Creazione o modifica di un file CSV

I programmi basati su fogli di calcolo come Microsoft Excel consentono di creare e modificare facilmente i file CSV.

Il file CSV deve essere formattato come una tabella e deve includere un'intestazione, o prima riga, che definisca i campi della tabella. Gmail accetta i più comuni campi di intestazione (nome, indirizzo email, ecc.). Se stai aggiornando un file esistente, probabilmente non occorre cambiare i nomi dei campi delle intestazioni. Se invece stai creando un nuovo file e hai bisogno di assistenza, puoi servirti dei nomi di campo utilizzati negli esempi seguenti.
Qui di seguito vengono elencati altri suggerimenti utili per creare il file:

  • Il file deve includere un campo per l'indirizzo email.
  • Il campo Nome può essere costituito da una singola colonna come in questo esempio:
    intestazione > nome
    info contatto. > Marco Rossi
    Se lo desideri, puoi anche usare campi separati per il nome, il secondo nome e il cognome, come in questo esempio:
    intestazione > nome secondo nome cognome
    info contatto. > Marco   Rossi

Qui di seguito viene presentato un esempio di file che può essere creato con Microsoft Excel:

intestazione > Nome Cognome Indirizzo di posta elettronica Indirizzo Telefono
info contatto. > Marco Rossi marco@gmail.com Via Aurelia 223 00165 - Roma (06) 555 91452

Salvando la tabella come file .csv e importandola in Gmail, verrà aggiunta una voce per Marco Rossi nel tuo elenco Contatti.

Dopo aver inserito tutti i contatti in una tabella, salva il documento e seleziona CSV (delimitato dal separatore di elenco) (*.csv) nel campo Tipo di file. Se viene visualizzato un messaggio che ti chiede se vuoi verificare la selezione, fai clic su o su OK.

Per ulteriori informazioni sui file CSV, seleziona ? in Excel.

Una volta salvato il file, puoi importare il file CSV in Gmail.