Priorità

Seleziona la priorità della strada in base al tipo di strada e al suo utilizzo.

Nessun traffico veicolare. Il traffico veicolare non è consentito; il transito dei pedoni potrebbe essere consentito.

Strada privata. Non è consentito alcun tipo di trasporto pubblico; è consentito soltanto il transito di veicoli con privilegi.

Strada locale. Generalmente prevede volumi ridotti di traffico; i limiti di velocità sono bassi.

Arteria secondaria. Strada più corta che agevola il flusso del traffico da e verso le strade principali.

Arteria principale. Qualsiasi strada a elevata o moderata capacità in un'area urbana.

Strada regionale. Importante strada urbana e interregionale; non è sufficientemente grande per poter essere classificata come strada statale.

Strada statale. Collega tutti gli stati/province e le città e i territori importanti del Paese.

Superstrada. Strada con un numero limitato di incroci.

Autostrada. Strada di alta qualità a cui è possibile accedere prevalentemente tramite rampe (non ci sono semafori). Sostiene traffico ad alta velocità.

La selezione della giusta priorità consente di creare il percorso migliore per le indicazioni stradali sulle mappe. A livello locale, le persone utilizzano autostrade, superstrade e strade principali in modo intercambiabile in diversi Paesi e regioni. Per la selezione del valore di questo campo utilizza come riferimento le definizioni precedenti. Per stabilire la priorità corretta puoi prendere in considerazione la segnaletica della strada, il numero di corsie, la velocità consentita, la lunghezza e/o larghezza della strada. Ulteriori informazioni