Requisiti e best practice per il pagamento

Puoi catturare l'interesse di un utente e invogliarlo a fare clic sul tuo prodotto, ma una vendita non si può dire conclusa finché non viene portato a termine il checkout. Aumenta il numero di vendite concluse e di conversioni offrendo ai clienti un'esperienza di alta qualità in fase di checkout. Questo articolo spiega i requisiti previsti da Google in materia di checkout e offre consigli su come rendere la procedura di pagamento il più semplice possibile.

Consenti a chiunque di effettuare un pagamento

Rispetta questi requisiti per offrire una procedura di pagamento in linea con le esigenze delle aziende e dei privati.

  • Consenti ai privati di acquistare i prodotti. I privati che non fanno parte di un'azienda devono comunque poter fare acquisti sul tuo sito web. Questo significa che campi specifici per le aziende, come il "nome dell'azienda" o il "numero ID aziendale", devono essere facoltativi.
  • Indica ai clienti i valori minimi degli ordini. Se richiedi il raggiungimento di un valore minimo per poter completare l'acquisto o garantire la spedizione, specifica tale valore nelle impostazioni di spedizione. Ad esempio, se richiedi una spesa minima di € 30 per effettuare un acquisto sul tuo sito web, aggiungi un valore minimo dell'ordine corrispondente a tale importo nelle impostazioni di spedizione. Ulteriori informazioni su come aggiungere un valore minimo dell'ordine
  • Puoi richiedere la creazione di un account da parte dei clienti per completare un acquisto, ma tale account deve essere gratuito e non deve essere obbligatoria un'email di conferma per finalizzare l'acquisto. Potresti anche consentire ai clienti di effettuare il pagamento come ospiti.
  • Indica i metodi di pagamento disponibili prima del checkout. Valuta la possibilità di inserirli nel piè di pagina del tuo sito web o sotto il pulsante di acquisto nella pagina del prodotto.
  • Garantisci procedure di registrazione e pagamento sicure. Per proteggere i clienti, avrai bisogno di una procedura di pagamento sicura, ovvero protetta con un certificato SSL valido. In particolare, dovrai garantire la sicurezza delle procedure di elaborazione dei pagamenti e delle transazioni nonché del trattamento di tutte le informazioni personali (ad es. nome, email, indirizzo postale e dati di pagamento).
  • Assicurati che le eventuali opzioni di pagamento di terze parti utilizzino il protocollo HTTP Secure e non richiedano informazioni personali non necessarie, ad esempio in merito a una verifica del credito.
  • Assicurati che tutti i prodotti che pubblicizzi siano disponibili per la spedizione porta a porta nei paesi scelti come target. Le opzioni di spedizione che prevedono punti di raccolta o il solo ritiro in negozio sono ammesse solo in Argentina, Cile, Svezia, Norvegia e Finlandia. Ulteriori informazioni sulla spedizione

Fornisci prezzi corretti

Gli utenti si aspettano di pagare il prezzo pubblicizzato per i prodotti. Se il prezzo di un prodotto pubblicizzato su un annuncio Shopping non corrisponde al prezzo indicato al cliente nel carrello, questo potrebbe creare un'esperienza negativa per il cliente interessato e risultare nella perdita di una vendita.

Per garantire che il prezzo del tuo prodotto sia indicato chiaramente, rispetta questi requisiti:

  • Il prezzo del tuo prodotto deve rimanere invariato durante tutta la procedura di pagamento, non solo tra il feed di prodotti e la pagina di destinazione. Il prezzo non dovrebbe aumentare al momento del checkout. Potrebbe invece essere ridotto dopo che il prodotto viene aggiunto al carrello, ad esempio se viene applicata una promozione.
  • Eventuali commissioni o costi aggiuntivi devono essere inclusi nel prezzo.
  • In molti paesi, tra cui Argentina, Brasile e Italia, viene applicata un'imposta sul valore aggiunto (IVA) che deve essere inclusa nell'attributo price [prezzo]. Scopri ulteriori informazioni sulle impostazioni fiscali e sui paesi che addebitano l'IVA.
  • Per gli Stati Uniti, l'imposta sulle vendite deve essere chiaramente indicata negli attributi del feed o nelle impostazioni a livello di account. È ammesso indicare in Merchant Center una stima per eccesso di tali imposte, ma al momento del checkout il loro importo non può essere superiore rispetto a quello specificato in Merchant Center. Ulteriori informazioni sulle impostazioni fiscali per gli Stati Uniti
  • I costi di spedizione vengono forniti separatamente, nel feed o a livello di account. Tieni presente che le tariffe specificate a livello di feed sostituiranno le impostazioni a livello di account. A condizione che il loro importo non sia poi superiore sul tuo sito web al momento del checkout, per i costi di spedizione puoi fornire una stima per eccesso in Merchant Center. Ulteriori informazioni sulle impostazioni di spedizione

Se vendi prodotti con accordi sui prezzi minimi pubblicizzati (MAP):

  • Specifica il valore MAP come "price" [prezzo] nei tuoi dati di prodotto se vendi il prodotto a meno del prezzo consentito da accordi di terzi.
  • Mostra il prezzo MAP sulla pagina di destinazione del prodotto. Puoi mostrare l'applicazione di un prezzo più basso al momento del checkout aggiungendo un testo esplicativo alle pagine di prodotto. Ad esempio, potresti includere una nota come "Aggiungi al carrello per il prezzo finale" e mostrare il valore del prezzo MAP barrato o visualizzato in grigio. Il prezzo MAP dei tuoi dati di prodotto deve essere indicato sulla pagina di destinazione. Ulteriori informazioni sui requisiti delle pagine di destinazione
  • Se utilizzi le annotazioni di microdati sul tuo sito web, includi anche il prezzo MAP.

Visualizza le valute in maniera coerente

A meno che tu non abbia attivato nel feed la conversione di valute, è bene che le tue pagine di shopping visualizzino la valuta specifica del paese scelto come target. Tutte le pagine, dalla pagina del prodotto fino alla pagina di pagamento, dovrebbero visualizzare in maniera coerente la stessa valuta. Ulteriori informazioni sulla conversione di valute

Tieni presente che, se non utilizzi la conversione di valute, devi utilizzare la valuta corretta del paese di vendita nel feed, nella pagina di destinazione e durante tutta la procedura di pagamento.

Utilizza una lingua coerente

Assicurati che la lingua utilizzata sul tuo sito coincida con la lingua ufficiale del paese di vendita. Devi utilizzare la stessa lingua nel feed di prodotti, nella pagina di destinazione e durante tutta la procedura di pagamento. Ad esempio, se scegli come target il Canada puoi utilizzare l'inglese o il francese, ma la lingua che usi per caricare il feed deve essere la stessa utilizzata anche nella pagina di destinazione e durante la procedura di pagamento.

Le pagine pertinenti includono (elenco non esaustivo):

  • Pagine di destinazione (dei prodotti)
  • Carrello
  • Checkout
  • Termini e condizioni
  • Norme sui rimborsi e sui resi
  • Informazioni (incluse le informazioni di contatto)

Ulteriori informazioni su come utilizzare la lingua e la valuta corrette

Fornisci informazioni pertinenti

Assicurati che i clienti possano accedere senza difficoltà alle informazioni pertinenti durante la procedura di pagamento e che possano trovare facilmente le informazioni relative a norme sui rimborsi e sui resi, metodi di pagamento disponibili, termini e condizioni e specifiche informazioni di contatto. Dovresti indicare almeno due dei seguenti elementi: indirizzo email a cui rivolgersi per richiedere assistenza, numero di telefono e indirizzo postale dell'azienda.

Nota: un modulo "Contattaci" non è sufficiente per le informazioni di contatto. Assicurati di riportare esplicitamente le informazioni di contatto (indirizzo email, numero di telefono e indirizzo postale).

L'omissione di informazioni rilevanti è considerata alla stregua di una rappresentazione ingannevole dell'attività o del prodotto. Il mancato rispetto delle norme degli annunci Shopping può comportare la disapprovazione dei tuoi annunci o la sospensione dell'account.

Raccogli i dati degli utenti in modo responsabile e sicuro

Durante la procedura di pagamento, dovresti raccogliere solo le informazioni necessarie ai fini dell'elaborazione dell'ordine. Ad esempio, il nome di un'azienda non deve essere obbligatorio in caso di vendite a consumatori. Tuttavia, per alcuni paesi potrebbe essere obbligatorio richiedere all'acquirente di fornire un ID nazionale. Questi requisiti variano in base al paese. Ulteriori informazioni sulla raccolta e sull'utilizzo irresponsabile dei dati

Fai attenzione ai dati che raccogli dai clienti. Lo scopo principale del tuo sito non deve essere quello di raccogliere le informazioni personali dei clienti. Assicurati di soddisfare questi requisiti:

  • Raccogli le informazioni personali, come i numeri di carte di credito, in modo sicuro su una pagina con protezione SSL
  • Non vendere le informazioni di contatto dei clienti
  • Non utilizzare le informazioni personali o le immagini dei clienti negli annunci senza il loro consenso
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema