Flusso di lavoro della creatività dinamica di base

Panoramica sulla creatività dinamica di base

In questo articolo vengono descritti i componenti delle creatività dinamiche di base e il flusso di lavoro da seguire per creare e pubblicare tali creatività.

Componenti delle creatività dinamiche di base

Prima di approfondire dettagliatamente il flusso di lavoro, descriviamo i componenti che costituiscono una creatività dinamica di base.

La creatività dinamica DoubleClick Rich Media si basa sulla piattaforma DoubleClick Studio che, a sua volta, si integra perfettamente in DoubleClick Campaign Manager (DCM). Le creatività dinamiche di base si avvalgono dei seguenti componenti per sviluppare una campagna:

Asset creatività

Asset Flash o HTML5 che fungono da shell della creatività.

Profilo di Studio

È inserito in DoubleClick Studio e contiene i campi del profilo, in cui sono archiviati i contenuti dinamici che completano la shell della creatività.

Panoramica sul flusso di lavoro della creatività dinamica di base

Per pubblicare una creatività dinamica di base, procedi nel seguente modo:

Pre-lancio:

  • Lavora alla concettualizzazione e allo sviluppo della creatività

Lancio:

  • Sviluppa il profilo di Studio
  • Finalizza gli asset della creatività
  • Carica gli asset della creatività in Studio
  • Visualizza l'anteprima delle creatività dinamiche
  • Imposta le dimensioni dei rapporti
  • Pubblica le creatività dinamiche
  • Pubblica gli asset della creatività dinamica per il QA 
  • Trasferisci le creatività in DCM

Post-lancio:

  • Aggiorna i contenuti dinamici
  • Genera rapporti sul rendimento della campagna
  • Risolvi i problemi relativi alle creatività dinamiche
Android-style image of the author of this page

Sarah è un'esperta di DoubleClick Studio e ha redatto questa pagina del Centro assistenza. Aiutala a migliorare questo articolo lasciandole sotto il tuo feedback.

Hai trovato utile questo articolo?