Inviare messaggi tramite l'Assistente Google sull'orologio

 

Sull'orologio l'Assistente Google è disponibile in inglese, francese, tedesco, hindi, italiano, giapponese, coreano, portoghese (Brasile) e spagnolo. Presto sarà disponibile in altre lingue. 

Dopo aver installato l'Assistente Google sul tuo orologio, puoi chiedere all'Assistente di inviare messaggi con queste app:

Inviare un messaggio mediante i comandi vocali

  1. Sull'orologio tieni premuto il tasto di accensione oppure dì "Ok Google" o "Hey Google".
  2. Dì un comando, ad esempio:
    • Invia un messaggio WhatsApp a Nicola
    • Invia un messaggio ad Anna su Telegram con scritto "Sto arrivando"
    • Invia un messaggio su Viber

Risoluzione dei problemi

Se hai difficoltà a inviare messaggi utilizzando una di queste app di messaggistica, prova a seguire questi passaggi:

Verifica che l'orologio sia accoppiato con un dispositivo Android

Assicurati che l'orologio risulti accoppiato con un telefono Android. L'invio di messaggi di chat non è possibile se l'orologio è accoppiato con un iPhone.
Controlla che l'orologio e il telefono siano collegati.

Assicurati che l'orologio e il dispositivo Android siano vicini e connessi tramite Bluetooth. Per confermare velocemente di avere una buona connessione: dalle impostazioni del telefono, utilizza la funzionalità Trova telefono e verifica che il tuo telefono suoni quando viene utilizzata la funzione. 

Se il telefono e il dispositivo Android accoppiato non si collegano, puoi riaccoppiarli.

Verifica il funzionamento dell'Assistente Google

Assicurati di aver configurato l'Assistente Google sul tuo telefono. Prova a rivolgere una domanda sul meteo. Se non ricevi risposta, leggi le indicazioni su come configurare l'Assistente Google.

Verifica il funzionamento dell'app di messaggistica sul tuo telefono o tablet
  • Sul telefono o tablet Android accoppiato, controlla di avere l'ultima versione disponibile dell'app di messaggistica che stai provando a utilizzare. Scopri come aggiornare le app scaricate.
  • Sul telefono o tablet Android accoppiato, assicurati di aver eseguito l'accesso all'app di messaggistica e di poter inviare messaggi dall'interno dell'app sul tuo telefono.

Assicurati che l'altra persona utilizzi la stessa app di messaggistica

Sul telefono o tablet Android accoppiato:

  1. Apri l'app Contatti e cerca la persona a cui vuoi inviare un messaggio.
  2. Tocca il nome della persona per vedere i dettagli del contatto.
  3. Verifica che nei dettagli del contatto sia indicata l'app di messaggistica, ad esempio WhatsApp.

Se la persona ha la stessa app di messaggistica, prova a toccare la stella nella parte superiore della schermata del contatto. Se il contatto è già contrassegnato con la stella, prova a deselezionare la stella, quindi a riselezionarla.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?