Addebiti e ricevute del Google Store

Se acquisti un dispositivo o un accessorio sul Google Store, il relativo importo ti verrà addebitato soltanto una volta avviata la spedizione, che in genere avviene alcuni giorni dopo aver effettuato l'ordine.

Per ricevere un elenco di tutti i tuoi addebiti del Google Store, procedi come descritto di seguito:

  1. Visita il sito pay.google.com.
  2. Accedi al tuo Account Google.
  3. Fai clic su Abbonamenti e servizi a sinistra.
  4. Fai clic su Visualizza acquisti.

Individuare la ricevuta e il numero di ordine

Dopo aver effettuato un acquisto sul Google Store, riceverai un'email di conferma che puoi utilizzare come ricevuta. In questa ricevuta puoi trovare il numero di ordine.

Se non riesci a trovare l'email di conferma, puoi recuperare la ricevuta online:

  1. Visita il sito pay.google.com/ e accedi con il tuo Account Google.
  2. A sinistra, fai clic su Attività.
  3. Seleziona un ordine per ricevere la ricevuta.

Informazioni sulle preautorizzazioni

Dopo avere effettuato un ordine sul Google Store, potresti notare un addebito che non riconosci sul metodo di pagamento utilizzato per effettuare l'acquisto. Si tratta di una preautorizzazione, che dovrebbe essere rimossa dal tuo metodo di pagamento entro un breve lasso di tempo.

Quando effettui un ordine, contattiamo la banca emittente per verificare che il metodo di pagamento sia valido. La tua banca trattiene i fondi fino al termine della procedura di transazione o fino alla scadenza della preautorizzazione, ma non è un addebito effettivo.

Le preautorizzazioni vengono rimosse dalla tua banca dopo un breve lasso di tempo, che varia a seconda della banca. Questo non significa che l'ordine è stato annullato. Se l'ordine viene spedito dopo la rimozione della preautorizzazione, potresti non ricevere alcuna preautorizzazione in sospeso sul tuo metodo di pagamento.

Se utilizzi una carta di debito, potresti ricevere le preautorizzazioni come addebiti sul tuo estratto conto online. Questi addebiti vengono effettuati automaticamente dalla tua banca.

Quando l'ordine sta per essere spedito, proviamo ad effettuare l'addebito sul metodo di pagamento registrato. Se non ci sono problemi, sul metodo di pagamento viene addebitato il relativo importo e l'ordine viene spedito. Se non è possibile effettuare l'addebito sul metodo di pagamento registrato (per mancanza di fondi, modifiche dei dati di fatturazione o per qualsiasi altro motivo), poco prima della spedizione dell'ordine ti invieremo un'email e avrai 7 giorni di tempo per aggiornare i dettagli del tuo metodo di pagamento. Il tuo pacco verrà spedito dopo che li avrai aggiornati. Se non aggiorni i dettagli del tuo metodo di pagamento, il tuo ordine verrà annullato.

Scopri di più su come risolvere i problemi delle transazioni non riuscite. Se hai domande sul modo in cui la tua carta gestisce le richieste di autorizzazione o se ti accorgi di aver ricevuto più addebiti, contatta la tua banca.

Doppia autorizzazione (solo in Giappone)

Se utilizzi una carta di debito per un acquisto sul Google Store, a volte potrebbe sembrare che l'importo ti sia stato addebitato due volte.

Quando effettui un ordine con una carta di debito, la banca esegue un prelievo dal tuo conto. A seconda della data di spedizione dell'ordine, i dati relativi all'acquisto potrebbero essere inviati nuovamente alla banca, il che può comportare un secondo prelievo dal tuo conto. In questo caso potrebbe sembrare che ti sia stato addebitato due volte lo stesso acquisto. Assicurati che questo addebito venga rimborsato. Potrebbero essere necessari fino a 14 giorni per visualizzare i rimborsi sul tuo conto. Per il rimborso, contatta l'istituto che ha emesso la tua carta di debito.

Commissioni extra applicate all'ordine (conversione di valuta)

Sul Google Store non vengono addebitate commissioni extra sul prezzo totale dell'ordine (che include eventuali costi di spedizione e imposte applicabili). Nella schermata di conferma dell'ordine è indicato l'addebito totale del Google Store.

Se sull'estratto conto della carta noti commissioni extra applicate all'addebito di un ordine, contatta la tua banca o l'emittente della carta. Se hai ordinato un articolo da un altro paese, sulla carta di credito potrebbero essere addebitate commissioni di cambio o per operazioni transnazionali. Google Store non può rimborsare eventuali commissioni applicate dalla banca che ha emesso la carta.

Richiedere una fattura con IVA

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema

Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
true
99952
false