Invio di una Sitemap a Google Search Console

La creazione di una sitemap consente ai motori di ricerca di eseguire la scansione e classificare meglio il tuo sito. Attraverso Google Search Console puoi creare e verificare facilmente una Sitemap per tutti i tuoi siti Google Sites visualizzabili pubblicamente.

1. Verifica del sito con Google Search Console

Prima che Google Sites possa generare una Sitemap, devi verificare il sito con Google Search Console:

  1. Accedi a Google Search Console utilizzando lo stesso account che utilizzi per accedere a Google Sites.
  2. Fai clic su "Aggiungi un sito...", inserisci l'URL di base del sito Google Sites nella casella popup, poi fai clic su "Continua".
  3. Nella pagina successiva, seleziona il pulsante di opzione di fianco ad Aggiungi un metatag alla home page del tuo sito.
  4. Copia il metatag (ad esempio, <meta name="google-site-verification" content="z5mJLjVGtEe5qzCefW1pamxI7H46u19n4XnxEzgl1AU" />) dal riquadro delle Istruzioni.
  5. In una nuova finestra o scheda del browser, passa al sito Google Sites che desideri verificare (dovrai tornare alla pagina di Search Console, quindi non chiuderla).
  6. Fai clic sul pulsante Altre azioni e seleziona Gestisci sito.
  7. Seleziona la scheda Generale nell'area Impostazioni sito.
  8. Incolla il metatag che hai copiato nel sito di Google Search Console nella casella di fianco a verifica di Google Search Console.
  9. Fai clic su "Salva modifiche".
  10. Torna alla pagina di Search Console da cui hai copiato il metatag.
  11. Fai clic su "Verifica".

2 Invio della Sitemap del sito Google Site a Google Search Console

  1. Seleziona il tuo sito nella home page di Google Search Console.
  2. Nella barra laterale sinistra fai clic su Configurazione sito, quindi su Sitemap.
  3. Fai clic sul pulsante Aggiungi/testa sitemap in alto a destra.
  4. Inserisci /system/feeds/sitemap nella casella di testo visualizzata.
  5. Fai clic su Invia sitemap.

3. Individuazione della sitemap per utilizzarla in seguito

Puoi aprire la sitemap aggiungendo /system/feeds/sitemap alla fine dell'URL di base del tuo sito Google Sites.

 

Esempio per siti Google Sites indipendenti

Se hai un sito Google Sites, la sua mappa si troverà all'indirizzo:

http://sites.google.com/site/IlTuoSito/system/feeds/sitemap

In questo esempio, IlTuoSito è il nome del tuo sito Google.

 

Esempio per siti Google Sites creati mediante Google Apps

Ad esempio, se hai un sito creato mediante Google Apps, la sua mappa si troverà all'indirizzo:

http://sites.google.com/a/DominioApp/IlTuoSito/system/feeds/sitemap

In questo esempio, DominioApp è il nome della tua organizzazione e IlTuoSito è il nome del tuo sito Google.

Hai trovato utile questo articolo?