Inviare e aprire email riservate

Per proteggere i dati sensibili, puoi inviare messaggi e allegati in modalità riservata e impostare dei limiti alle operazioni che il destinatario è in grado di eseguire sulla tua email: puoi indicare una data di scadenza, richiedere un passcode o rimuovere la possibilità di inoltrare il messaggio. Quando invii l'email, il destinatario riceverà una notifica sui limiti che hai selezionato.

Nota: queste limitazioni servono a impedire che i destinatari condividano per errore la tua email. Se un destinatario è malintenzionato o ha programmi dannosi sul computer, potrebbe comunque essere in grado di copiare il messaggio e gli allegati.

Funzionamento delle email riservate 

How locker works
Nota: attualmente il contenuto di questa animazione è disponibile solo in inglese.

Inviare messaggi e allegati in modo riservato

Nota: se utilizzi Gmail con il tuo account scolastico o di lavoro, contatta il tuo amministratore per confermare la possibilità di utilizzare la modalità riservata.

  1. Accedi a Gmail da un computer.
  2. Fai clic su Scrivi.
  3. Nell'angolo inferiore destro della finestra, fai clic su Attiva la modalità riservata Attiva la modalità riservata.
    Suggerimento: se hai già attivato la modalità riservata per un'email, vai in fondo all'email e fai clic su Modifica.
  4. Imposta una data di scadenza e un passcode. Queste impostazioni interessano sia il testo del messaggio che eventuali allegati. 
    • Se scegli "Nessun passcode SMS", i destinatari che utilizzano l'app Gmail potranno aprire l'email direttamente. Ai destinatari che non utilizzano Gmail verrà inviato un passcode tramite email.
    • Se scegli "Passcode SMS", i destinatari riceveranno un passcode tramite SMS. Assicurati di inserire il numero di telefono del destinatario, non il tuo.
  5. Fai clic su Salva.

Revocare l'accesso in anticipo

Puoi revocare la visualizzazione da parte del destinatario all'email prima della data di scadenza.

  1. Apri Gmail su un computer.
  2. A sinistra, fai clic su Posta inviata.
  3. Apri l'email riservata.
  4. Fai clic su Rimuovi accesso.

Aprire un'email inviata in modalità riservata

Se il mittente ha utilizzato la modalità riservata per inviare l'email:

  • Potrai visualizzare il messaggio e gli allegati fino alla data di scadenza o finché il mittente non revocherà l'accesso.
  • Le opzioni per copiare, incollare, scaricare, stampare o inoltrare il testo del messaggio e gli allegati saranno disattivate.
  • Potrebbe essere necessario inserire un passcode per aprire l'email.

Con un account Gmail:

  1. Apri l'email.
  2. Se il mittente non richiede un passcode SMS:
    • Se utilizzi le app più recenti di Gmail (sul Web o da dispositivi mobili), potrai visualizzare l'email direttamente quando la apri.
    • Se utilizzi un altro client di posta, apri l'email, fai clic sul link Visualizza email e accedi con le tue credenziali Google per visualizzare il messaggio.
  3. Se il mittente richiede un passcode SMS:
    • Fai clic su Invia passcode.
    • Controlla se hai ricevuto il passcode tra gli SMS.
    • Inserisci il passcode, quindi fai clic su Invia.

Con un altro account email:

  1. Apri l'email. Fai clic sul link Visualizza email.
  2. Verrà aperta una nuova pagina. Fai clic su Invia passcode.
    • Controlla se hai ricevuto il passcode via email o SMS.
    • Inserisci il passcode, quindi fai clic su Invia.

Cercare i messaggi in modalità riservata di Gmail

  • Per cercare i messaggi che hai inviato in modalità riservata, inserisci I:^irm_outbound nella casella di ricerca di Gmail.
  • Per cercare i messaggi che hai ricevuto in modalità riservata, inserisci I:^irm_inbound nella casella di ricerca di Gmail.

Ricevo un messaggio di errore

L'email è scaduta

Il mittente potrebbe aver eliminato l'email o revocato l'accesso prima della data di scadenza. Contatta il mittente e chiedigli di darti più tempo o di inviarti nuovamente l'email.

Il numero fornito proviene da un paese non supportato

Puoi aggiungere i passcode SMS solamente per i numeri di telefono in queste aree geografiche: 

  • Nord America
  • Sud America
  • Europa
  • Asia: India e Giappone
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?