Verifica dello stato di indicizzazione del tuo sito su Google

Puoi utilizzare ricerche speciali per visualizzare risultati di esempio che indicano il modo in cui il tuo sito viene indicizzato da Google. Per visualizzare un elenco completo di tali risultati, utilizza l'operatore info: in questo modo: info:google.it. Leggi di seguito per informazioni più dettagliate su ogni tipo di ricerca.

Visualizzazione di pagine indicizzate nel tuo sito

Utilizza l'operatore site: in questo modo: site:google.it. Nota. Non aggiungere uno spazio tra l'operatore e l'URL.

Puoi eseguire la ricerca in un intero dominio oppure limitarla a un determinato sottodominio o sottodirectory, ad esempio site:google.it/webmasters.

Per escludere pagine dalla ricerca, utilizza un segno meno prima dell'operatore. Ad esempio, la ricerca site:google.it -site:adwords.google.it restituisce tutte le pagine indicizzate del dominio google.it senza le pagine di adwords.google.it.

Se cerchi con l'operatore site: una pagina che viene reindirizzata, nei risultati verrà visualizzato l'URL reindirizzato. È normale. Ad esempio, supponi che www.example.com sia stato reindirizzato a www.redirectedexample.com. La ricerca di site:www.example.com restituirà risultati da www.redirectedexample.com. I reindirizzamenti di questo tipo non influenzano il ranking delle tue pagine.

Visualizzazione di pagine con link alla home page del tuo sito

Utilizza link:google.it. Puoi utilizzare link:google.it o link:www.google.it, ma la prima ricerca restituirà risultati più completi. Puoi anche cercare link a pagine o directory specifiche, ad esempio: link:google.it/webmasters.

Visualizzazione della cache di Google del tuo sito

Utilizza l'operatore cache: per visualizzare una copia archiviata di una pagina indicizzata da Google. Ad esempio, cache:google.it consente di visualizzare l'ultima versione indicizzata della home page di Google, insieme a informazioni sulla data di creazione della cache. Puoi anche visualizzare una versione di solo testo della pagina. Questo è utile in quanto mostra in che modo la pagina viene visualizzata da Googlebot.

Se non desideri che gli utenti possano accedere a una versione cache della tua pagina, utilizza il meta tag noarchive come indicato di seguito:

<meta name="robots" content="noarchive">

La pagina verrà comunque sottoposta a scansione e indicizzata da Google, ma gli utenti non vedranno un link Copia cache nei risultati di ricerca.

Visualizzazione di pagine che sono simili al tuo sito

L'operatore related: consente di visualizzare siti web simili a quello che stai cercando. Restituisce gli stessi risultati che si otterrebbero facendo clic su Pagine simili accanto a un risultato nella nostra pagina dei risultati di ricerca.

Questa ricerca equivale a cercare un negozio di libri per trovare libri simili al primo romanzo di Harry Potter. I risultati potrebbero includere altri libri per ragazzi, una biografia di J.K. Rowling o un libro di saggistica sulla letteratura per ragazzi. In genere, utilizza questo operatore per trovare risorse che si sovrappongono. Otterrai i risultati migliori e più utili se utilizzi siti che trattano una vasta gamma di contenuti.

Google utilizza diversi fattori per stabilire le analogie tra siti diversi. Tuttavia, la qualità dei siti restituiti non produce alcun effetto sul posizionamento del tuo sito o sulle modalità di indicizzazione del tuo sito adottate da Google.