Utenti e autorizzazioni

Gestisci il controllo dell'accesso ai contenitori.
Se un membro del team che è l'unico amministratore del tuo account Tag Manager cambia ruolo, potresti perdere l'accesso all'account. Pianifica in anticipo come gestire la proprietà dell'account nel caso in cui un membro del team dovesse cambiare ruolo e assicurati che vi siano almeno due account amministratore attivi. Ulteriori informazioni.

Google Tag Manager ti consente di delegare l'accesso ad altri a livello di account e contenitore. Agli utenti può essere garantita la possibilità di visualizzare o amministrare altri utenti a livello di account e possono essere concessi i diritti di visualizzazione, modifica o pubblicazione a livello di contenitore.

Puoi delegare l'accesso solo ad account Google, ovvero account Gmail, account gestiti da organizzazioni che utilizzano G Suite o altri account creati in accounts.google.com.

Per aggiungere o modificare utenti a livello di account:

  1. Fai clic su Amministratore.
  2. In Account, seleziona Gestione utenti.
  3. Per aggiungere un nuovo utente:
    1. Fai clic su Nuovo.
    2. Inserisci l'indirizzo email dell'utente.
    3. Imposta le Autorizzazioni account: "Utente" o "Amministratore".
    4. Imposta le Autorizzazioni contenitore per ciascun contenitore a cui deve poter accedere l'utente. (facoltativo)
    5. Fai clic su Aggiungi.
  4. Per modificare un utente esistente:
    • Seleziona il suo indirizzo email nell'elenco Gestione utenti dell'account.
    • Modifica le Autorizzazioni account se necessario.
    • Modifica le Autorizzazioni contenitore se necessario.
    • Fai clic su Salva per salvare le modifiche, su Annulla per uscire senza apportare modifiche o su Elimina per rimuovere l'utente.

Per modificare le autorizzazioni utente per un contenitore specifico:

  1. Fai clic su Amministratore.
  2. In Contenitore, seleziona Gestione utenti.
  3. Per aggiungere un nuovo utente:
    • Fai clic su Nuovo.
    • Inserisci l'indirizzo email dell'utente.
    • Imposta le Autorizzazioni contenitore.
    • Fai clic su Aggiungi.
  4. Per modificare un utente esistente:
    • Seleziona il suo indirizzo email nell'elenco Gestione utenti del contenitore.
    • Modifica l'indirizzo email dell'utente se necessario.
    • Modifica le Autorizzazioni contenitore se necessario.
    • Fai clic su Salva per salvare le modifiche, su Annulla per uscire senza apportare modifiche o su Elimina per rimuovere l'utente.

Autorizzazioni account

Le autorizzazioni a livello di account possono essere impostate su Amministratore o Utente. Puoi anche definire autorizzazioni più specifiche per determinati contenitori nella tabella Autorizzazioni contenitore.

Autorizzazioni contenitore

L'accesso può essere assegnato per ogni singolo contenitore. Per un determinato contenitore, a un utente possono essere assegnate le seguenti autorizzazioni:

  • Nessun accesso: l'utente non può vedere il contenitore elencato nell'account.
  • Lettura: l'utente vede il contenitore elencato e può accedere a variabili, tag e attivatori al suo interno, ma non può modificarli.
  • Modifica: l'utente può creare aree di lavoro e apportare modifiche, ma non è autorizzato a creare versioni o pubblicare.
  • Approvazione: l'utente può creare versioni, aree di lavoro e apportare modifiche, ma non è autorizzato a pubblicare.
  • Pubblicazione: l'utente dispone di tutti i diritti per creare versioni e aree di lavoro, apportare modifiche e pubblicare.
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?