Notifica

A partire dal 1° settembre 2021, i siti creati nella versione classica di Sites non saranno più visibili agli altri. Scopri come passare alla nuova versione di Sites oggi stesso.

Invitare altre persone a modificare il sito

Nota: questa sezione si applica alla nuova versione di Google Sites, nella quale l'opzione Crea Crea si trova in basso a destra. Ricevi assistenza per la versione classica di Google Sites.

Aggiungere un editor

  1. Apri un sito nella nuova versione di Google Sites su un computer.
  2. In alto, fai clic su Condividi Condividi con altri.
  3. Nella sezione "Invita persone", inserisci il nome o l'indirizzo email della persona o del gruppo Google che vuoi aggiungere.
  4. Fai clic su Invia e poi Fine.

Seguire un collaboratore su Google Sites

Puoi seguire un collaboratore se, contemporaneamente, modifichi il sito. Se il collaboratore si sposta in un'altra parte del sito, ti sposterai anche tu.

Seguire un collaboratore su Google Sites
  1. Sul computer, vai a Google Sites.
  2. Apri un sito.
  3. In alto a destra, fai clic sull'immagine del profilo del collaboratore per seguirlo nella stessa pagina o nello stesso riquadro.
    • Se, dopo averlo seguito, il collaboratore si sposta in un'altra pagina o in un altro riquadro, non potrai seguirlo una seconda volta.
Problemi quando segui un collaboratore

Non puoi seguire un collaboratore che:

  • Utilizza un dispositivo non supportato
  • È sconosciuto
  • Non ha l'autorizzazione per modificare il sito
  • Si trova sulla tua stessa pagina, ma non ha selezionato alcun elemento

Interrompere, limitare o modificare la condivisione

Dopo aver condiviso un sito, puoi interromperne la condivisione in qualsiasi momento. Puoi inoltre impedire alle persone con cui hai condiviso il sito di modificarlo o condividerlo.

Cambiare chi può modificare il sito

  1. Apri un sito nella nuova versione di Google Sites su un computer.
  2. In alto, fai clic su Condividi Condividi con altri.
  3. Sotto la sezione "Chi ha accesso", fai clic su Cambia.
  4. Scegli un'opzione e fai clic su Salva.

Limitare i tipi di modifiche concesse agli editor

Puoi decidere se gli editor possono pubblicare, cambiare le operazioni che possono effettuare gli altri editor o aggiungere nuovi editor.

  1. Apri un sito nella nuova versione di Google Sites su un computer.
  2. In alto, fai clic su Condividi Condividi con altri.
  3. In "Impostazioni proprietario", fai clic su Impedisci agli editor di pubblicare, modificare gli accessi e aggiungere nuove persone.
  4. Fai clic su Salva modifiche e poi Fine.

Rimuovere un editor

  1. Apri un sito nella nuova versione di Google Sites su un computer.
  2. In alto, fai clic su Condividi Condividi con altri.
  3. Sotto "Chi ha accesso", trova l'editor che vuoi rimuovere.
  4. Accanto al nome dell'editor, fai clic su Elimina Elimina e poi Fine.

Cambiare il proprietario del sito

Nota: il nuovo proprietario può cambiare i contenuti che puoi modificare oppure può rimuoverti dal sito.

  1. Apri un sito nella nuova versione di Google Sites su un computer.
  2. In alto, fai clic su Condividi Condividi con altri.
  3. Sotto "Chi ha accesso", cerca il nome della persona che vuoi fare diventare il nuovo proprietario.
  4. Accanto al nome della persona, fai clic sulla freccia giù Giù e poi È il proprietario.
  5. Fai clic su Salva modifiche e poi Fine.

Impedire ad altre persone di condividere il tuo sito

Se condividi un sito, il proprietario o chiunque disponga di autorizzazioni di modifica può modificarne le impostazioni di condivisione. Per fare in modo che solo tu lo possa condividere:

  1. Su un computer, apri un sito nella nuova versione di Google Sites.
  2. In alto, fai clic su Condividi Condividi con altri.
  3. Nella parte superiore della finestra, fai clic su Impostazioni Impostazioni.
  4. Disattiva la casella Gli editor possono pubblicare il sito, modificare le autorizzazioni e aggiungere nuove persone.

Versione classica di Google Sites

Nota: questa sezione si applica alla versione classica di Google Sites, nella quale l'opzione "Crea" si trova in alto a sinistra. Ricevi assistenza per la nuova versione di Google Sites.

Invitare altre persone a modificare il sito

Aggiungere o rimuovere un editor

Aggiungere un editor

  1. Apri un sito nella versione classica di Google Sites su un computer.
  2. Fai clic su Condividi in alto a destra.
  3. Nella sezione "Invita persone", inserisci il nome o l'indirizzo email della persona o del gruppo Google che vuoi aggiungere.
  4. Fai clic su Invia.

Rimuovere un editor

  1. Apri un sito nella versione classica di Google Sites su un computer.
  2. In alto, fai clic su Condividi.
  3. Sotto "Chi ha accesso", trova l'editor che vuoi rimuovere.
  4. Accanto al nome dell'editor, fai clic su Elimina Elimina e poi Salva modifiche.

Cambiare chi può modificare il sito

  • Apri un sito nella versione classica di Google Sites su un computer.
  • In alto, fai clic su Condividi.
  • Sotto "Chi ha accesso", fai clic su Cambia e poi scegli un'opzione.
  • Accanto ad "Accesso", fai clic sulla freccia giù Giù e poi Può modificare.
  • Fai clic su Salva.

Cambiare proprietari ed editor del sito

  1. Apri un sito nella versione classica di Google Sites su un computer.
  2. In alto, fai clic su Condividi.
  3. Sotto "Chi ha accesso", cerca la persona di cui vuoi cambiare il ruolo.
  4. Fai clic sulla freccia giù Giù accanto al nome della persona.
  5. Scegli un'opzione:
    1. È il proprietario: può modificare il sito, cambiarne il nome, il tema e il layout e invitare altre persone a modificare o visualizzare.
    2. Può modificare: può creare e modificare pagine e aggiungere allegati e commenti.
    3. Può visualizzare: può visualizzare le pagine.
  6. Fai clic su Salva modifiche.

Cambiare chi può visualizzare una pagina

  1. Apri un sito nella versione classica di Google Sites su un computer.
  2. In alto, fai clic su Condividi.
  3. In alto a destra, fai clic su Attiva le autorizzazioni a livello di pagina e poi Attiva le autorizzazioni a livello di pagina.
  4. Scegli una pagina a sinistra e fai clic su Cambia.
  5. Scegli chi può visualizzare la pagina e fai clic su Salva.

Nota: se rendi pubblico il tuo sito, le singole pagine potrebbero diventare pubbliche.

Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale