Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Map Maker verrà ritirato a marzo 2017. Ulteriori informazioni.

Nome

Quando assegni un nome a un luogo o una strada, devi scegliere una lingua, un nome e un tipo di nome. Assicurati di utilizzare il nome di un luogo o una strada così come è conosciuto nel mondo reale.

Scelta di una lingua

Quando aggiungi un nome, scegli una lingua e utilizza l'iniziale maiuscola per ciascuna parola. Assicurati di seguire le convenzioni in uso per la lingua.

Impostazione dell'alfabeto latino per i nomi traslitterati

Per scrivere i nomi locali nell'alfabeto latino, seleziona la versione della lingua che termina con "(Latino)". Ad esempio, "Mosca" è un nome tradotto in italiano, ma devi selezionare Russo (Latino) per aggiungere "Moskva".

Utilizzo di più nomi per un luogo

Se un luogo è conosciuto con più di un nome, puoi inserirli tutti. Tutti i nomi saranno ricercabili sulla mappa.

Per inserire un nome, fai clic su Aggiungi altri nomi, mentre per eliminarlo, fai clic su Rimuovi Elimina.

Se una strada è nota con più nomi, puoi inserirli tutti:

Scelta di un tipo di nome

Puoi specificare diversi tipi di nomi per un luogo o una strada. Seleziona il tipo corretto in modo che su Maps venga visualizzato il nome più appropriato.

Tipi di nomi dei luoghi

Locale

Il nome del luogo inserito nella lingua più comune nella regione in cui si trova l'elemento geografico.

Primario

Il nome più noto e migliore per un elemento geografico. Anche se aggiungi vari nomi a un elemento, assicurati che esista un nome principale per ogni lingua.

Ufficiale

Il nome formale o ufficialmente riconosciuto dallo stato.

Non ufficiale

Nickname informali e nomi storici o colloquiali che non appaiono sui segnali stradali e che potrebbero essere sconosciuti al di fuori dell'area locale.

  • Non utilizzare un nome non ufficiale come unico nome.
  • I nomi storici possono essere segnalati come nomi non ufficiali se:
  • Il nome storico si applica a un singolo elemento corrente. L'estensione (confini) dell'elemento corrente potrebbe essere cambiata. Esempi:
    • Non corretto: Cecoslovacchia, poiché è stata divisa in due Paesi distinti, ovvero Slovacchia e Repubblica Ceca
    • Corretto: Calcutta (nuovo nome: Kolkata), Zaire (nuovo nome: Congo)
  • I nomi dei percorsi storici devono essere aggiunti come nomi "non ufficiali" al percorso che ne rappresenta meglio la posizione storica e l'estensione.
  • Se più percorsi storici correnti rappresentano l'estensione del percorso storico, il nome storico deve essere aggiunto come nome "non ufficiale" a ognuno dei percorsi correnti.
  • Se l'estensione del percorso storico non può essere rappresentata in modo preciso da uno o più percorsi correnti, non aggiungere il percorso storico.
Abbreviato

Acronimi noti di un luogo o nomi abbreviati comunemente riconosciuti. Termini come "strada", "via" e "viale" non devono essere abbreviati. La maggior parte delle strade non ha questo tipo.

Tipi di nomi di strade

Strada numerata

Numeri di strada come: "A1" o "SS 55" e così via

Nota. Alle strade laterali, note anche come strade di accesso, strade di servizio o strade parallele, non deve essere assegnato lo stesso tipo delle strade statali.

Percorso ciclabile

Numero per piste ciclabili (se presenti), ad esempio "U.S. Bicycle Route 76".

Best practice

  • Se aggiungi nomi in diverse lingue, non tradurli ma utilizza la versione traslitterata.
  • Se aggiungi nomi in diverse lingue, stabilisci la lingua predefinita per l'inserimento di dati nel menu Impostazioni.
  • Attendi finché l'elemento geografico non è stato rinominato nella realtà per modificarlo sulla mappa.
Hai trovato utile questo articolo?
Come possiamo migliorare l'articolo?