Panoramica dei rapporti

Ora che hai eseguito un esperimento, prendiamo in esame i risultati.

Per monitorare un esperimento in corso o vedere i risultati di un esperimento concluso, fai clic sulla scheda Rapporti nella parte superiore della pagina dei dettagli dell'esperimento. Puoi anche visualizzare i dati di input e i relativi calcoli non elaborati in Google Analytics.

Inferenza bayesiana

Optimize utilizza l'inferenza bayesiana per generare i rapporti. L'inferenza bayesiana è un metodo di analisi statistica che consente a Optimize di perfezionare continuamente i risultati man mano che vengono raccolti più dati. Anche se richiede elevate capacità di elaborazione e calcolo, l'inferenza bayesiana offre quattro vantaggi chiave rispetto agli approcci più tradizionali:

  • Consente a Optimize di calcolare direttamente le probabilità per rispondere meglio a domande come "Qual è la probabilità che la nuova variante sia migliore dell'originale?".
  • Impedisce che i valori p siano considerati uguali alle probabilità, permettendo a Optimize di fornire dati pertinenti e strategici.
  • Consente a Optimize di determinare la probabilità che una delle varianti sia la migliore nel complesso, senza i problemi associati agli approcci dei test di ipotesi.
  • Consente di terminare un esperimento non appena Optimize rileva che portarlo avanti non produrrà altre informazioni utili.

Ulteriori informazioni sull'inferenza bayesiana e sulla metodologia statistica di Optimize.

Elementi di un rapporto Optimize

I rapporti Optimize contengono una serie di dati sulla tua esperienza, tra cui lo stato e il rendimento delle varianti rispetto al tuo obiettivo. Il rapporto include un riepilogo in alto con informazioni chiave sullo stato e sui dati strategici in una serie di grafici e tabelle.

Screenshot Panoramica dei rapporti.

Scheda di riepilogo

La scheda di riepilogo mostra dati strategici sull'obiettivo principale dell'esperimento, inclusi stato, sessioni e consigli, direttamente nella parte superiore del rapporto. In questo esempio vengono mostrati lo stato dell'esperimento (in esecuzione), il numero di sessioni (54.000), il consiglio (continua a eseguirlo) e le ore di inizio e di fine.

Rapporti Optimize, scheda di riepilogo con messaggio di stato.

Messaggi di stato

La scheda di riepilogo contiene un messaggio di stato e un sottotesto in evidenza che forniscono informazioni importanti sull'esperimento. Di seguito sono riportati alcuni messaggi di stato che potresti visualizzare nella scheda di riepilogo del rapporto sull'esperimento.

In attesa di dati

Optimize ha bisogno di tempo per elaborare i dati forniti da Analytics, quindi si tratta di un messaggio normale. Le tempistiche di raccolta ed elaborazione dei dati variano in base al prodotto e può verificarsi un leggero ritardo tra il momento in cui i dati vengono raccolti e quello in cui vengono elaborati da Optimize.

Attendi uno o due giorni per visualizzare i primi risultati. Puoi verificare che l'esperimento stia ricevendo visite consultando la colonna "Visitatori attivi" nell'elenco degli esperimenti. Indica il numero di visitatori attivi dell'esperimento in tempo reale, pochi secondi dopo aver fatto clic su Avvia. .

Nessuna sessione dell'esperimento

Non sono state ricevute sessioni dell'esperimento, il che indica che si è verificato un problema. Per risolvere il problema:

  • Controlla la diagnostica dell'installazione di Optimize per assicurarti che non ci siano errori nell'installazione. Ad esempio, accertati di aver installato lo snippet di Optimize sul sito e di aver collegato Optimize alla proprietà di Google Analytics corretta.
  • Controlla le regole di targeting della pagina. Ad esempio, "uguale a" è una regola molto rigida e non include i visitatori con parametri di ricerca nell'URL. Prova a utilizzare le "corrispondenze" più flessibili che consentono parametri di ricerca, lettere maiuscole e minuscole e http/https.
  • Assicurati che sul tuo sito vi siano visitatori che corrispondono a tutte le regole di targeting per pubblico.

Sessioni dell'esperimento insufficienti

Il tuo esperimento ha sessioni, ma non un numero sufficiente per tutte le varianti e per rendere i dati utili. Optimize richiede almeno una sessione dell'esperimento al giorno, per variante. In alcune pagine è presente un problema di targeting oppure sono state utilizzate ponderazioni delle varianti che non consentono un traffico sufficiente per ogni variante. Ad esempio, viene assegnato il 100% del traffico alla variante e lo 0% all'originale. Valuta la possibilità di aggiustare le ponderazioni delle varianti per risolvere il problema.

SUGGERIMENTO: se vuoi inviare tutto il traffico a una variante, crea una personalizzazione.

Mantieni in esecuzione l'esperimento

Questo messaggio viene visualizzato in due casi:

  1. Optimize indicherà un risultato solo se un esperimento ha ricevuto dati per almeno due settimane. Devi lasciare l'esperimento in esecuzione per un tempo sufficientemente lungo da tenere conto delle variazioni cicliche del traffico web durante la settimana, anche per i siti con traffico elevato.
  2. I dati raccolti non offrono ancora la certezza sufficiente per indicare un risultato e sono necessari altri dati. Se l'esperimento è ancora in esecuzione, non lo interrompere. Continualo fino a quando almeno una variante avrà raggiunto il 95% di Probabilità di superare la variante originale (PBO).

Nessuna variante leader trovata

Esistono dati sufficienti per concludere che non esiste un elemento leader (né una variante né l'originale). Ciò significa che se decidi di implementare una variante, non avrai risultati peggiori di quelli generati dall'originale. Ora puoi interrompere l'esperimento poiché è improbabile che il risultato cambi e sarebbe meglio provare un nuovo esperimento.

Almeno una variante è migliore dell'originale

Sembra che una o più varianti superino l'originale, ma non esistono dati sufficienti per concludere quale sia la soluzione migliore. Puoi (1) implementare quella con la più elevata probabilità di essere la migliore o, se l'esperimento è ancora in esecuzione, puoi (2) aspettare ancora per trovare quella migliore in assoluto.

L'originale è la variante leader

Tutte le tue varianti sono peggiori dell'originale. È meglio mantenere l'originale anziché implementare le varianti. Ora puoi interrompere l'esperimento poiché è improbabile che il risultato cambi e sarebbe meglio provare un nuovo esperimento.

Una o più varianti leader trovate

Esistono dati sufficienti per concludere che alcune varianti sono migliori dell'originale. Ci sono anche dati sufficienti per concludere quale sia la migliore in assoluto. Puoi implementare la variante con la più elevata probabilità di essere la migliore (PBB) o una qualsiasi delle altre perché tutte risultano migliori dell'originale attualmente in uso. Ora puoi interrompere l'esperimento poiché è improbabile che il risultato cambi.

Una variante è quella leader

Esistono dati sufficienti per concludere che solo una delle varianti è migliore dell'originale. Implementa la variante leader sul tuo sito. Ora puoi interrompere l'esperimento poiché è improbabile che il risultato cambi.

SUGGERIMENTO: versione gratuita di Optimize se non utilizzi attivamente un esperimento, interrompilo. In questo modo viene liberato uno spazio per gli esperimenti sotto la quota assegnata. Ulteriori informazioni sulle funzionalità incluse nella versione gratuita di Optimize.

Scheda dell'obiettivo

La scheda dell'obiettivo mostra un rapporto sullo stato corrente dell'esperimento per un determinato obiettivo. L'esempio riportato di seguito mostra i risultati per l'obiettivo selezionato "Richiedi l'offerta", in cui Optimize conclude che l'originale ha una probabilità dell'86% di essere la variante migliore (PBB). La scheda dell'obiettivo include due tipi di dati: Dati osservati e Analisi di Optimize.

Dati osservati

A sinistra nella pagina sono riportati i Dati osservati provenienti dalla proprietà di Google Analytics collegata, a partire dalla data del timestamp in alto a destra.

Analisi di Optimize

A destra nella pagina è disponibile Analisi di Optimize, che include la probabilità di essere il migliore (PBB), la probabilità di superare la variante originale (PBO), il tasso di conversione modellata e il miglioramento modellato. Il timestamp di Google Analytics e il link a Visualizza in Analytics si trovano in alto a destra nel rapporto.

Rapporti Optimize, screenshot della scheda dell

In questo esempio, puoi vedere che la variante "offerta speciale" ha un rendimento peggiore dell'originale.

Grafico del tasso di conversione modellata

Sotto i dati e le analisi dell'esperimento è disponibile un grafico che mostra il tasso di conversione modellata della variante quando viene raccolto un volume più elevato di dati nel corso del tempo. In questo grafico viene illustrato il rendimento delle varianti rispetto a un obiettivo selezionato nel menu a discesa in alto a sinistra.

Le aree colorate del grafico rappresentano l'intervallo di rendimento nel quale dovrebbero rientrare, il 95% delle volte, l'originale e le varianti. La linea al centro di un intervallo mostra il valore mediano dell'intervallo.

All'inizio di un esperimento c'è una maggiore incertezza sul rendimento di ogni variante, che si traduce in intervalli più ampi (aree in ombra più alte). Nella maggior parte dei casi, l'intervallo del tasso di conversione di ogni variante si restringerà nel tempo poiché il modello Optimize prende in considerazione più dati, consentendo una migliore determinazione del rendimento della variante rispetto all'originale.

Ciò consente una migliore determinazione del rendimento futuro della variante.

Filtri vista di Analytics

I dati utilizzati nei rapporti Optimize sono soggetti ai filtri applicati alla vista Analytics collegata. Tuttavia, i filtri della vista non vengono presi in considerazione per determinare se pubblicare un esperimento. Ad esempio, se l'esperimento è collegato a una vista Analytics che esclude gli indirizzi IP interni, gli utenti interni saranno esclusi dai dati dell'esperimento Optimize. Tuttavia, questi utenti potrebbero comunque visualizzare l'esperimento eseguito se ne soddisfano i requisiti di targeting. In genere, è consigliabile collegare l'esperimento a una vista con il minor numero di filtri possibile.

Nessun campionamento

I dati di Optimize vengono estratti dalle tabelle di dati di Google Analytics sottostanti e non vengono campionati. Inoltre, Optimize non impone alcun campionamento nella sua interfaccia. Ciò significa che i dati visualizzati in Optimize non sono campionati, indipendentemente dal fatto che utilizzi Optimize, Optimize 360, Analytics o Analytics 360.

Ulteriori informazioni sulle dimensioni dell'esperimento e sull'accesso ai dati di Optimize in Google Analytics.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?
Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
true
101337
false