Test dei risultati multimediali

Inserisci dati strutturati nella pagina per attivare funzioni speciali nei risultati della Ricerca Google, dopodiché testali con lo strumento Test dei risultati multimediali.

Questa è una versione beta del test. Non sono ancora supportati tutti i tipi di risultati multimediali o di errori. Non diamo garanzie in merito all'accuratezza dei risultati e alla visualizzazione nei risultati di ricerca. Per informazioni dettagliate, leggi la sezione Tipi di risultati multimediali supportati sotto.

APRI LO STRUMENTO TEST DEI RISULTATI MULTIMEDIALI

 

Eseguire il test

  • Di un URL
    Invia l'URL completo della pagina da testare. Importante: tutte le risorse della pagina devono essere accessibili a un utente anonimo che accede al codice da Internet. Qualsiasi risorsa protetta da firewall o password non sarà disponibile per il test. Se la tua pagina è protetta da un firewall o è ospitata sul tuo computer locale, puoi testarla con una soluzione di tunneling.
  • Di uno snippet di codice

    Puoi testare uno snippet di codice arbitrario usando questo strumento. Nella pagina di destinazione dello strumento, seleziona Codice anziché l'URL per il test, quindi incolla il codice da testare. Puoi modificare il codice e ripetere il test facendo clic su Esegui test tutte le volte che vuoi.

Se vuoi, puoi scegliere uno user-agent

Puoi scegliere lo user-agent da usare per testare la pagina, ossia puoi decidere di testarla con uno smartphone o un computer desktop. Scegli uno user-agent dall'elenco sotto l'URL inserito.

Lo user-agent predefinito è quello per smartphone a causa dell'iniziativa di indicizzazione con priorità ai contenuti per dispositivi mobili di Google, che rispecchia l'aumento dell'utilizzo di dispositivi mobili per accedere alle pagine web. Se il tuo sito è orientato all'ambiente mobile, per il test ti consigliamo di usare lo user-agent per smartphone, a meno che tu abbia dei motivi specifici per usare lo user-agent per desktop. Consigliamo di usare per tutti i siti lo user-agent per dispositivi mobili perché è da questi dispositivi che la maggior parte degli utenti naviga su Internet al giorno d'oggi.

Puoi verificare se il tuo sito è orientato all'ambiente mobile nella pagina di impostazioni della tua proprietà.

Esaminare i risultati

Il test rivela i tipi di risultati multimediali trovati nella pagina, nonché eventuali errori nei dati strutturati o relativi suggerimenti.

Se ci sono errori o avvisi, espandi il singolo elemento per visualizzare i dettagli, quindi fai clic sulla descrizione per aprire il riquadro di esplorazione del codice nella posizione corrispondente. Nel riquadro viene usato il codice sorgente visualizzato.

Tipi di risultati multimediali supportati

Al momento sono supportati soltanto i seguenti tipi di risultati multimediali per il test:

 

Errori di sintassi in elementi di tipo sconosciuto
Alcuni errori possono bloccare l'analizzatore sintattico ancor prima che possa stabilire il tipo di risultato multimediale. Se si verifica un errore di questo tipo, viene mostrata una sezione "Errori di sintassi in elementi di tipo sconosciuto". Ecco gli errori che possono causare questa condizione:
Tipo di errore Descrizione
Documento JSON non valido Il file JSON presenta un errore di sintassi di primo livello.
Tipo di valore non corretto Il valore specificato per una proprietà è di tipo errato. Ad esempio, hai specificato una stringa quando avrebbe dovuto esserci un numero o array.
Errore di analisi: ":" mancante Manca un'occorrenza ":".
Errore di analisi: "," o una parentesi di chiusura mancante Manca un'occorrenza ',' o una parentesi di chiusura.
Errore di analisi: ''}'' o nome membro oggetto mancante
 
Manca una parentesi di chiusura o un nome membro oggetto.
Errore di analisi: "," o "]" mancante nella dichiarazione dell'array Errore di analisi di un valore dell'array: "," o "]" risulta mancante nella dichiarazione dell'array.
Impossibile analizzare lunghezza token Per qualche motivo, non è stato possibile individuare l'inizio e la fine di una proprietà o di un valore.
Numero non valido Il valore previsto per la proprietà è un numero, ma è stato utilizzato un altro tipo di valore.
Sequenza di escape vuota nella stringa

Un valore della stringa include un carattere di sequenza di escape vuoto: ad esempio:

"description" : "Call me \ John"

anziché

"description" : "Call me \"John\"".

Sequenza di escape non valida nella stringa

In un valore stringa viene utilizzata una sequenza di escape non valida. Ad esempio:

"description" : "Some \q unknown sequence"

Carattere Unicode troncato In una coppia di surrogati Unicode mancano gli ultimi 6 caratteri.
Carattere Unicode non valido All'inizio della seconda metà di una coppia di surrogati Unicode manca un token \u.
Sequenza di escape Unicode non valida: sono previste quattro cifre Una sequenza di escape Unicode presenta un errore di sintassi: deve contenere quattro cifre.
Sequenza di escape Unicode non valida: è prevista una cifra esadecimale Una sequenza di escape Unicode presenta un errore di sintassi: è prevista una cifra esadecimale, ma non è stata indicata.
Proprietà univoca duplicata Hai fornito due definizioni per un'unica proprietà nell'oggetto dati strutturati. Ad esempio, due valori @context.
Elemento di primo livello non valido Nel tuo documento JSON-LD un elemento di primo livello non è valido.
Riferimento a elemento inesistente Un attributo itemref indirizza a un identificatore inesistente.

Salvare la cronologia dei test

Search Console salva il tuo codice e lo stato del test ogni volta che esegui il test. Per salvare la cronologia delle versioni del tuo codice e dei test, aggiungi l'URL della pagina ai preferiti dopo aver eseguito un test. La cronologia dei test rimane memorizzata per circa 90 giorni. I preferiti sono accessibili a tutti.

Condividere i risultati dei test

Puoi usare il pulsante Condividi per condividere con chiunque il link del browser relativo ai risultati di un test. Non occorrono autorizzazioni per visualizzare i risultati. I link dei risultati dei test sono validi per circa 90 giorni.

Vedere il possibile aspetto della pagina nei risultati della Ricerca Google

Per alcuni tipi di risultati multimediali puoi vedere in anteprima il possibile aspetto del risultato nella Ricerca Google. Se la tua pagina è idonea per più layout di risultati della Ricerca, questo strumento includerà i selettori che ti consentono di visualizzare i diversi layout, inclusi quelli per le ricerche su computer desktop e dispositivi mobili.

Puoi provarlo sulla tua pagina, modificando il codice e rieseguendo il test per generare nuovi layout. Puoi condividere l'URL nel tuo browser con altri utenti per mostrare i tuoi risultati visualizzati.

A seconda dei contenuti trovati dallo strumento nella pagina, puoi scegliere un tipo di risultato da visualizzare e selezionare una versione desktop o per dispositivi mobili.

Google non garantisce che la tua pagina apparirà esattamente come mostrato qui, o che una qualsiasi delle visualizzazioni mostrate verrà applicata al risultato della tua pagina; Google cerca di mostrare il miglior risultato di una richiesta di ricerca in base alla cronologia delle ricerche dell'utente, alla posizione e a molte altre variabili.

Ulteriori risorse per i dati strutturati

Di seguito sono riportate alcune altre risorse relative ai dati strutturati e alle funzioni dei risultati della Ricerca Google:

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?