Google Tag Manager e gtag.js

Google Tag Manager e il tag globale del sito (gtag.js) sono entrambi metodi completamente supportati per l'implementazione dei tag di prodotti Google come Google Ads e Google Marketing Platform. Se devi decidere se utilizzare Tag Manager o gtag.js, questo documento fa al caso tuo.

Tag Manager e gtag.js svolgono funzioni simili:

  • Tag Manager è un sistema di gestione tag che consente di aggiornare in modo rapido e semplice i codici di monitoraggio su siti web o app per dispositivi mobili da un'interfaccia web.
  • gtag.js è il framework JavaScript utilizzato per aggiungere tag di Google direttamente alle pagine web.

Entrambe le soluzioni sono basate sulla stessa infrastruttura di base di Google e interoperabili. Puoi scegliere liberamente la soluzione più adatta alle tue esigenze.

Scegli Tag Manager se per te sono importanti i seguenti aspetti:

  • La possibilità di implementare e modificare tag sia di Google sia di terze parti
  • La possibilità di implementare e modificare tag sia per il Web sia per le app per dispositivi mobili
  • La possibilità di implementare e modificare in tempo reale dei tag da un'interfaccia web
  • Opzioni avanzate di collaborazione e controllo delle versioni

Scegli gtag.js se non puoi utilizzare Google Tag Manager o se per te sono importanti i seguenti aspetti:

  • La possibilità di installare tag direttamente sulla pagina web senza dover configurare un sistema di gestione tag
  • La possibilità di lavorare con i tag direttamente in JavaScript senza dover accedere a un'interfaccia separata

Se al momento utilizzi Tag Manager, dovresti continuare a farlo. I tag Google Ads e Google Marketing Platform sono completamente supportati da Tag Manager e, se quest'ultimo è già in uso, non è necessario implementare nel sito codice aggiuntivo basato su gtag.js.

Se utilizzi già gtag.js, puoi eseguire l'upgrade a Tag Manager in un secondo momento.

Nota: non utilizzare l'opzione Tag HTML personalizzato per implementare i tag basati su gtag.js. Utilizza invece i modelli di tag nativi di Tag Manager per Google Ads, Analytics e Floodlight.
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?