È stato eseguito l'upgrade di Google My Maps

Se hai creato mappe personalizzate in passato, ora puoi avvalerti di una nuova versione più potente di Google My Maps.

Come la versione classica di My Maps, questa nuova versione permette di salvare luoghi e indicazioni stradali in automobile, aggiungere foto e video e di eseguire altre operazioni. Sono inoltre presenti nuove funzioni. Potrai:

  • Condividere la tua mappa come faresti con un documento Google.
  • Utilizzare colori diversi per far risaltare alcune parti della mappa.
  • Etichettare gli elementi direttamente sulla mappa.
  • Importare località da un foglio di lavoro.
  • Organizzare i tuoi luoghi con i livelli.

Vai a My Maps

Conseguenze dell'aggiornamento per gli utenti

Domande frequenti

Posso esportare i miei dati da My Maps?

Puoi esportare la mappa come file KML, un formato utilizzato per visualizzare i dati geografici. Se hai eseguito l'upgrade delle mappe, puoi scegliere di esportare la versione classica precedente all'upgrade di My Maps oppure la nuova versione di My Maps.

Potrai scaricare i dati relativi alla mappa originale anteriore all'upgrade come file KML solo fino al 1° giugno 2015.

Download dei file

  1. Apri la nuova versione di My Maps.
  2. Per scegliere la mappa da esportare, fai clic su Apri una mappa.
  3. Fai clic sull'icona della cartella folder
  4. Scarica i file:
    • Per esportare la mappa corrente, fai clic su Esporta in KML.
    • Altrimenti, per scaricare i dati della versione precedente all'upgrade di My Maps, fai clic su Scarica dati della versione classica di My Maps.
  5. Scegli quali livelli desideri esportare, poi fai clic su Invia.

Con la nuova versione di My Maps puoi esportare e importare file KML.

La mia mappa ha un aspetto diverso. Che cosa è successo?

Alcuni elementi potrebbero essere stati modificati per adattarli a My Maps.

  • Percorsi con indicazioni stradali:
    • Alcune indicazioni stradali per pedoni o biciclette potrebbero includere troppi punti e superare il limite previsto da My Maps. Questi percorsi sono stati convertiti in indicazioni stradali per auto.
  • HTML e RTF:
    • Il testo visibile nelle finestre informative di My Maps verrà visualizzato come testo semplice. Il formato RTF non è disponibile in My Maps.
    • Nelle mappe di My Maps di cui è stato eseguito l'upgrade verranno visualizzati link, tabelle e interruzioni di linea.
    • Altri markup HTML non verranno visualizzati.
  • Immagini e video:
    • My Maps mostrerà immagini e video di YouTube incorporati nelle mappe di cui è stato eseguito l'upgrade.
    • I video non di YouTube delle mappe di My Maps di cui è stato eseguito l'upgrade verranno visualizzati come link selezionabili.

Se la tua mappa include più di 1000 luoghi, linee o aree salvate:

  • Se la mappa include un massimo di 1000 elementi geografici, è stato eseguito l'upgrade di tutti gli elementi.
  • Se la mappa ha un numero di elementi compreso tra 1000 e 10.000:
    • Se utilizzi la versione gratuita di My Maps, è stato eseguito l'upgrade di tutti gli elementi geografici della mappa. Puoi modificare e rimuovere questi elementi, ma non potrai aggiungerne altri. Se rimuovi un elemento, non potrai ripristinarlo utilizzando il pulsante Annulla nella nuova versione di My Maps.
    • Se utilizzavi My Maps Pro prima del 3 dicembre 2014 (quando le funzioni di Pro sono state aggiunte alla versione gratuita di My Maps), è stato eseguito l'upgrade di tutti gli elementi geografici della mappa. Puoi modificare e rimuovere gli elementi, nonché aggiungere elementi fino a un totale di 10.000 elementi.
  • Se la tua mappa ha più di 10.000 elementi:
    • Se utilizzi la versione gratuita di My Maps, è stato eseguito l'upgrade dei primi 10.000 elementi geografici della tua mappa. Gli elementi eccedenti questo numero non sono stati inclusi nella mappa. Puoi modificare e rimuovere gli elementi aggiornati, ma non puoi aggiungerne altri nella mappa. Se rimuovi un elemento, non potrai ripristinarlo utilizzando il pulsante Annulla nella nuova versione di My Maps.
    • Se utilizzavi My Maps Pro prima del 3 dicembre 2014 (quando le funzioni di Pro sono state aggiunte alla versione gratuita di My Maps), puoi modificare e rimuovere gli elementi aggiornati e aggiungere elementi fino a un totale di 10.000 elementi.

Esistono anche alcuni limiti per il numero di percorsi con indicazioni stradali:

  • Nella nuova versione di My Maps è stato eseguito l'upgrade dei primi 9 percorsi salvati come singoli livelli di indicazioni stradali distinti.
  • Gli altri percorsi salvati, eccedenti questo numero limite, sono stati aggiornati insieme ad altri elementi nel primo livello della mappa. Una volta raggiunto il numero limite, non è possibile aggiungere livelli di indicazioni stradali.
  • Per confrontare la versione aggiornata con la versione classica di My Maps, puoi sempre scaricare i dati originali della versione classica di My Maps.

 

Che cosa succede alle persone che ho aggiunto come collaboratori a una mappa? Devo condividere nuovamente la mappa?

Non sono state apportate modifiche agli utenti autorizzati a visualizzare la mappa. Tuttavia, potresti dover condividere nuovamente la mappa con le persone che in precedenza hai autorizzato a modificare la mappa. Se sei il proprietario della mappa, puoi modificare le opzioni di condivisione nella nuova versione di My Maps:

  1. Apri la nuova versione di Google My Maps.
  2. Fai clic su Apri una mappa.
  3. Scegli la mappa che desideri condividere.
  4. Fai clic sul pulsante verde Condividi.
  5. Digita gli indirizzi email delle persone con cui desideri condividere la mappa nella casella di testo sotto ad "Aggiungi persone". Puoi aggiungere una singola persona, una mailing list o scegliere tra i tuoi contatti.
  6. Scegli il livello di accesso dal menu a discesa di fianco a ogni collaboratore: "Può visualizzare" o "Può modificare".
  7. Fai clic su Condividi e salva.
Che cosa accadrà alle mappe incorporate nel mio sito web?

Le mappe incorporate nel tuo sito web sono state aggiornate e vengono visualizzate nella nuova versione. Non è necessario apportare altre modifiche.

Che cosa è successo alle mappe che ho aggiunto ai segnalibri in I miei luoghi?

Nella versione classica di My Maps potevi aggiungere ai segnalibri mappe personalizzate create da altri utenti. Queste mappe sono contrassegnate con l'etichetta "Aggiunta ai segnalibri" accanto al nome della mappa.

Le mappe che avevi aggiunto ai segnalibri non sono state trasferite nella nuova versione di My Maps durante l'upgrade. Tuttavia, puoi aggiungerle ai segnalibri del tuo browser per accedervi in futuro. Ecco come aggiungere una mappa ai segnalibri in Chrome:

  1. Apri la nuova versione di Google My Maps.
  2. Fai clic su Apri una mappa.
  3. Scegli la mappa che desideri aggiungere ai segnalibri.
  4. Utilizza le scorciatoie da tastiera: Ctrl+D (Mac: ⌘+D) o fai clic sul pulsante a forma di stella nell'angolo in alto a destra.

Puoi anche aggiungere ai segnalibri una mappa pubblica, aprendola da un URL:

  1. Apri la mappa da un URL, ad esempio “http://maps.google.com/maps/1234”.
  2. Fai clic su Preferiti nel menu di Chrome della parte superiore dello schermo.
  3. Fai clic su Aggiungi questa pagina ai Preferiti.
Quali saranno le conseguenze sulla privacy delle mie mappe?

Le mappe che erano private nella versione classica di My Maps restano tali nella nuova versione. Le mappe create nella nuova versione di My Maps sono private per impostazione predefinita.

Le mappe che erano pubbliche nella versione classica di My Maps restano tali per impostazione predefinita nella nuova versione. Se decidi di modificare queste impostazioni di condivisione, potresti riscontrare problemi se le mappe sono state incorporate o aggiunte ai segnalibri da altri.

Laura è un'esperta di Google Maps e autore di questa pagina del Centro assistenza. Lasciale i tuoi commenti su questa pagina.

In quale misura hai trovato di aiuto questo articolo:

Feedback salvato. Grazie.
  • Per niente utile
  • Non molto utile
  • Abbastanza utile
  • Molto utile
  • Estremamente utile