Tag personalizzati

Se devi implementare un tag che non è ancora supportato in modo nativo da Tag Manager, puoi utilizzare un tag personalizzato di immagine, HTML o funzione.

Il modo migliore per evitare problemi di prestazioni e malware è utilizzare i modelli di tag integrati di Tag Manager. Tag manager supporta molte piattaforme di tag. Se un tag che vuoi implementare non è ancora integrato in Tag Manager, chiedi al fornitore del tag di presentare una domanda di partecipazione al programma per fornitori di tag.

Tag immagine personalizzato

Il tag immagine personalizzato viene utilizzato per implementare un tag di pixel. Per creare un nuovo tag immagine personalizzato:

  1. Fai clic su Tag quindi Nuovo.
  2. Fai clic su Configurazione tag e seleziona Immagine personalizzata.
  3. Inserisci l'URL immagine messo a disposizione dal fornitore. Utilizza "//" se sono disponibili versioni dell'immagine relative al protocollo. Se è disponibile solo una versione protetta, utilizza "https://". Ti consigliamo di non utilizzare "http://".
  4. Per fare in modo che gli hit vengano registrati dai browser che dispongono di versioni di un pixel memorizzate nella cache, seleziona Attiva elusione cache. In questo modo, la query gtmcb=<random number> verrà aggiunta all'URL. Per modificare il parametro di ricerca predefinito, inserisci un valore diverso da gtmcb nel campo Parametro di ricerca di elusione cache.

Tag HTML personalizzato

Il tipo di tag HTML personalizzato ti consente di implementare un tag non ancora supportato tramite Tag Manager. Questo codice viene reso disponibile dal fornitore di tag.

Per creare un nuovo tag HTML personalizzato:

  1. Fai clic su Tag quindi Nuovo.
  2. Fai clic su Configurazione tag e seleziona HTML personalizzato.
  3. Copia il codice del tag messo a disposizione dal fornitore e incollalo nel campo HTML oppure inserisci il codice HTML o JavaScript personalizzato. Nota: inserisci sempre il codice JavaScript all'interno dei tag HTML <script></script>.

Se necessario, seleziona Supporto document.write per attivare le chiamate a document.write() nel codice JavaScript.

Per aggiungere una variabile Tag Manager al tuo HTML personalizzato, racchiudi il nome della variabile in parentesi graffe doppie:

<script>
  var foo = {{bar}};
</script>

Per esaminare le differenze tra le versioni dei tag HTML personalizzati:

  1. Fai clic su Versioni.
  2. Fai clic sulla voce di una versione contenente la versione del tag HTML personalizzato da esaminare.
  3. Nella scheda Modifiche versione, fai clic sul nome del tag HTML personalizzato per visualizzare le modifiche alla configurazione.
  4. Fai clic su View details Visualizza dettagli per espandere il codice con le differenze evidenziate.

Tag chiamata funzione

Nei contenitori per app per dispositivi mobili, questo tipo di tag consente di eseguire funzioni preregistrate. Quando specifichi una classe da richiamare in un tag chiamata funzione, puoi configurare un attivatore che determinerà l'esecuzione di tale funzione e il trasferimento degli argomenti come coppie chiave/valore. Il tag chiamata funzione può essere utilizzato per estendere la funzionalità di gestione dei tag con gli SDK di terze parti.

Per ulteriori informazioni, consulta la documentazione per gli sviluppatori iOS e Android.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?