A partire dal 1° settembre 2021, i siti creati nella versione classica di Sites non saranno più visibili agli altri. Scopri come passare alla nuova versione di Sites oggi stesso.

Convertire un sito creato nella versione classica di Sites in un sito nella nuova versione di Sites

Importante: questo articolo riguarda solo le persone che utilizzano Sites con un account personale. Se utilizzi un Account Google di lavoro o della scuola, scopri di più sulle tempistiche della transizione.

Cronologia della migrazione di Sites

A partire dal 1° settembre 2021, i siti creati nella versione classica di Sites non saranno più visibili a nessuno. Se vuoi che i tuoi siti web continuino a essere visibili, devi convertirli e pubblicarli nella nuova esperienza di Google Sites prima del 1° settembre 2021.

Per semplificare la transizione dei tuoi siti web, puoi utilizzare Gestore della versione classica di Sites nel modo seguente:

  • Converti i tuoi siti web alla nuova esperienza come bozze non pubblicate.
  • Scarica i tuoi siti web se vuoi conservarne le versioni archiviate.
  • Elimina i siti web che non ti servono più.

Se non intervieni prima del 1° settembre, tutti i siti di tua proprietà creati nella versione classica di Sites verranno automaticamente:

  • Scaricati come archivio e salvati nel tuo Google Drive.
  • Sostituiti con una bozza nella nuova esperienza di Google Sites, che potrai rivedere e pubblicare.
    • Importante: i siti che superano le 5000 pagine non possono essere sostituiti da una bozza nella nuova versione di Google Sites. 

Scopri di più su cosa succede se non intervieni.

Scoprire se puoi convertire un sito creato nella versione classica di Sites

Puoi convertire la maggior parte dei siti creati nella versione classica di Sites alla nuova versione. Se non riesci a convertire il tuo sito, puoi crearne uno nuovo.

  1. Apri un sito della versione classica di Sites su un computer. Se il sito non è di tua proprietà, contatta il proprietario.
  2. In alto a destra, fai clic su Impostazioni Settings Grey.
  3. Fai clic su Gestisci sito.
  4. Nel menu a sinistra, fai clic su Converti nella nuova versione di Sites. Se questo testo non viene visualizzato, puoi copiare i tuoi contenuti nella nuova versione di Sites.
Convertire il sito Convertire il sito in Gestore della versione classica di Sites
  1. Sul computer, vai alla versione classica di Sites.
  2. Nel riquadro a sinistra, fai clic su Gestore versione classica di Sites
  3. Nel riquadro a destra, fai clic su Strumento di conversione. Seleziona uno o più siti da convertire. Per trovare i siti che ti servono, puoi utilizzare i filtri. 
  4. Fai clic su Converti
  5. Per mantenere le stesse autorizzazioni del sito, seleziona la casella accanto a "Mantieni impostazioni di condivisione".
  6. Fai clic su Converti.
    • La conversione di siti di grandi dimensioni potrebbe richiedere diversi minuti.
    • Dopo la conversione, le modifiche apportate al sito originale non verranno trasferite in quello nuovo.
  7. Per rivedere il sito, fai clic su Rivedi bozza.
    • (Facoltativo) Se prevedi di pubblicare il sito nella nuova versione di Sites a un altro indirizzo, fai clic su Avanzate e poi Scollega
  8. Per pubblicare il sito, fai clic su Pubblica in alto a destra.
  9. Inserisci un indirizzo web per il nuovo sito.
    • (Facoltativo) Per cambiare le autorizzazioni di visualizzazione del sito, fai clic su Gestisci.
  10. Fai clic su Pubblica.

Suggerimenti: se avvii la conversione di più siti creati nella versione classica di Sites alla nuova versione:

  • Diventerai il proprietario dei siti convertiti.
  • Se un utente non può creare siti nella nuova versione di Sites in base alle tue impostazioni dei siti, non sarà nemmeno in grado di convertire i siti creati nella versione classica.
  • Se alcuni siti non possono essere convertiti, ad esempio se appartengono a un dominio diverso dal tuo, verranno ignorati e riceverai una notifica via email.
  • Le email di completamento vengono inviate solo se una conversione non va a buon fine a causa di una violazione delle dimensioni. Se vuoi verificare la presenza di altri errori, puoi filtrare i siti con la dicitura "Non avviata" al termine della conversione collettiva.
Convertire il sito alle impostazioni della versione classica di Sites
  1. Vai alla versione classica di Google Sites su un computer.
  2. Fai clic su Impostazioni nell'angolo in alto a destra Settings Grey
  3. Fai clic su Gestisci sito.
  4. Nel menu a sinistra, fai clic su Converti nella nuova versione di Sites.
  5. Per conservare le stesse autorizzazioni del sito, seleziona la casella accanto a "Condividi con le stesse persone".
    • Importante: per impostazione predefinita, gli editor del sito convertito non possono pubblicare, modificare le autorizzazioni o aggiungere nuove persone. Per consentire queste opzioni, i proprietari possono andare a Condividi  and then Impostazioni Settings Grey.
  6. Fai clic su Avvia.
    • La conversione di siti di grandi dimensioni potrebbe richiedere diversi minuti.
    • Dopo la conversione, le modifiche apportate al sito originale non verranno trasferite in quello nuovo.
  7. Fai clic su Continua.
  8. Per rivedere il sito, fai clic su Rivedi bozza.
    • (Facoltativo) Se prevedi di pubblicare il nuovo sito a un altro indirizzo, fai clic su Avanzate e poi Scollega.
  9. Per pubblicare il sito, fai clic su Pubblica in alto a destra.
  10. Inserisci un indirizzo web per il nuovo sito.
    • (Facoltativo) Per cambiare le autorizzazioni di visualizzazione del sito, fai clic su Gestisci.
  11. Fai clic su Pubblica.
Copiare il sito creato nella versione classica di Sites nella nuova versione di Sites 
  1. Sul computer, apri la nuova versione di Sites.
  2. In alto, nella sezione "Crea un nuovo sito", seleziona un modello.
  3. A destra, fai clic su Pagine.
  4. Fai clic su Aggiungi Add publish.
  5. Copia i contenuti dal sito della versione classica e incollali nel nuovo sito.
  6. Ripeti i passaggi 4 e 5 in base alle esigenze.
  7. Per pubblicare il sito, fai clic su Pubblica in alto a destra.
  8. Inserisci un indirizzo web per il nuovo sito.
    • (Facoltativo) Per cambiare le autorizzazioni di visualizzazione del sito, fai clic su Gestisci.
  9. Fai clic su Pubblica.

Suggerimento: aggiungi un link al sito creato nella versione classica di Sites per indirizzare le persone al sito nella nuova versione di Sites.

Risorse correlate:

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?
Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
true
true
true
true
70
false
false