Modifica dell'URL radice dei siti in Google Apps

Gli amministratori di Google Apps possono modificare l'URL radice di tutti i siti nel loro dominio. Se usi "esempio.com" come dominio di esempio e sito-esempio come sito, l'URL standard di un sito è http://sites.google.com/a/esempio.com/sito-esempio. Puoi modificare questo URL e impostarlo su http://sites.esempio.com/sito-esempio tramite il pannello di controllo di Google Apps.

  1. Accedi alla schermata Impostazioni sito nel pannello di controllo di Google Apps
  2. Nella scheda "Generali" seleziona "Cambia URL" nella sezione "Indirizzo web"
  3. Attieniti alle istruzioni fornite. A seconda del registro del dominio potresti dovere apportare delle modifiche CNAME. Verranno fornite le relative istruzioni.

Nota. La propagazione di queste modifiche potrebbe richiedere fino a 24 ore.

Quando gli utenti accedono ai siti privati tramite questo nuovo URL, vengono reindirizzati all'URL standard. Gli utenti potrebbero accedere a un sito privato tramite http://sites.esempio.com/wiki-privato, ma verrebbero reindirizzati all'URL standard di http://sites.google.com/a/esempio.com/wiki-privato.