Informazioni sulle Sitemap

Informazioni sulle Sitemap

Una Sitemap è un file in cui puoi elencare le pagine web del tuo sito per comunicare a Google e ad altri motori di ricerca l'organizzazione dei tuoi contenuti. I web crawler dei motori di ricerca come Googlebot leggono questo file per eseguire una scansione più efficiente del tuo sito.

Inoltre, la Sitemap può fornire metadati utili associati alle pagine da te elencate al suo interno. I metadati sono informazioni relative a una pagina web, come la data dell'ultimo aggiornamento, la frequenza con cui la pagina viene modificata e l'importanza della pagina rispetto agli altri URL del sito.

Puoi utilizzare una Sitemap per comunicare a Google i metadati relativi a tipi specifici di contenuti nelle tue pagine, inclusi video, immagini e contenuti per dispositivi mobili. Ad esempio, puoi fornire a Google le informazioni relative a video e immagini:

  • Una voce relativa a un video in una Sitemap potrebbe indicare la durata del video, la categoria e la classificazione di idoneità per fascia d'età.
  • Una voce relativa a un'immagine in una Sitemap può includere l'argomento, il tipo e la licenza dell'immagine.

Le Sitemap sono necessarie?

Se le pagine del tuo sito sono collegate in modo corretto, i nostri web crawler riescono solitamente a trovare la maggior parte dei contenuti. Anche in questo caso, una Sitemap consente di migliorare la scansione del tuo sito, soprattutto se quest'ultimo soddisfa uno dei seguenti criteri:

  • Il sito è di dimensioni molto grandi. Di conseguenza, è più probabile che i web crawler di Google possano trascurare la scansione di alcune delle pagine nuove o aggiornate di recente.
  • Il sito dispone di un archivio consistente di pagine di contenuti che sono isolate o che non sono molto ben collegate l'una all'altra. Se le pagine del tuo sito non contengono normalmente riferimenti l'una all'altra, puoi elencarle in una Sitemap per assicurarti che Google non ne trascuri nessuna.
  • Il sito è nuovo e pochi siti contengono link esterni al tuo sito. Googlebot e gli altri web crawler analizzano il web seguendo link da una pagina all'altra. Di conseguenza, Google potrebbe non trovare il tuo sito se nessun sito contiene link alle relative pagine.
  • Il sito utilizza contenuti multimediali, viene visualizzato in Google News o utilizza altre annotazioni compatibili con le sitemap. Ove appropriato, Google può prendere in considerazione altre informazioni contenute nelle Sitemap per utilizzarle ai fini della ricerca.
L'utilizzo di una Sitemap non garantisce che tutti gli elementi in essa elencati vengano sottoposti a scansione e indicizzazione, perché la pianificazione delle scansioni è affidata ad algoritmi complessi. Tuttavia, nella maggior parte dei casi l'esistenza di una Sitemap costituisce comunque un vantaggio per il tuo sito e non verrai mai penalizzato per il fatto di averne una.

 

Hai trovato utile questo articolo?