Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
true

Individuare la posizione e migliorarne la precisione

A volte Google Maps potrebbe avere problemi a individuare la tua posizione. Ecco alcune procedure che potrebbero aiutarti a risolvere il problema se il punto blu non viene visualizzato sulla mappa o se la sua posizione GPS non è precisa.

Suggerimento: in questo modo migliorano anche i risultati di ricerca, che diventano più pertinenti.

Visualizzare la posizione attuale sulla mappa

  1. Apri Google Maps sul computer.
  2. In basso a destra, fai clic su La mia posizione Posizione. Il punto blu indica la tua posizione.

In che modo Maps individua la posizione attuale

Maps effettua una stima della tua posizione da fonti quali:

Concedere a Maps l'autorizzazione a rilevare la posizione nel browser

Per centrare la mappa sulla tua posizione, devi autorizzare Maps a rilevarla.

Chrome
  1. Sul computer, apri Chrome e vai su Google Maps.
  2. In basso a destra, fai clic su La mia posizione Posizione.
  3. Se viene visualizzato il messaggio "Google Maps non dispone dell'autorizzazione per utilizzare la tua posizione", attieniti alla procedura indicata di seguito.
  4. In alto a destra, fai clic su Altro Altro.
  5. Fai clic su Impostazioni e poi e in basso fai clic su Avanzate.
  6. Nella sezione "Privacy e sicurezza", fai clic su Impostazioni contenuti.
  7. Fai clic su "Posizione" e poi e verifica che l'opzione Chiedi prima di accedere (opzione consigliata) sia attivata.
  8. Fai clic su Indietro Indietro.
  9. Prova nuovamente i passaggi 1 e 2.
Firefox
  1. Sul tuo computer, apri Firefox e vai su Google Maps.
  2. In basso a destra, fai clic su La mia posizione Posizione.
  3. Quando ti viene chiesto di condividere la tua posizione, scegli Consenti accesso alla posizione.
Safari
  1. Sul tuo computer, apri Safari e vai su Google Maps.
  2. In basso a destra, fai clic su La mia posizione Posizione.
  3. Quando ti viene chiesto di condividere la tua posizione, scegli Consenti.

È possibile che ti venga chiesto di modificare le impostazioni di geolocalizzazione sul computer prima di poterle attivare per Safari. A tal fine, procedi nel seguente modo:

  1. Apri Preferenze di Sistema e poi Preferenze Sicurezza e Privacy e poi Privacy e poi Servizi di localizzazione.
  2. Per autorizzare le modifiche, fai clic sul lucchetto in basso a sinistra.
  3. Seleziona la casella "Abilita servizi di localizzazione".
Internet Explorer
  1. Sul tuo computer, apri Internet Explorer e accedi a Google Maps.
  2. In basso a destra, fai clic su La mia posizione Posizione.
  3. Se ti viene chiesto di condividere la tua posizione, fai clic su Solo una volta o Opzioni per il sito e poi Consenti sempre.
  4. Se visualizzi il messaggio "Google Maps non dispone dell'autorizzazione per utilizzare la tua posizione", vai alla barra degli strumenti del browser e fai clic su Strumenti Impostazioni e poi Opzioni Internet e poi Privacy e poi n "Posizione" fai clic su Cancella siti.

Altri modi per migliorare la precisione della posizione

Se ricevi un errore di tipo "Impossibile determinare la tua posizione geografica" o la tua posizione è ancora sbagliata, puoi provare alcune soluzioni riportate di seguito:

  • Aggiorna il tuo browser (ad esempio Chrome, Firefox o Safari).
  • Verifica di disporre di una buona connessione Internet.
  • Verifica le impostazioni relative alle autorizzazioni del tuo browser seguendo le istruzioni sopra riportate.
  • Riavvia il computer.

Visualizzare la posizione attuale su altri siti e app

Per visualizzare la tua posizione attuale su altri siti e app, segui i passaggi precedenti. Alcune cose però saranno diverse:

  • Non utilizzerai Google Maps ma un'app o un sito diverso.
  • Dovrai concedere l'autorizzazione all'app o al sito utilizzato e non a Google Maps.
  • Se hai aperto Google Chrome o Safari, troverai la tua posizione solo su pagine web sicure. Nella barra degli indirizzi vedrai "https".
Hai trovato utile questo articolo?
Come possiamo migliorare l'articolo?