Le icone delle app Google Meet e Google Duo sono cambiate. Scopri di più.

Utilizzare la modalità Complementare con Google Meet per la collaborazione ibrida

Importante: alcune funzionalità, come l'alzata di mano, richiedono versioni specifiche di Google Workspace. Scopri di più sulle versioni di Google Workspace.

Puoi utilizzare la modalità Complementare per partecipare a una riunione video di Google Meet su uno schermo secondario. In modalità Complementare, il microfono e il video sono disattivati per evitare feedback acustici.

Se alcuni utenti partecipano da remoto e altri si trovano in una stanza (riunioni ibride), questi ultimi non possono chattare singolarmente, dare un voto positivo alle domande o rispondere ai sondaggi con l'hardware per sale riunioni o Nest Hub Max: è possibile invece utilizzare la modalità Complementare per migliorare la collaborazione tra i partecipanti.  

  • Nelle sale riunioni: partecipa alle riunioni con audio e video sull'hardware per sale riunioni o Google Nest Hub Max, per parlare con i partecipanti o ascoltarli da remoto. Per condividere lo schermo oppure utilizzare chat, sondaggi, Domande e risposte e controlli dell'organizzatore, usa la modalità Complementare sul tuo laptop. 
  • Quando ti colleghi da remoto: puoi partecipare a una riunione con audio e video, come fai di solito.

Connettersi con la modalità Complementare sul laptop

Puoi connettere il tuo laptop a una riunione Meet in modalità Complementare utilizzando un invito alla riunione o un link breve. 

Tramite invito alla riunione: 

  1. Nell'invito alla riunione, fai clic su Partecipa.
  2. Nella pagina di destinazione della riunione, in Altre opzioni di partecipazione, fai clic su Usa modalità Complementare

Tramite link breve: 

  1. Nel browser, inserisci g.co/companion.
  2. Nella schermata Home di Meet, seleziona una riunione o inserisci un codice riunione.

Suggerimenti:

  • Per evitare di perdere i messaggi di chat, connettiti con la modalità Complementare all'inizio della riunione. I messaggi inviati prima della connessione non sono inclusi nello stream della chat.
  • Se prevedi di utilizzare la chat durante la riunione, ricorda ai partecipanti nella stanza di connettersi con la modalità Complementare.

Utilizzare la visualizzazione personale per condividere il tuo riquadro video personale con i partecipanti da remoto

Se sei in una stanza e partecipi con la modalità Complementare, puoi attivare la visualizzazione personale con la videocamera del tuo laptop per condividere il riquadro del tuo video personale con gli altri durante la chiamata. L'audio non viene condiviso e il riquadro video personale non viene mai mostrato come oratore attivo. Quando disattivi la videocamera, la visualizzazione personale mostra il tuo avatar.

  1. Attivare la visualizzazione personale: nella parte inferiore della schermata della modalità Complementare, fai clic su Attiva video .
    • Disattivare la visualizzazione personale: fai clic su Disattiva video Camera.
    • Per impostazione predefinita, la visualizzazione personale è sempre disattivata e ridotta a icona.
  2. Modificare lo sfondo e applicare effetti visivi: nella parte inferiore della schermata della modalità Complementare, fai clic su Altre opzioni More e poi Applica effetti visivi .

Importante

  • Quando il video è attivo, la visualizzazione personale viene mostrata agli altri utenti di Meet, ma non sui dispositivi hardware Google Meet degli utenti che si trovano in una stanza. 
  • La visualizzazione personale viene mostrata solo sui dispositivi hardware Google Meet quando alzi la mano.

Presentare con la modalità Complementare sul laptop

In modalità Complementare, puoi condividere rapidamente lo schermo del tuo laptop.  

Tramite invito alla riunione: 

  1. Nell'invito alla riunione, fai clic su Partecipa.
  2. Nella pagina di destinazione della riunione, fai clic su Presenta e poi scegli i contenuti da condividere.

Tramite link breve: 

  1. Nel browser, inserisci g.co/present.
  2. Nella schermata Home di Meet, seleziona una riunione  e poi e scegli i contenuti da condividere.

 Scoprire di più sulla modalità Complementare

Panoramica video della modalità Complementare

Infografica: equità della collaborazione nelle riunioni ibride

Chi può utilizzare la modalità Complementare e quali funzionalità sono disponibili?

La modalità Complementare sarà disponibile per tutti i partecipanti di Google Meet. La disponibilità delle funzionalità, come l'alzata di mano, dipende dalla versione di Google Workspace che utilizzi. Scopri di più sulle versioni di Google Workspace .

Non sono in una sala riunioni. Posso utilizzare la modalità Complementare su uno schermo secondario?

Sì. Quando visualizzi la presentazione su uno schermo secondario, puoi sganciarla dallo schermo principale per visualizzare più feed video di partecipanti sullo schermo principale. 

Informazioni su dispositivo, partecipanti e organizzazione delle riunioni

Informazioni sul dispositivo

  • Audio: in modalità Complementare, il microfono e l'audio della riunione sono disattivati per evitare echi. Per parlare o ascoltare gli altri utenti durante la chiamata, usa l'hardware per sale riunioni o Nest Hub Max. In modalità Complementare, il tuo laptop può comunque riprodurre il suono delle notifiche, ad esempio le richieste di partecipazione, e l'audio di altre app.
  • Video: la videocamera è disattivata in modalità Complementare. Inoltre, il tuo riquadro viene nascosto dalla griglia dei partecipanti per fare spazio ad altri feed video. Quando alzi la mano in modalità Complementare, Meet mostra agli altri partecipanti il tuo avatar e il tuo nome seguiti da "(modalità Complementare)". Ad esempio: il tuo nome (modalità Complementare).
  • Notifiche di attività: quando i partecipanti alle riunioni inviano messaggi di chat o avviano attività, come i sondaggi, le notifiche vengono visualizzate sull'hardware per sale riunioni e su Nest Hub Max. Queste notifiche ricordano alle persone nelle stanza di utilizzare la modalità Complementare per partecipare.
  • Dispositivi mobili: la modalità Complementare non è disponibile sui dispositivi mobili.

Informazioni sui partecipanti

  • Partecipanti in modalità Complementare: la scheda Persone mostra gli utenti connessi alla riunione con la modalità Complementare.
  • Notifiche di partecipazione e uscita: tutti i partecipanti ricevono una notifica quando le persone in modalità Complementare si connettono o si disconnettono.
  • Invitati: l'organizzatore della riunione deve approvare le persone (invitati) che non hanno eseguito l'accesso a un Account Google prima che possano connettersi con la modalità Complementare. 

Gli utenti in modalità Complementare vengono conteggiati per il limite di partecipanti?

Sì, le presentazioni e le connessioni in modalità Complementare vengono conteggiate per il limite di partecipanti. Da laptop o computer, puoi controllare il numero corrente di partecipanti sull'icona Persone in basso a destra nella riunione. 

Presentare e visualizzare una presentazione

  • g.co/present: quando presenti utilizzando g.co/present, ti connetti alla riunione in modalità Complementare. Per parlare, sentire gli altri utenti o condividere il tuo video durante la riunione, puoi connetterti con l'hardware per sale riunioni o Nest Hub Max. In alternativa, puoi partecipare alla riunione con audio e video completi (senza modalità Complementare).
  • Elenco Persone: gli utenti che presentano in modalità Complementare vengono mostrati due volte nell'elenco Persone. In questo modo puoi fissare o espellere persone e presentazioni in maniera indipendente.
  • Visualizzazione delle presentazioni: se nella riunione sono presenti due o più presentazioni, si verifica quanto segue.
    • Le persone in modalità Complementare visualizzano solo la presentazione attiva.
    • Se il presentatore attivo interrompe la presentazione, gli altri partecipanti dovranno riprendere le loro presentazioni per consentire alle persone in modalità Complementare di visualizzarle.

Fungere da organizzatori di una riunione

  • Controlli dell'organizzatore: puoi utilizzare i controlli dell'organizzatore per moderare le riunioni in modalità Complementare. Puoi rendere co-organizzatori i partecipanti che si connettono da laptop, computer, dispositivi mobili o in modalità Complementare, puoi configurare il monitoraggio della partecipazione e terminare la chiamata per tutti (inclusi i partecipanti in modalità Complementare). Puoi anche controllare l'utilizzo di chat, condivisione schermo, video e audio. Scopri di più sui controlli dell'organizzatore.
  • Termina la chiamata per tutti: in qualità di organizzatore, puoi terminare la riunione per tutti. In questo caso, tutti i partecipanti che potrebbero aver dimenticato di disconnettersi dopo aver lasciato la sala riunioni verranno scollegati. Scopri di più su come terminare le riunioni per tutti.
  • Eventi in live streaming: puoi avviare e interrompere gli eventi in live streaming dalla modalità Complementare se hai configurato gli eventi in Google Calendar prima della riunione. Scopri di più sugli eventi in live streaming.

Informazioni sui problemi noti

Gruppi di lavoro

Se sei organizzatore, puoi:

  • Configurare i gruppi di lavoro quando ti connetti con la modalità Complementare
  • Assegnare le persone che sono in modalità Complementare ai gruppi di lavoro

Importante: le persone in modalità Complementare non possono parlare o sentire gli altri utenti nei gruppi di lavoro; inoltre, non puoi assegnare hardware per sale riunioni o Nest Hub Max ai gruppi di lavoro. 

Per configurare i gruppi di lavoro nelle riunioni ibride, scegli una delle seguenti opzioni:

  • Mantieni i partecipanti in presenza (le persone nelle sale riunioni) all'interno della stanza virtuale principale della chiamata Google Meet, invece di assegnarli ai gruppi di lavoro. 

  • Chiedi a un partecipante in presenza in ogni sala riunione di scollegare l'hardware per sale riunioni dalla riunione. Quindi invita l'utente a partecipare alla riunione dal proprio laptop o telefono, con audio e video completi, e assegnalo a un gruppo di lavoro. Al termine dei gruppi di lavoro, chiedi alla stessa persona di ricollegare l'hardware per sale riunioni.

  • Prima dell'evento, configura riunioni separate da utilizzare per i gruppi di lavoro. Quando i gruppi di lavoro vengono avviati, chiedi agli invitati di disconnettersi dalla riunione principale e di connettersi ai gruppi di lavoro. Al termine dei gruppi di lavoro, utilizza Google Chat per ricordare ai partecipanti di tornare alla stanza virtuale principale.

Scopri di più sui gruppi di lavoro.

Estensioni di Chrome di terze parti

Alcune estensioni di Chrome di terze parti causano errori imprevisti nelle riunioni. Se riscontri problemi, prova a disattivare le estensioni di terze parti. Scopri di più sulle estensioni di Chrome di terze parti.

Visualizzazione della griglia

Le persone che non hanno ancora la modalità Complementare visualizzano i partecipanti in modalità Complementare come riquadri con la dicitura Nome partecipante (modalità Complementare) nella griglia dei partecipanti.
Per gli utenti che hanno attivato la modalità Complementare, i relativi riquadri non sono visibili nella griglia.

 

Argomenti correlati

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Prova i passaggi successivi indicati di seguito:

Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
false
false
true
713370
false
false