Problemi durante il download o l'installazione di Picasa

Per impostare Picasa è necessario eseguire una procedura in tre passaggi:

  1. Download del file
  2. Installazione di Picasa
  3. Esecuzione di Picasa

Scegli il passaggio per il quale desideri assistenza:

Download del file

Passaggio 1. Scarica il file del programma di installazione più recente all'indirizzo http://picasa.google.com/

Si tratta dell'ultima versione di Picasa. Da questo sito puoi scaricare gli aggiornamenti e i miglioramenti più recenti.

Passaggio 2. Svuota la cache del browser

Per informazioni su come svuotare la cache, segui le istruzioni fornite per il tuo browser:

Prova ora a scaricare di nuovo il file del programma di installazione più recente all'indirizzo http://picasa.google.com/.

Passaggio 3. Disattiva temporaneamente il software di protezione Internet

Il software di protezione potrebbe impedire il download. Dopo aver disabilitato il software di protezione Internet, ad esempio proxy e firewall, scarica di nuovo il file del programma di installazione più recente all'indirizzo http://picasa.google.com/.

Nota. Una volta terminato il download, ricordati di riabilitare il software di sicurezza.

Passaggio 4. Utilizza un browser diverso

Il problema potrebbe riguardare le impostazioni del browser. Scarica il programma di installazione utilizzando un altro browser, come Chrome, Mozilla Firefox, Internet Explorer o Safari.

Installazione del programma

Al termine del download fai doppio clic sul programma di installazione per avviare il processo di installazione. Se visualizzi un errore, prova a procedere nei modi indicati di seguito.

Visualizzi uno di questi errori?

  • Errore "kernell.dll"
    Se tenti di installare la versione più recente di Picasa su una versione non supportata di Windows (Windows 98, Windows ME o versioni precedenti), viene restituito un errore "kernell.dll". Per installare correttamente Picasa, il computer deve soddisfare i requisiti di sistema.
  • Errore "Non è un'applicazione di Win32 valida"
    Se il file del programma di installazione di Picasa è stato danneggiato durante il download, quando tenti di eseguirlo viene restituito questo messaggio di errore. Per risolvere il problema, elimina il file del programma di installazione e scaricalo di nuovo da http://picasa.google.com/. Puoi anche provare a salvare ed eseguire il file quando ti viene richiesto di scegliere. Se il problema persiste, prova a scaricare il file utilizzando un browser diverso.

Quando faccio doppio clic sul file del programma di installazione di Picasa, non succede niente

Ciò può essere dovuto a un file Picasa3.exe in esecuzione in background sul computer.

  1. Elimina il file del programma di installazione corrente.
  2. Riavvia il computer.
  3. Scarica il file del programma di installazione più recente all'indirizzo http://picasa.google.com/.
  4. Fai doppio clic sul file per eseguirlo.
Esecuzione di Picasa per la prima volta

Quando fai clic sul pulsante Fine per completare l'installazione, Picasa viene eseguito per la prima volta. Mentre Picasa cerca le foto da visualizzare sul computer, potrebbero verificarsi alcuni problemi. Se si verifica un errore, attieniti alla procedura di risoluzione dei problemi illustrata di seguito. Per ottenere risultati ottimali, segui le istruzioni fornite.

La scansione iniziale di Picasa si blocca o si arresta

La scansione iniziale di Picasa potrebbe bloccarsi o arrestarsi se viene rilevato un problema su un file di foto o video sul computer. I problemi relativi ai file possono essere di tipi: file danneggiati o file non in formato JPEG, quali TIFF o GIF creati con altri programmi. Per risolvere il problema, devi isolare e rimuovere il file danneggiato o non compatibile dalla scansione di Picasa. A tal fine, procedi nel seguente modo:

Passaggio 1. Per individuare il file, verifica il registro dei file non validi generato da Picasa.

Durante la scansione delle foto, nell'angolo inferiore destro della schermata viene visualizzata un'area di notifica in cui scorrono rapidamente le foto e le cartelle trovate. Quando Picasa si blocca o si arresta, l'utilità di notifica si arresta sul file/cartella in questione. Se riesci a identificare qual è il file/cartella che provoca il problema, procedi nel seguente modo:

  1. Dopo l'arresto, riavvia Picasa.
  2. Immediatamente dopo l'avvio, utilizza Gestione cartelle (fai clic su Strumenti menu > Gestione cartelle) per rimuovere la cartella in questione da Picasa. Esegui questa operazione prima che Picasa rilevi nuovamente il file danneggiato durante la scansione. Dopo aver rimosso il file danneggiato, l'esecuzione di Picasa dovrebbe procedere normalmente.

Se non riesci a identificare il file che provoca il problema utilizzando l'utilità di notifica di Picasa, vai al Passaggio 2.

Passaggio 2. Rimuovi i file elencati in PicasaBadFile.txt.

Quando Picasa si blocca dopo la scansione di una foto o un video danneggiati, potrebbe creare un record dei file non validi. Prova a escludere quel file da Picasa:

  1. Fai doppio clic sull'icona Risorse del computer sul desktop.
  2. Fai doppio clic sull'unità Disco locale (C:).
  3. Fai doppio clic su Programmi.
  4. Fai doppio clic sulla cartella Google.
  5. Fai doppio clic sulla cartella Picasa3.
  6. Se Picasa è riuscito a identificare il file danneggiato, la cartella contiene il file "PicasaBadFile.txt" (o semplicemente "PicasaBadFile"). Fai clic con il pulsante destro del mouse sul file.
  7. Seleziona Apri con e scegli Blocco note.

I percorsi dei file di foto o video non validi verranno inclusi nel documento del Blocco note. Analogamente a quanto illustrato nel Passaggio 1, puoi accedere a Gestione cartelle per rimuovere il file dalla scansione di Picasa subito dopo l'avvio.

Se non trovi il file "PicasaBadFile.txt", passa alla fase successiva.

Passaggio 3. Identifica il tipo di file che provoca il problema

Se non hai ancora individuato il file problematico, devi stabilire quale tipo di file provoca il problema. Se ritieni che il problema sia provocato da un determinato tipo di file, rimuovilo da Picasa. Potrebbe trattarsi di un nuovo file RAW, di un file TIFF o GIF non standard o di un altro tipo di file non comune. In caso contrario, procedi nel seguente modo:

  1. Avvia Picasa.
  2. Rimuovi immediatamente tutti i tipi di file (tranne jpeg) da Picasa. Esegui questa operazione prima che Picasa rilevi nuovamente il file danneggiato durante la scansione.
  3. Aggiungi un tipo di file, ad esempio GIF. Esegui la scansione dei file GIF. Se non si verificano problemi, aggiungi un altro tipo di file ed esegui la scansione completa.
  4. Ripeti la procedura per tutti i tipi di file, terminando con Filmati e Filmati Quicktime.

Infine, aggiungi il tipo di file corrispondente a quello del file che provoca l'arresto di Picasa. Escludendo questo tipo di file, l'esecuzione di Picasa dovrebbe procedere normalmente. Se desideri restringere ulteriormente la ricerca o se si verifica un problema durante la scansione di un file JPEG danneggiato, vai al Passaggio 4.

Passaggio 4. Isola la cartella contenente il file danneggiato

Per individuare la cartella contenente il file danneggiato, procedi nel seguente modo:

  1. Avvia Picasa. Se esegui Picasa per la prima volta dopo l'installazione, seleziona "Esegui la scansione solo di Documenti, Immagini e Desktop", quindi fai clic sul pulsante Continua.
  2. Fai subito clic sul menu Strumenti.
  3. Seleziona Gestione cartelle.
  4. In Gestione cartelle, imposta tutte le cartelle su "Rimuovi da Picasa" (x rossa). Esegui questa operazione prima che Picasa rilevi nuovamente il file danneggiato durante la scansione. Picasa viene avviato senza foto.
  5. Ora puoi facilmente individuare il file danneggiato. Utilizza Gestione cartelle per aggiungere di nuovo le cartelle una alla volta. Se conosci già qual è il tipo di file che provoca il problema (dal Passaggio 3), dovrebbe risultare più facile individuare le cartelle contenenti il file in questione. Esegui la scansione di ciascuna cartella prima di aggiungere la successiva.

Prima o poi, aggiungerai anche la cartella contenente il file danneggiato che provoca il blocco di Picasa. Dopo avere identificato il file danneggiato, puoi utilizzare Gestione cartelle per rimuovere la cartella da Picasa o eliminare il file dal computer.

Le copie duplicate di cartelle o foto presenti in Picasa dopo la scansione iniziale possono essere dovute ai seguenti motivi: 1) più copie di file di foto sul computer; 2) un database di foto danneggiato.

Più copie

Per determinare se disponi di più copie di cartelle o foto, devi verificarne il percorso sul disco rigido. Per ogni cartella in Picasa fai clic sull'icona corrispondente accanto al nome. Viene visualizzato Esplora risorse, in cui è mostrato il percorso della cartella sul disco rigido. Se i percorsi di due cartelle duplicate sono differenti, sul computer sono state salvate più copie della stessa cartella. Utilizza Gestione cartelle per escludere una delle cartelle dalla visualizzazione in Picasa.

Se i percorsi delle due cartelle coincidono, per risolvere il problema prova a ricreare il database.

Database di foto danneggiato

Un database danneggiato può provocare anomalie nell'aspetto e nella disposizione delle foto in Picasa. Ricreando il database puoi risolvere questi problemi mantenendo le modifiche e l'organizzazione personalizzata degli album.

Nessuna delle soluzioni proposte ha funzionato?

Siamo spiacenti che tu abbia riscontrato dei problemi durante l'installazione di Picasa. Visita il Forum di assistenza per ottenere ulteriore assistenza. Puoi pubblicare una domanda e ricevere aiuto dagli utenti più esperti oppure trovare le risposte delle guide di Google.