Raggruppare le email in conversazioni

Puoi scegliere se le risposte alle email verranno raggruppate in conversazioni o se ogni email verrà mostrata individualmente nella Posta in arrivo. 

Nota: per informazioni su come personalizzare Gmail in modo che l'aspetto sia simile a quello di Outlook, visita la sezione 2 del Centro didattico.

Scegliere le impostazioni relative alla conversazione

Quando altre persone rispondono a un'email, Gmail raggruppa le risposte in conversazioni e le ordina dalla più recente alla meno recente.

La conversazione si interrompe per creare una nuova conversazione quando la riga dell'oggetto cambia o la conversazione contiene già 100 email.

  1. Apri Gmail.
  2. Fai clic sull'icona Impostazioni Impostazioni in alto a destra.
  3. Fai clic su Impostazioni.
  4. Scorri verso il basso fino alla sezione "Visualizzazione per conversazione".
  5. Attiva (i messaggi verranno raggruppati) o disattiva (i messaggi non verranno raggruppati) la vista per conversazione.
  6. Fai clic su Salva modifiche in fondo alla pagina.

Raggruppamento delle email automatiche di Gmail

Importante: le email vengono raggruppate se è stata attivata l'impostazione Visualizzazione per conversazione.

Se gestisci un sistema che invia notifiche email automatizzate a un gruppo di persone, Gmail potrebbe raggrupparle automaticamente nella stessa conversazione. 

Le email vengono raggruppate se ogni messaggio presenta:

  • Gli stessi destinatari, mittenti o lo stesso oggetto di un messaggio precedente.
  • Un'intestazione di riferimento con gli stessi ID di un messaggio precedente.
  • La data di invio entro una settimana da un messaggio precedente.

Per evitare il raggruppamento delle email:

  • Crea un nuovo oggetto per ogni messaggio che non vuoi raggruppare.
  • Invia ogni messaggio con un'intestazione di riferimento univoca che non corrisponda a un messaggio precedente.  
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?