Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale

Che cosa significa l'etichetta della fonte (ad es. "blog")?

Le etichette delle fonti sono una serie di termini predefiniti, largamente riconosciuti che descrivono i contenuti del tuo sito di notizie e che Google News utilizza come suggerimento che aiuta a classificare e mostrare i tuoi contenuti. Siamo consapevoli della difficoltà di definire i diversi tipi di contenuti nell'ambito del web publishing in rapida evoluzione; tuttavia, ci auguriamo di poter fornire metodi utili che consentano agli utenti di selezionare ciò che desiderano leggere.

Quando visualizzi il nostro registro delle informazioni sulle tue fonti nel Centro editori di Google News, seleziona tutti i tag che si applicano ai contenuti del tuo sito. Tieni presente che utilizzeremo queste informazioni per abbinare etichette visibili ad alcuni dei contenuti.

Esamina attentamente le etichette, tenendo presente che gli eventuali errori nell'eliminazione dei tag (ad esempio, la rimozione dell'etichetta "abbonamento" se il tuo sito è su abbonamento) potrebbero incidere sullo stato di inserimento del sito in Google News.

Abbonamento a pagamento

Applica questa etichetta alla tua pubblicazione se richiedi un abbonamento a pagamento per accedere ai contenuti. L'etichetta (abbonamento) verrà aggiunta al tuo sito quando viene visualizzato in Google News. In questo modo gli utenti possono decidere se accedere o meno a contenuti che potrebbero richiedere un pagamento.

Abbiamo inoltre collaborato con molti siti a pagamento per consentire agli utenti di Google di accedere gratuitamente a parte dei contenuti; una di queste opzioni di abbonamento potrebbe essere indicata per il tuo sito.

Registrazione gratuita

Applica questa etichetta alla tua pubblicazione se richiedi un'iscrizione gratuita per accedere ai tuoi contenuti. L'etichetta (iscrizione) verrà aggiunta al tuo sito quando viene visualizzato in Google News. In questo modo gli utenti possono decidere se accedere o meno a contenuti che potrebbero richiedere la registrazione.

Comunicato stampa

Applica questa etichetta alla tua pubblicazione se distribuisci comunicati stampa da diverse fonti e organizzazioni. L'etichetta (comunicato stampa) verrà aggiunta al tuo sito quando viene visualizzato in Google News. In questo modo gli utenti sapranno che stanno per visualizzare un comunicato stampa di un distributore o di un istituto pubblico prima di fare clic sull'articolo.

Contenuti opinionistici

Applica questa etichetta alla tua pubblicazione se pubblichi principalmente contenuti opinionistici. Le fonti identificate come opinionistiche mostreranno l'etichetta (Opinione) accanto al nome della pubblicazione.

Contenuti generati dagli utenti

Applica questa etichetta alla tua pubblicazione se pubblichi principalmente contenuti di informazione generati dagli utenti che sono già stati sottoposti a un processo di revisione editoriale formale sul tuo sito.

Blog

Applica questa etichetta alla tua pubblicazione se si tratta di un blog. In genere i blog si dichiarano tali e rispettano il formato standard dei blog ordinando le voci normali a partire dalla più recente. In molti casi i post dei blog presentano più contenuti di tipo opinionistico. Le fonti che si sono identificate come blog verranno visualizzate con l'etichetta (blog) accanto al nome di pubblicazione.

Satira

Applica questa etichetta alla tua pubblicazione se pubblichi principalmente contenuti satirici. Per offrire una varietà di opinioni e contenuti, Google News contiene elementi di satira, spesso storie divertenti o iperboliche intese come critica sociale. Questo tipo di articoli è identificato con l'etichetta (satira), in modo che gli utenti sappiano che stanno leggendo un articolo satirico.

Verifica dei fatti

Google News può applicare questa etichetta ai tuoi contenuti se pubblichi notizie con contenuti che presentano la verifica dei fatti indicata dal markup schema.org ClaimReview, in particolare reportage che includono molteplici analisi con verifiche dei fatti all'interno di un solo articolo. L'etichetta (verifica dei fatti) agevola gli utenti nella ricerca di contenuti con verifica dei fatti per le principali notizie.

Quando devi decidere se utilizzare o meno questo tag per il tuo articolo, valuta se l'articolo soddisfa i seguenti criteri che rappresentano le caratteristiche dei siti con verifica dei fatti:

  • Le verifiche e dichiarazioni discrete e indirizzabili devono essere facilmente individuabili nel corpo degli articoli con verifica dei fatti. I lettori devono essere in grado di capire ciò che è stato verificato e quali conclusioni sono state raggiunte.
  • L'analisi deve indicare in modo trasparente fonti e metodi, mediante citazioni e riferimenti alle fonti principali.
  • I titoli degli articoli devono indicare che le affermazioni vengono controllate, devono dichiarare le conclusioni tratte o semplicemente esplicitare che i contenuti dell'articolo sono basati sulla verifica dei fatti.

Tieni presente che, se troviamo siti che non rispettano tali criteri del markup ClaimReview, potremmo, a nostra discrezione, ignorare il markup dei siti in questione oppure rimuovere i siti da Google News.

Hai trovato utile questo articolo?
Come possiamo migliorare l'articolo?