Informazioni sull'upgrade a G Suite Business o G Suite Enterprise

In seguito all'upgrade a G Suite Business o G Suite Enterprise, Vault sarà automaticamente disponibile per tutti gli utenti dell'organizzazione, che saranno soggetti alle norme di conservazione ed eliminazione dei dati attualmente configurate. Una volta eseguito l'upgrade della licenza di un utente di G Suite Business o G Suite Enterprise, è consigliabile rimuovere la sua licenza di Vault. 

Se sei un attuale cliente di Vault con licenze per l'intero dominio, non è prevista alcuna modifica in seguito all'upgrade e puoi procedere senza alcuna precauzione aggiuntiva.

Se sei un attuale cliente di Vault con licenze per una parte del dominio e pensi di eseguire l'upgrade:

  • La regola di conservazione predefinita sarà applicata a tutti gli utenti del dominio. Ciò potrebbe comportare la cancellazione imprevista e definitiva di tutti i messaggi email e delle chat degli utenti non protetti da una regola personalizzata.
  • Tutte le regole di conservazione personalizzate applicate a un'unità organizzativa saranno applicate a tutti gli utenti dell'unità specificata e delle unità organizzative secondarie in essa comprese. Le regole di conservazione personalizzate applicate all'unità organizzativa principale saranno in vigore per tutti gli utenti del dominio.
  • Qualsiasi requisito di conservazione applicato a livello di dominio (ad esempio nel caso di requisiti senza la specifica di alcun utente) verrà applicato a tutti gli utenti del dominio.
Nota: se in seguito esegui il downgrade da G Suite Business o G Suite Enterprise a G Suite, perderai l'accesso a Vault. Lo stato di assegnazione delle licenze per una parte del dominio non verrà ripristinato automaticamente.

Per evitare l'eliminazione accidentale di dati, controlla le impostazioni di conservazione attualmente configurate per assicurarti che siano appropriate a un dominio Vault con licenze complete.

Se desideri eseguire l'upgrade prima di controllare le norme di conservazione applicabili, crea una norma di conservazione personalizzata con un periodo di conservazione indefinito per l'intero dominio:

  1. Accedi a Vault.
  2. Fai clic su Conservazione dei dati nella navigazione a sinistra.
  3. Fai clic su AGGIUNGI REGOLA.
  4. Seleziona le seguenti opzioni:
    1. Organizzazione. Lascia l'impostazione predefinita per applicare la regola all'intero domino.
    2. Data di invio. Lascia il campo vuoto per applicare la regola a tutti i dati disponibili.
    3. Termini. Lascia il campo vuoto per applicare la regola a tutti i dati disponibili.
    4. Escludi bozze. Lascia l'opzione deselezionata per applicare la regola a tutti i dati disponibili.
    5. Periodo di conservazione. Seleziona Sempre.
  5. Fai clic su Salva.

Apporta le modifiche necessarie alle impostazioni di conservazione prima di eseguire l'upgrade per evitare di cancellare i contenuti in modo definitivo.

Dopo l'upgrade

  1. Rimuovi tutte le eventuali licenze aggiuntive di Google Vault. In alcuni casi, le licenze di Vault come componente aggiuntivo potrebbero rimanere assegnate dopo l'upgrade. Per evitare addebiti per queste licenze, controlla e rimuovi tutte le eventuali licenze individuali di Vault degli utenti che hanno ricevuto licenze G Suite Business o G Suite Enterprise.
  2. Rivedi le regole di conservazione per assicurarti che rispondano ai requisiti aziendali.
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?