Best practice per i video

Nella ricerca di video, così come nella ricerca web, l'obiettivo di Google è offrire agli utenti i risultati di ricerca migliori e più pertinenti. Tra i miliardi di ricerche effettuate su Google ogni giorno, molte ricerche riguardano contenuti video. Google Video è la più vasta risorsa del Web per la ricerca di video e una delle risorse di ricerca in più rapida espansione al mondo. Uno dei principali vantaggi di Google Video è la potenziale esposizione a milioni di utenti. Seguendo le best practice elencate di seguito e le nostre consuete Istruzioni per i webmaster aumenteranno le probabilità che vengano restituiti i tuoi video nei risultati di ricerca.

Esegui il markup dei tuoi video con schema.org
Invia una Sitemap video o un feed mRSS a Google
Informa Google quando rimuovi video dal tuo sito
Crea immagini miniatura di alta qualità
JavaScript, Flash e hash tag
Offri un'esperienza utente ottimale


Esegui il markup dei tuoi contenuti per schema.org

Quando i contenuti video vengono codificati nel corpo della pagina, i motori di ricerca e altri siti possono riconoscerli e utilizzarli per migliorare la visualizzazione dei contenuti video in una pagina o nei risultati di ricerca. Il markup dei tuoi contenuti fornisce informazioni sui tuoi video che consentono a Google e ad altri siti di indicizzarli. Google consiglia il markup schema.org, ma riconosce anche il markup RDFa e Facebook Share. Leggi ulteriori informazioni su schema.org nonché su Facebook Share e RDFa.

Torna all'inizio

Invia una Sitemap per i video o un feed mRSS a Google

Google Video Sitemaps è un'estensione del protocollo Sitemap che consente di pubblicare e distribuire in syndication i contenuti video online insieme ai relativi metadati pertinenti su Google per renderli disponibili per la ricerca nell'indice di Google Video. Le Sitemap sono un ottimo modo per assicurarti che Google sia a conoscenza di tutti i contenuti del tuo sito, inclusi i contenuti che rischieremmo di non trovare utilizzando i nostri normali metodi di scansione. Puoi utilizzare una Sitemap video per aggiungere informazioni descrittive (quali il titolo, la descrizione o la durata di un video) che agevolano la ricerca da parte degli utenti di un determinato contenuto. Ciò è particolarmente importante se il tuo sito utilizza JavaScript o Flash per la navigazione. Quando un utente trova il tuo video tramite Google viene indirizzato ai tuoi ambienti in hosting per poter guardare integralmente il video. Puoi anche utilizzare un feed mRSS al posto di una Sitemap video. Leggi ulteriori informazioni sulla creazione di una Sitemap per i video.

Torna all'inizio

Informa Google quando rimuovi video dal tuo sito

Quando un video incorporato viene rimosso da una pagina, alcuni siti utilizzano un player Flash per comunicare agli utenti che il video non è più disponibile. Questo potrebbe costituire un problema per i motori di ricerca, pertanto consigliamo di adottare le seguenti soluzioni:

  • Restituire un codice di stato HTTP 404 (Non trovato) per qualsiasi pagina di destinazione contenente un video rimosso o scaduto. Oltre al codice di risposta 404, puoi restituire il codice HTML della pagina per renderla trasparente a gran parte degli utenti.

  • Indica le date di scadenza nel markup schema.org, nelle Sitemap per i video (utilizzando l'elemento <video:expiration_date> ) o nel feed mRSS (tag <dcterms:valid> ) inviati a Google.

Torna all'inizio

Crea immagini in miniatura di alta qualità

Google mostra immagini di riepilogo in miniatura accanto ai risultati video. Accettiamo miniature in qualsiasi formato di immagine, ma consigliamo che siano grandi almeno 160 x 90 pixel. Le dimensioni massime sono pari a 1920 x 1080 pixel.

Google identificherà le immagini in miniatura rappresentative delle tue pagine video in base alle informazioni trovate sul tuo sito, nella tua Sitemap o nel markup. Se specifichi la posizione dei contenuti (l'URL del file video), potremo generare automaticamente le miniature dal tuo video.

Torna all'inizio

JavaScript, Flash e hash tag

Durante la progettazione del sito è importante configurare le pagine dei video senza utilizzare codice JavaScript o Flash troppo complesso. Ad esempio, se disponi di molti video che possono essere riprodotti dall'interno di uno stesso oggetto Flash, non verranno visualizzati correttamente nella ricerca di video perché non possiamo fornire agli utenti un URL univoco per ogni video. In modo simile, anche se utilizzi codice JavaScript troppo complesso per creare gli oggetti incorporati dall'interno di JavaScript soltanto in alcuni casi (vale a dire utilizzando hash tag nell'URL), è possibile che non visualizzeremo correttamente i tuoi video.

Torna all'inizio

Offri un'esperienza utente ottimale nelle tue pagine video

Oltre a pubblicare fantastici video, dovresti pensare al design delle pagine HTML che ospitano i tuoi contenuti. Ad esempio, prendi in considerazione quanto indicato di seguito.

  • Crea una pagina di destinazione separata per ogni video dove raccogliere tutte le relative informazioni. In questo modo avrai la certezza di fornire informazioni uniche (come didascalie e titoli descrittivi) in ogni pagina.
  • Rendi più semplice possibile la ricerca e la riproduzione dei video da parte degli utenti in ogni pagina di destinazione. La presenza di un video player integrato di rilievo in grado di riprodurre formati video ampiamente supportati può rendere i tuoi video più interessanti per gli utenti e più facili da indicizzare per Google.

Torna all'inizio