Suggerimenti e trucchi per l'utilizzo di Evidenziatore di dati

Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti per l'utilizzo di Evidenziatore di dati:

  • Quando crei un tag, assicurati di evidenziare con precisione tutto il testo che desideri taggare.
    Valido: The Punch Brothers
    Meno valido: The Punch Brothers
  • Quando applichi tag per un elenco di diverse voci, ad esempio più artisti o più date, tagga ogni voce separatamente.
    Valido: Chris Thile  Chris Eldrigde  Noam Pickelny  Gabe Witcher  Paul Kowert (cinque tag separati)
    Meno valido: Chris Thile Chris Eldrigde Noam Pickelny Gabe Witcher  Paul Kowert (un unico tag per tutti i cinque artisti)
  • Quando applichi tag per una pagina con più eventi, inizia dalla parte superiore della pagina e procedi verso il basso. Dopo l'applicazione di tag per dati sufficienti, Evidenziatore di dati ipotizza e tagga automaticamente il resto della pagina, risparmiandoti di dover taggare manualmente ogni dato.
  • Per i set di pagine contenenti più pagine, tagga le pagine in modo uniforme se possibile. Ad esempio, se in ogni pagina le sedi degli eventi vengono visualizzate sia in alto che in basso, tagga sempre l'indirizzo in alto.
  • Assicurati di taggare tutti i dati obbligatori. Nella colonna Voci di dati viene visualizzata la parola required accanto a ogni voce obbligatoria non ancora taggata. Non è necessario taggare i campi non obbligatori.
  • Se mancano dati nelle pagine, puoi fornire valori predefiniti da utilizzare per i dati mancanti facendo clic su Aggiungi valori mancanti dal menu dell'ingranaggio. I valori predefiniti verranno utilizzati per tutte le pagine del set di pagine, pertanto assicurati che i dati siano validi per tutte le pagine del set. Ad esempio, se specifichi un indirizzo predefinito, assicurati che tale indirizzo sia valido per tutti gli eventi in tutte le pagine del set di pagine in cui non è specificato un indirizzo.
  • Se tagghi il nome di un evento che è anche un link ipertestuale, Evidenziatore di dati utilizza automaticamente l'URL del link per l'evento. Ad esempio, se tagghi il nome di un evento simile al seguente nel codice HTML non elaborato: <a href="http://example.com/eventName">Nome mio evento</a>, Evidenziatore di dati utilizza "http://example.com/eventName" come URL dell'evento. Tieni presente che:
    • Evidenziatore di dati utilizza automaticamente l'URL soltanto se tale URL rimanda a una pagina presente nel tuo set di pagine.
    • L'URL non viene visualizzato nella colonna Le mie voci di dati. Puoi verificare che l'URL sia stato aggiunto visualizzando la pagina dei dati strutturati.
    • Se tagghi in modo esplicito un altro URL per l'evento, Evidenziatore di dati utilizzerà l'URL taggato.
  •  Prima di terminare l'applicazione di tag per una pagina e di fare clic sul pulsante Fine o Avanti, assicurati di procedere nel seguente modo:
    • Controlla e correggi eventuali tag contrassegnati con l'icona di avviso (Alert Icon). Se non risolvi il problema delle icone di avviso, Evidenziatore di dati potrebbe non riuscire a comprendere i dati delle altre pagine del set di pagine.
    • Conta il numero di eventi nella colonna Le mie voci di dati e assicurati che la pagina contenga lo stesso numero di eventi. Ad esempio, se nella colonna Le mie voci di dati sono elencati cinque eventi ma la pagina contiene un solo evento, dovrai correggere i tag nella pagina.
       
Hai trovato utile questo articolo?
Come possiamo migliorare l'articolo?