Ti diamo il benvenuto in Google News

L'8 maggio abbiamo annunciato l'uscita della nuovissima versione di Google News, che sostituisce la precedente su computer desktop, Google Play Edicola su dispositivi mobili e computer desktop e l'app Google Notizie e meteo su dispositivi mobili.
 
La versione ottimizzata di Google News riunisce le migliori esperienze di ciascuno dei diversi prodotti precedenti in un unico prodotto più completo. La nuova app Google News è disponibile per computer desktop e dispositivi mobili, inclusi dispositivi Android e iOS. Ulteriori informazioni sulla nuova versione di Google News.

Google News aiuta gli utenti a rimanere aggiornati sulle notizie di portata mondiale che li interessano, consentendo loro di approfondire gli eventi di attualità e di scoprire diversi contenuti da una vasta gamma di editori. Gli utenti possono iscriversi a testate giornalistiche e argomenti specifici, leggere contenuti online o offline, aggiungere segnalibri e condividere articoli. Google News facilita ai lettori la ricerca di contenuti pertinenti e interessanti personalizzando ciò che vedono nella scheda Per te. L'app utilizza il machine learning per migliorare nel corso del tempo la qualità dei contenuti personalizzati, adattandosi alle abitudini e alle routine degli utenti. Ulteriori informazioni su come funziona la personalizzazione.

Attraverso una serie diversificata di funzioni, Google News consente agli utenti di conoscere e interagire con gli editori. La nuova versione di Google News include sempre un branding di spicco dove le notizie vengono messe in primo piano e offre opportunità di monetizzazione per gli editori, tra cui la pubblicazione di annunci e la vendita di abbonamenti semplificata tramite Abbonati con Google. Gli editori possono scegliere se controllare e indirizzare il traffico utilizzando le pagine AMP (Accelerated Mobile Pages) o personalizzare lo stile dei contenuti in base ai feedback ricevuti per offrire un'esperienza di lettura migliore.

Entrare a far parte di Google News

Google News preleva i feed dagli editori ed esegue la scansione del Web. Gli editori già inclusi in Edicola o Google News continuano ad essere idonei per la pubblicazione in Google News. Esistono due sistemi principali per inviare i tuoi contenuti al fine di richiedere l'inclusione in Google News. Gli editori possono sottoscrivere i termini commerciali e concedere in licenza i loro contenuti a Google News tramite lo strumento Google News Producer. Gli editori possono anche inviare il loro sito web per l'inclusione tramite il Centro editori di Google News.

Anche se non configuri un'edizione in Producer e non invii il tuo sito al Centro editori, possiamo trovare il tuo sito tramite la nostra normale scansione del web. Se non vuoi che i tuoi contenuti vengano visualizzati in Google News, i fornitori di contenuti autorizzati possono rimuovere la loro edizione e gli editori senza licenza possono bloccare l'accesso ai contenuti sui loro siti, senza pregiudicare la continuazione dell'indicizzazione e del ranking nella Ricerca Google.

Utilizzare Producer

La registrazione tramite Producer non è richiesta per essere inclusi in Google News, ma offre agli editori alcuni vantaggi. 

  • Controllo editoriale: progetta, sponsorizza e personalizza l'esperienza utente per i tuoi contenuti in Google News.
  • Opportunità di monetizzazione: pubblica annunci nell'area dei contenuti all'interno dell'app. Google News supporta la pubblicazione di annunci tramite Google Ad Manager, inclusa la soluzione premium. Gli editori possono attivare paywall in Edicola utilizzando Abbonati con Google.
  • Idoneità al posizionamento: le edizioni secondo i termini commerciali possono essere visualizzate nella sezione Edicola dell'app (nei paesi applicabili). Non garantiamo il posizionamento. Le edizioni vengono selezionate per Edicola in modo indipendente dal nostro team di merchandising in base alle tempistiche di una promozione, alla qualità dell'esperienza utente dell'edizione e alla pertinenza del tema promozionale. 
Il modo in cui Google stabilisce il posizionamento delle notizie è determinato da sistemi automatici e non ha nulla a che fare con i termini commerciali che Google ha stipulato con gli editori di notizie.

Gli editori possono creare "edizioni" di Google News tramite lo strumento Producer, un ambiente di produzione self-service. 
 

INIZIARE A UTILIZZARE PRODUCER

Utilizzare il Centro editori

Gli editori la cui richiesta d'inclusione è già stata accettata in Google News continuano ad essere idonei per la pubblicazione nella nuova versione di Google News. Il Centro editori rimarrà attivo e gli editori con account esistenti dovrebbero continuare ad aggiornare i loro siti utilizzando questo strumento. 

Gli editori che non sono interessati a utilizzare Producer con Google News, ma vorrebbero inviare il proprio sito web per essere sottoposti a scansione, possono farlo tramite lo strumento Centro editori. Ciò consente una migliore individuazione e classificazione del tuo sito di notizie in modo che la scansione sia più efficiente. L'invio del sito tramite il Centro editori di Google News non garantisce un ordine di visualizzazione o un ranking favorevoli nell'app, né è richiesto l'invio del sito per ottenere l'idoneità a pubblicare.

INIZIARE A UTILIZZARE IL CENTRO EDITORI

 Il team di Google News continua a fornire la stessa assistenza e gli stessi strumenti agli editori indipendentemente dallo stato della loro licenza.
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?