Utilizzo dell'istogramma

L'istogramma ti aiuta a determinare la corretta esposizione di un'immagine. Tocca nell'angolo in basso a sinistra della schermata principale per aprire l'istogramma o tocca il grafico per ridurlo al minimo. L'istogramma rimarrà visibile nello strumento Calibra immagine e fungerà da guida per l'esposizione.

Che cos'è un istogramma?
Un istogramma è un semplice grafico che mostra la distribuzione tonale nell'immagine. La parte sinistra del grafico rappresenta le ombre, con il punto più a sinistra che indica il nero puro. La parte destra rappresenta le alte luci dell'immagine, con il punto più a destra che indica il bianco puro. In questo modo, la parte centrale del grafico rappresenta i toni medi.
Che aspetto dovrebbe avere l'istogramma?
Una distribuzione ideale va da un'estremità all'altra, con un punto di nero, un punto di bianco e tutte le tonalità intermedie. Questa distribuzione cambia man mano che vengono regolati valori come Luminosità o Contrasto, cosicché la forma effettiva di una distribuzione ideale può variare. Una curva a campana è una distribuzione comune di un'immagine con corretta esposizione, ad esempio, ma non tutte le immagini con esposizione corretta hanno curve simmetriche.

Pertanto, è più corretto chiedersi quale aspetto non dovrebbe avere l'istogramma. Se la distribuzione non tocca uno o entrambi gli estremi del grafico e l'intento è quello di ottenere un'esposizione normale, l'immagine deve essere regolata in modo che la distribuzione tocchi entrambe le estremità del grafico. Apri lo strumento Calibra immagine per apportare le correzioni necessarie.
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?