Effettuare il backup o il ripristino dei dati su un dispositivo Android

Puoi effettuare il backup di contenuti, dati e impostazioni dal telefono al tuo Account Google. Puoi ripristinare i dati di backup sul telefono originale o su un altro telefono Android.

Il ripristino dei dati varia in base al telefono e alla versione Android. Non puoi ripristinare un backup da una versione successiva di Android su un telefono con una versione precedente di Android.

Nota: alcuni di questi passaggi funzionano soltanto su Android 9 e versioni successive. Scopri come controllare il numero di versione Android.

Effettuare il backup di contenuti

  • Foto e video
    Puoi effettuare il backup automatico di foto e video nella tua raccolta di Google Foto. Scopri come.
  • File e cartelle
    Puoi caricare manualmente file e cartelle su Google Drive. Scopri come.

Effettuare il backup di dati e impostazioni

Per proteggere i dati di cui hai effettuato il backup, usa un PIN, una sequenza o una password per il blocco schermo, anziché un gesto di scorrimento o Smart Lock.
  1. Apri l'app Impostazioni del telefono.
  2. Tocca Sistema e poi Backup. Se le impostazioni in questi passaggi non corrispondono a quelle sul tuo telefono, prova a cercare backup nella tua app delle impostazioni.
  3. Attiva il servizio di backup.

Nota: sui tablet usati da più persone, solo il proprietario può vedere le opzioni di backup e ripristino.

Dati di cui viene effettuato il backup

I servizi di backup non sono tutti uguali.

Se le tue copie di backup vengono caricate su Google, vengono criptate usando la password del tuo Account Google. Per criptare alcuni dati, vengono usati anche il PIN, la sequenza o la password del blocco schermo del telefono.

Se effettui il backup su Google Drive, ecco i dati di cui viene effettuato:

  • Contatti
  • Impostazioni ed eventi di Google Calendar
  • Password e reti Wi-Fi
  • Sfondi
  • Impostazioni di Gmail
  • App
  • Impostazioni del display (luminosità e sospensione)
  • Impostazioni di Lingua e immissione
  • Data e ora
  • Impostazioni e dati delle app non realizzate da Google (varia a seconda delle app)

Nota: il backup o il ripristino completo di dati e impostazioni non è disponibile per tutte le app. Per avere informazioni su un'app, scopri come contattare il suo sviluppatore.

Aggiungere o cambiare account di backup

Importante: le impostazioni potrebbero variare in base al telefono. Per ulteriori informazioni, contatta il produttore del dispositivo.

Aggiungere un account di backup

  1. Apri l'app Impostazioni del telefono.
  2. Tocca Sistema e poi Backup. Se le impostazioni in questi passaggi non corrispondono a quelle sul tuo telefono, prova a cercare backup nella tua app delle impostazioni.
  3. Tocca Account e poi Aggiungi account.
  4. Se necessario, inserisci il codice PIN, la sequenza o la password del telefono.
  5. Accedi all'account che vuoi aggiungere.

Passare da un account di backup all'altro

  1. Apri l'app Impostazioni del telefono.
  2. Tocca Sistema e poi Backup. Se le impostazioni in questi passaggi non corrispondono a quelle sul tuo telefono, prova a cercare backup nella tua app delle impostazioni.
  3. Tocca Account.
  4. Tocca l'account che vuoi utilizzare per i backup.

Effettuare il backup manuale di dati e impostazioni

Se usi Android 8.1 o versioni precedenti, puoi effettuare manualmente il backup del telefono in qualsiasi momento, ad esempio se vuoi trasferire i tuoi dati su un nuovo telefono. 

  1. Apri l'app Impostazioni del telefono.
  2. Tocca Sistema e poi Backup e poi Effettua ora il backup e poi Continua.

Resettare il telefono dopo avere effettuato il backup

Dopo il backup, puoi reimpostare il telefono cancellando tutti i dati memorizzati. Scopri come ripristinare le impostazioni di fabbrica del telefono.

Ripristinare dati e impostazioni di backup

Quando aggiungi il tuo Account Google a un telefono configurato, i dati di tale account di cui è stato effettuato il backup vengono trasferiti sul telefono.

Per ripristinare un account di cui è stato effettuato il backup su un telefono ripristinato, segui i passaggi sullo schermo. Per ulteriori informazioni, visita il sito di assistenza del produttore del dispositivo.

Importante: non puoi ripristinare un backup di una versione successiva di Android su un telefono con una versione precedente di Android. Scopri come controllare e aggiornare la tua versione di Android.

Ripristinare le app di cui è stato effettuato il backup

Quando ripristini un account di cui hai effettuato il backup, le app di cui avevi effettuato il backup nell'Account Google in questione vengono trasferite sul telefono.
Nota: non è possibile ripristinare tutte le app meno recenti. Riprova a scaricarle dal Play Store.
Ripristinare le impostazioni delle app di cui è stato effettuato il backup

Importante: le impostazioni potrebbero variare in base al telefono. Per ulteriori informazioni, contatta il produttore del dispositivo.

Quando installi di nuovo un'app, puoi ripristinare le relative impostazioni di cui avevi effettuato il backup con il tuo Account Google.
  1. Apri l'app Impostazioni del telefono.
  2. Tocca Sistema e poi Backup e poi Dati delle app. Se le impostazioni in questi passaggi non corrispondono a quelle sul tuo telefono, prova a cercare backup nella tua app delle impostazioni.
  3. Attiva l'opzione Ripristino automatico.

Nota: il backup o il ripristino completo di dati e impostazioni non è disponibile per tutte le app. Per avere informazioni su un'app, scopri come contattare il suo sviluppatore.

Ripristinare i contatti di cui è stato effettuato il backup

Importante: le impostazioni potrebbero variare in base al telefono. Per ulteriori informazioni, contatta il produttore del dispositivo.

Se hai salvato i contatti nel tuo Account Google, verranno sincronizzati automaticamente.

Se hai altri contatti su un telefono o su una scheda SIM, scopri come ripristinarli manualmente.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?