Trova e utilizza la tua posizione

Stai leggendo le istruzioni relative alla versione classica di Google Maps. Se utilizzi il nuovo Google Maps, leggi questo articolo sulla posizione.

Puoi trovare rapidamente luoghi nelle vicinanze e ottenere indicazioni stradali dalla tua posizione nella versione classica di Google Maps. Per prima cosa, centra la mappa sulla tua posizione attivando La mia posizione.

Attiva "La mia posizione"

  1. Apri Google Maps classico.
  2. Fai clic sul puntino grigio nell'angolo superiore sinistro della mappa.
    Se visualizzi un messaggio che ti chiede se desideri condividere la tua posizione, fai clic su Consenti.
  3. Dopo qualche istante, la mappa verrà centrata sulla tua posizione.

Se sposti la visualizzazione mappa e vuoi centrarla nuovamente, fai di nuovo clic sul puntino.

Per disattivare La mia posizione, fai clic sul puntino blu fino a quando diventa grigio.

Ottieni indicazioni stradali verso o dalla tua posizione

Puoi utilizzare la tua posizione corrente come punto di arrivo o di partenza quando cerchi indicazioni stradali.

  1. Apri Google Maps classico.
  2. Fai clic sul pulsante Indicazioni stradali sul lato sinistra della mappa. Verranno visualizzate due caselle nella quali puoi inserire il tuo punto di partenza (A) e la destinazione (B).
  3. Inizia a digitare "la mia posizione" in una delle caselle.
  4. Quando appare "La mia posizione" sotto la casella di ricerca, fai clic su di essa.
  5. Nell'altra casella, digita l'altra posizione e premi Invio.

Privacy e La mia posizione

Google Maps ottiene la tua posizione dal browser in uso, come Chrome, Firefox o Internet Explorer. Per scoprire come fa un browser a determinare la tua posizione, visita il relativo sito web.