Avvisi relativi a situazioni di crisi in Google Maps

In caso di situazioni di crisi in corso, nella visualizzazione mappa corrente potresti vedere un avviso con aggiornamenti e informazioni sulla sicurezza relativi all'evento. Le situazioni di crisi in corso includono incendi boschivi, inondazioni e terremoti.

Gli avvisi relativi a situazioni di crisi vengono visualizzati sulla mappa se:

  • Cerchi un'area che include un incendio boschivo e il livello di zoom è corretto
  • Selezioni un percorso che attraversa un'area interessata da una situazione di crisi

Utilizza la scheda informativa della crisi

Nell'avviso, tocca l'icona relativa alla situazione di crisi o la scheda dell'avviso per espandere la scheda dati.

Potrebbero essere disponibili ulteriori informazioni, aggiornamenti e articoli di notizie sulla situazione di crisi.

Scoprire e condividere informazioni sull'evento

Nella sezione "Informazioni":
  • Individua un riepilogo dell'evento e di altri relativi dettagli.
  • Per condividere l'evento, seleziona Condividi .
  • Per condividere la posizione dell'evento, seleziona Condividi posizione.
Nella sezione "Aiuto e informazioni", è disponibile un elenco di risorse esterne correlate.

Segnala chiusure stradali per aiutare gli altri a spostarsi

  1. Apri l'app Google Maps .
  2. Apri la scheda informativa della crisi. Nella sezione "Impatto sulla circolazione", seleziona Segnala chiusura stradale.
  3. Segui le istruzioni sullo schermo.

Invia feedback sulla scheda informativa della crisi

  1. Apri l'app Google Maps .
  2. Apri la scheda informativa della crisi. In "Che cosa ne pensi?", seleziona Invia feedback.
  3. Segui le istruzioni sullo schermo.

Informazioni sugli avvisi relativi a situazioni di crisi

Gli avvisi consentono di accedere facilmente alle informazioni per le emergenze delle autorità locali, nazionali o internazionali durante una situazione di crisi. Queste informazioni sono evidenziate in Google Maps. Tra gli esempi di informazioni relative a situazioni di crisi ci sono numeri di telefono di emergenza, siti web o visualizzazioni di mappe per una visualizzazione dettagliata.

Google Maps mostra avvisi per le seguenti calamità naturali:

  • Terremoti
  • Inondazioni
  • Uragani o tifoni 
  • Tempeste tropicali
  • Incendi
Seleziona l'icona sulla mappa per aprire l'avviso e visualizzare ulteriori informazioni sulla crisi.
Suggerimento: i limiti di un incendio potrebbero non essere visualizzati a tutti i livelli di zoom.

Visualizzare informazioni sugli incendi boschivi attivi

Su Google Maps esistono diversi modi per trovare informazioni sugli incendi boschivi. Queste informazioni possono essere visualizzate sulla mappa in diversi formati.
Trovare informazioni sugli incendi boschivi

Esistono diversi modi per trovare sulla mappa informazioni sugli incendi boschivi attivi:

  • Attiva il livello Incendi boschivi: tocca Livelli Livelli e poi pulsante Incendi boschivi.
  • Cerca l'incendio: inserisci una query relativa all'incendio nella casella di ricerca di Google Maps, ad esempio "incendi boschivi" o il nome di un singolo incendio. Tocca il risultato per visualizzare il livello.
  • Tocca il banner di avviso dell'incendio: se la posizione di un incendio attivo si sovrappone alla parte visibile della mappa, nella scheda Esplora sulla schermata Home di Maps compare un banner di avviso dell'incendio. Tocca il banner per attivare il livello.
Suggerimento: gli incendi boschivi vengono visualizzati sulla mappa solo a determinati livelli di zoom. Aumenta lo zoom per visualizzare le informazioni sugli incendi disponibili sulla mappa.
Interpretare le informazioni sugli incendi boschivi

Sulla mappa gli incendi boschivi possono essere rappresentati da:

  • L'icona di incendio boschivo o un piccolo cerchio rosso
  • Una forma rossa che rappresenta un'area approssimativa interessata da un incendio boschivo

Scopri di più sulle aree interessate da incendi boschivi.

Suggerimento: a volte nel livello non è visibile alcun incendio attivo. 

Visualizzare informazioni aggiuntive

Se disponibili, forniamo ulteriori informazioni relative a un incidente specifico. Queste informazioni sono riportate nella scheda dati relativa alla situazione di crisi associata all'incendio e possono includere:

  • Assistenza e informazioni fornite dalle autorità locali
  • Titoli delle notizie
  • Informazioni sul contenimento

Per aprire la scheda dati della situazione di crisi, tocca l'icona dell'incendio sulla mappa.

Origini delle informazioni sugli incendi boschivi

Google Maps utilizza diverse origini per compilare i dati per il livello Incendi boschivi.

  • Avvisi SOS di Google: hanno lo scopo di rendere più accessibili le informazioni di emergenza nel corso di una crisi. Raccogliamo contenuti pertinenti e autorevoli dal Web, dai social media e dai prodotti Google e li mettiamo in evidenza nei prodotti Google, ad esempio Ricerca e Maps. Scopri di più sugli avvisi SOS.
  • Google Allerte: offre accesso a informazioni di sicurezza attendibili fornite direttamente da autorità di tutto il mondo. Scopri di più su chi fornisce i contenuti di Allerte.
  • National Interagency Fire Center (NIFC): molte delle informazioni sugli incendi di questo livello sono fornite dall'NIFC tramite Wildland Fire Interagency Geospatial Services (WFIGS). Questi incendi sono rappresentati da un punto sulla mappa e indicano il punto di origine dell'incendio segnalato. Alcuni di questi incendi possono essere contrassegnati come "pianificati", altrimenti definiti incendi prescritti o controllati, e sono impiegati per gestire le foreste e prevenire altri tipi di incendi boschivi. Gli incendi di meno di due ettari non vengono mostrati.

Per alcuni incendi viene visualizzato un contorno rosso, che indica l'area approssimativa interessata dall'incendio. Scopri di più sulle mappe dei confini.

Google raccoglie inoltre i dati da:

  • National Oceanic and Atmospheric Administration (NOAA)
  • National Meteorological Satellite Center (NMSC)
  • Japan Meteorological Agency (JMA)

Le informazioni di Google Maps sugli incendi boschivi non sono esatte. L'area effettivamente interessata da un incendio può variare di diversi chilometri rispetto alla sua rappresentazione su Maps. Verifica le fonti ufficiali per conoscere le condizioni reali.

Quali dati utilizziamo per generare avvisi sugli incendi?

Per generare avvisi sugli incendi, applichiamo un modello di deep learning per monitorare l'estensione degli incendi causati da immagini satellitari in tempo reale. Il modello si basa sulla fusione di immagini ad alta risoluzione e di immagini iperspettrali di satelliti di terze parti, che include:

È stato utile?

Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Prova i passaggi successivi indicati di seguito:

Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
18437985618911230242
true
Cerca nel Centro assistenza
true
true
true
true
true
76697