo dominio associato alle tue pagine. Lo stato aggiornato dell'indice resta in vigore per 180 giorni; questo intervallo servirà a Googlebot per eseguire la scansione e indicizzare le pagine al nuovo indirizzo.

Lo strumento Cambio di indirizzo è sicuro poiché solo i proprietari di siti verificati possono utilizzarlo. Puoi controllare in qualsiasi momento lo strumento per verificare le informazioni fornite a Google sui tuoi domini.

Prima di richiedere un cambio di indirizzo

Preparati come segue al cambio di indirizzo:

  1. Prima di tutto, completa la migrazione dei contenuti attuali.
    Leggi le nostre linee guida sullo spostamento di un sito con modifiche agli URL e assicurati di completare tutti i passaggi chiave prima di inviare una richiesta di modifica di indirizzo.
    Nota. Se in primo luogo non imposti le istruzioni di reindirizzamento 301, la tua richiesta di cambio di indirizzo non potrà essere completata.
     
  2. Aggiungi e verifica il tuo nuovo sito con Search Console.
    Il primo passaggio nell'invio di una richiesta di cambio di indirizzo implica la selezione del tuo nuovo sito da un elenco, quindi assicurati che Search Console sia a conoscenza del tuo sito.
    Specifica tutte le preferenze rilevanti per il nuovo dominio impostato per il vecchio sito, includendo un dominio preferito, le preferenze a livello geografico e ogni possibile modifica apportata alla frequenza di scansione.
  3. Richiedi un cambio di indirizzo.
    Utilizza lo strumento Cambio di indirizzo quando lo spostamento del sito implica una modifica del dominio o del sottodominio, ad esempio da http://fish.example-petstore.com a http://example.com oppure http://example-petstore.com.
    Nota. Attualmente, lo strumento non supporta i seguenti tipi di spostamenti di sito: modifiche nel nome del sottodominio, modifiche di protocollo (da HTTP a HTTPS) o modifiche che interessano solo il percorso.

Invio di una richiesta di cambio di indirizzo

  1. Nella home page di Search Console, fai clic sul sito da cui desideri eseguire la transizione.
  2. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio, quindi fai clic su Cambio di indirizzo.
  3. Segui le istruzioni presenti nello strumento Cambio di indirizzo.
  4. Monitora il tuo traffico come indicato nella pagina Spostamento di un sito con modifiche agli URL.

Suggerimenti per la risoluzione dei problemi

  • Aggiungi il tuo nuovo sito all'account Search Console e verificane la proprietà.
  • Imposta i reindirizzamenti 301 lato server (istruzioni di reindirizzamento 301) dai vecchi ai nuovi URL. Lo strumento Cambio di indirizzo non funzionerà senza questo presupposto.
  • Non includere sottodirectory nel nuovo percorso. Ad esempio, specifica http://example.com, non http://example.com/newsite.
  • Verifica la versione preferita del tuo nuovo dominio. Ad esempio, se hai verificato il sito http://example.com, ma non http://www.example.com, e desideri utilizzare http://www.example.com come versione preferita, questo non verrà visualizzato nell'elenco fino al momento della verifica.
  • Evita di concatenare gli spostamenti di sito. Se invii una richiesta di cambio di indirizzo per reindirizzare il traffico dal sito A al sito B, non puoi inviare subito un'altra richiesta di cambio di indirizzo dal sito B al sito C.

Ritiro di un cambio di indirizzo

Se tu o un altro proprietario avete indicato erroneamente un cambio di indirizzo per il vostro sito, puoi ritirare la richiesta dopo averla creata. Quando ritiri un cambio di indirizzo, il processo di aggiornamento degli URL per il tuo vecchio sito si interrompe.

Per ritirare un cambio di indirizzo: seleziona il sito originale dallo strumento di selezione dei siti. I passaggi del Cambio di indirizzo elencati sono contrassegnati come completati. Nella parte inferiore della schermata, fai clic su Ritira.

Rimuovi tutte le istruzioni di reindirizzamento 301 precedentemente impostate sul tuo server. Se non procedi in questo modo, la prossima volta in cui Google eseguirà la scansione del tuo sito potrà visualizzare tali istruzioni; di conseguenza, potrebbe continuare a reindirizzare gli URL come indicato nell'istruzione.
Hai trovato utile questo articolo?
Come possiamo migliorare l'articolo?