Individuare la posizione e migliorarne la precisione

A volte Google Maps potrebbe avere problemi a individuare la tua posizione. Ecco alcune procedure che potrebbero aiutarti a risolvere il problema se il punto blu non viene visualizzato sulla mappa o se la sua posizione GPS non è precisa.

Suggerimento: in questo modo migliorano anche i risultati di ricerca, che diventano più pertinenti.

Visualizzare la posizione attuale sulla mappa

  1. Sul tuo smartphone o tablet Android, apri l'app Google Maps Google Maps.
  2. Vedrai un punto blu che indica la tua posizione. Se non lo vedi, in basso tocca La tua posizione Posizione.

In che modo Maps individua la posizione attuale

Maps effettua una stima della tua posizione da fonti quali:

  • GPS: utilizza i satelliti e riesce a individuare la tua posizione con un'approssimazione di 20 metri. Nota: se ti trovi all'interno di edifici o nel sottosuolo, il GPS a volte è impreciso.
  • Wi-Fi: la posizione di una rete Wi-Fi nelle vicinanze aiuta Maps a sapere dove ti trovi.
  • Ripetitore di telefonia mobile: la tua connessione a una rete cellulare può essere accurata fino a qualche migliaio di metri.

Attivare la modalità ad alta precisione

Per aiutare Google Maps a individuare la tua posizione con il punto blu nel modo più accurato possibile, utilizza la modalità ad alta precisione.

  1. Sul tuo telefono o tablet Android, apri l'app Impostazioni Impostazioni.
  2. Tocca Posizione.
  3. In alto, attiva la posizione.
  4. Tocca Modalità quindi Alta precisione.

Altri modi per migliorare la precisione della posizione

Se la tua posizione non è ancora corretta, puoi provare alcune soluzioni riportate di seguito.

Attiva il Wi-Fi
  1. Sul tuo telefono o tablet Android, apri l'app Impostazioni Impostazioni.
  2. Scegli Wi-Fi.
  3. In alto, scorri per attivare il Wi-Fi.
Riavvia il tuo telefono o tablet

Per riavviare il telefono o il tablet Android, spegnilo e riaccendilo.

  • Per spegnere il telefono o il tablet: tieni premuto il tasto di accensione quindi Spegni.
  • Per accendere il telefono o il tablet: tieni premuto il tasto di accensione finché il dispositivo non si accende.
Calibrare il telefono o il tablet

Se il fascio del punto blu è ampio o punta nella direzione sbagliata, devi calibrare la bussola.

  1. Sul tuo smartphone o tablet Android, apri l'app Google Maps Google Maps.

  2. Muovi il dispositivo formando un 8 finché la bussola non è calibrata. Dovrebbe essere sufficiente eseguire l'operazione un paio di volte.
  3. Il fascio deve restringersi e puntare nella direzione corretta.

Compass calibration

Che cosa indica il punto blu?

Il punto blu indica dove ti trovi sulla mappa. Quando Google Maps non è sicuro della tua posizione, vedrai un cerchio azzurro attorno al punto blu. Potresti essere ovunque all'interno del cerchio azzurro. Più piccolo è il cerchio, maggiore è la probabilità che l'app sia vicina alla tua posizione.

Note

  • Se il punto blu non è visibile o è di colore grigio, significa che non riusciamo a trovare la posizione attuale e indichiamo la tua ultima posizione.
  • Se c'è un ostacolo tra te e i ripetitori di telefonia mobile, come un garage o edifici alti, il punto blu potrebbe non essere preciso.

Visualizzare la posizione attuale su altri siti e app

Per visualizzare la tua posizione attuale su altri siti e app, segui i passaggi precedenti. Alcune cose però saranno diverse:

  • Non utilizzerai Google Maps ma un'app o un sito diverso.
  • Dovrai concedere l'autorizzazione all'app o al sito utilizzato e non a Google Maps.
  • Se hai aperto Google Chrome o Safari, troverai la tua posizione solo su pagine web sicure. Nella barra degli indirizzi vedrai "https".
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?